Arcoiris TV

Chi è Online

389 visite
Libri.itPERCH I FOTOGRAFI AMANO LE GIORNATE GRIGIETI CURO IO, DISSE PICCOLO ORSOSFILATA DI NATALE. UN CALENDARIO DELLPACKAGE DESIGN BOOK 5BIKE DA TE

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: vive

Totale: 43

¿Qué es la convivencia en la educación? Nélida Zaitegi

De cómo llevar adelante la educación responsable y en con buenas relaciones entre todos los participantes.

Como decía Paulo Freire, la educación no cambia el mundo, cambia a las personas que van a cambiar el mundo.
"Si el alumnado no participa en la elaboración de las normas, siempre serán normas de otros y querrán que el profe lo arregle.
¿Queremos educar en la democracia? Trabajémoslo"

Publicado por: BBVA

Anciano Muskogee/Creek y Hombre de Medicina. Phillip Deere (1929-1985)

Tuvimos que crear Escuelas de Supervivencia para enseñar a nuestros hijos, para darles una educación legítima. la verdad, nuestras creencias, historia...

Yo creo en la verdad, no en lo que dice la mayoría de la gente. La mayoría puede equivocarse.

Publicada por: Seba Gop

M. Fiumanò, P. Inghilleri - Convivenza tra differenze culturali

Scuola di cultura politica 2011 - 2012 "In un mondo che cambia".7° modulo - "La nuova agenda politica"Marisa Fiumanò e Paolo Inghilleri - Convivenza tra differenze culturaliMilano 14 aprile 2012

Visita il sito: www.scuoladiculturapolitica.it

PROMO G.A.Y. Good As You 2

La seconda stagione del mio programma amatoriale sull'autodeterminazione delle persone LGBT

Visita il sito: www.youtube.com

Facciamo un ramadan

Dopo "Il Tango della ronda", "La canzone dell'Acquasola" ed il "Brum brum della gronda", Carlo Besana e il suo clan affrontano in un nuovo video musicale un tema molto attuale e non solo a Genova

Incontro con campesinos della Colombia

Il 30 settembre 2008 nella Sala del Consiglio Provinciale di Genova si è tenuto un incontro con Wilson David Higuita e Maria Bertilda Tuberquia Quintero, campesinos rappresentanti della Comunità di San José de Apartadó (Colombia).Wilson e Berta hanno illustrato le loro attuali difficoltà di sopravvivenza e la resistenza civile non violenta, che attuano per restare nelle loro terre in un Paese che da più di 40 anni vive un conflitto armato.L’incontro è stato organizzato da Rete di Solidarietà “Colombia vive!” e dalla Provincia di GenovaErano presenti: : Wilson David Higuita e Maria Bertilda Tuberquia Quintero della Comunità San José de Apartadó (Colombia)Milò Bertolotto Assessore provinciale alle Attività per la Pace Peppino Coscione, Roberto Giardelli e Edda Cicogna della Rete di Solidarietà “Colombia Vive!”Visita il sito: www.cdpsanjose.org

Carlo Vive

CARLO VIVE è la mostra fotografica di grafiche e pitture di Francesco Cirillo che si è tenuta l'1 febbraio 2008 a Cosenza presso la sala Kubrick della Casa delle Culture nel centro storico della città.Hanno partecipato Haidi Giuliani, Francesco Dionesalvi e Silvia Baraldini

Una lezione da non dimenticare

Nell'ambito della seconda edizione del SALONE DELLA SICUREZZA STRADALE che si è svolto presso la Fiera di Rimini, l'AISS, Associazione Italiana Sicurezza Stradale - Guido per Vivere - Onlus, ha organizzato il FESTIVAL INTERNAZIONALE SPOT & FILM PER LA SICUREZZA STRADALE, aperto ad alunni delle scuole medie, medie superiori, privati cittadini, Associazioni sociali e professionali, Polizie, stradali e municipali, registi indipendenti e case automobilistiche e motociclistiche di tutta Europa con una o più opere (cortometraggi della durata da 30" a 5') per promuovere la cultura della sicurezza stradale.
"Al MOTORSHOW 2004, insieme ad ACI, in un'area espositiva di oltre 2.000 mq, sono stati proiettati i filmati vincitori con un successo di pubblico senza precedenti.
Visita il sito: www.guidopervivere.it

Stress

Nell'ambito della seconda edizione del SALONE DELLA SICUREZZA STRADALE che si è svolto presso la Fiera di Rimini, l'AISS, Associazione Italiana Sicurezza Stradale - Guido per Vivere - Onlus, ha organizzato il FESTIVAL INTERNAZIONALE SPOT & FILM PER LA SICUREZZA STRADALE, aperto ad alunni delle scuole medie, medie superiori, privati cittadini, Associazioni sociali e professionali, Polizie, stradali e municipali, registi indipendenti e case automobilistiche e motociclistiche di tutta Europa con una o più opere (cortometraggi della durata da 30" a 5') per promuovere la cultura della sicurezza stradale.
"Al MOTORSHOW 2004, insieme ad ACI, in un'area espositiva di oltre 2.000 mq, sono stati proiettati i filmati vincitori con un successo di pubblico senza precedenti.
Visita il sito: www.guidopervivere.it

Se guido non bevo

Nell'ambito della seconda edizione del SALONE DELLA SICUREZZA STRADALE che si è svolto presso la Fiera di Rimini, l'AISS, Associazione Italiana Sicurezza Stradale - Guido per Vivere - Onlus, ha organizzato il FESTIVAL INTERNAZIONALE SPOT & FILM PER LA SICUREZZA STRADALE, aperto ad alunni delle scuole medie, medie superiori, privati cittadini, Associazioni sociali e professionali, Polizie, stradali e municipali, registi indipendenti e case automobilistiche e motociclistiche di tutta Europa con una o più opere (cortometraggi della durata da 30" a 5') per promuovere la cultura della sicurezza stradale.
"Al MOTORSHOW 2004, insieme ad ACI, in un'area espositiva di oltre 2.000 mq, sono stati proiettati i filmati vincitori con un successo di pubblico senza precedenti.
Visita il sito: www.guidopervivere.it