Arcoiris TV

Chi è Online

320 utenti
Libri.itFREYDAL. MEDIEVAL GAMES. THE BOOK OF TOURNAMENTS OF EMPEROR MAXIMILIAN IGEORGE HERRIMAN, THE COMPLETE KRAZY KAT IN COLOR 1935-1944FORCHE, ROGHI E GHIGLIOTTINETHE STAR WARS ARCHIVES: 19771983TUTTI CONTENTI

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: veg

Totale: 169

Matrix - Rocco Bruno - Perugia 12-13 febbraio 2011

Si tratta di una conferenza che si è tenuta nei pressi di Perugia all\'interno di un seminaro sui temi della conoscenza o gnosi, nei giorni 12 e 13 febbraio 2011.

"MATRIX - Una parabola moderna" con Rocco Bruno

Il Salto il Risveglio Quantico 1/4

Il Salto-Risveglio Quantico1/4 (Versione completa)

Le interviste possibili - Il comitato girola - Fermo: Parla Baldassarri Fabrizio

Fabrizio Baldassarri, membro del comitato girola, spiega in questa intervista il perché, lo stesso comuitato stia facendo pressione sugli stessi membri e cittadini tutti alla partecipazione del consglio comunale, con ordine la discussione della mozione presentata dallo Strovegli.Il comitato girola nasce da un gruppo di cittadini volontari indignati dall'amministraixone comunale, provinciale e regionale che hanno deciso di scegliere la girola come punto pe rl acostruzione di 2 centrali a biomasse / inceneritori proposti dalla ditta POWER CROP. Si ricorsa che queste strutture sono a 10 km dalla costa ed oltre le città limitrofi come civitanova marche , porto san giorgio e porto sant'elpidio raddoppiano quasi di abitanti con i turisti nel periodo estivo.

Visita: www.telestreeti3.it

Le interviste possibili - Il comitato girola - Fermo: Parla Daniele Postacchini

Daniele postacchini per parte del comitato girella spiega la vicenda della Mozione presentata dallo Strovegli, candidato alle prossime comunali con Romanella.Dalla mozione si deduce che la ned silicon, ditta classificata come industria insalubre di tipo A abbia avuto il permesso ad aprire l'azienda nei pressi di un centro abitato ,pare, non rispettando le leggi stesse leggi comunali che per un'industria del genere prevede una distanza minima di 100 metri mentre ora si trova a 87 metri. Con la mozione il comune si prende la responsabilità delle proprie azioni e quindi dovrà innanzitutto controllare questi fatti descritti precedentemente e poi adoperassi per chiudere l'azienda oppure lasciarla in essere andando contro al suoi stesso regolamento comunale.Il comitato girella è un comitato spontaneo di cittadini nato per protestare contro la decisione del comune, provincia e regione di installare una centrale, successivamente portate a due, centrali a biomasse nel territorio limitrofe al

Visita: www.telestreeti3.it

TF 2010 - Intervista ad Alessandro Cascini

Terra Futura 2010 - Mostra convegno internazionale. Buone pratiche di Governo e d'impresa verso un futuro equo e sostenibile.Virginia Greco intervista Alessandro Cascini che ci illustra le caratteristiche di alcuni impianti miniolici e solari termici.

Visita: www.terrafutura.it

Convegno Le sfide dell'istruzione tecnica

Convegno tenutosi presso l'ISIS J.M.Keynes dio Gazzada Schianno (VA) il 10 Febbraio 2010 sul futuro dell'istruzione tecnica in provincia di Varese

Visita: www.iisgazzada.it

L'Aquila: Quale informazione dopo l'emergenza ?

NADiRinforma propone il convegno “Quale informazione dopo l'emergenza ?” inserito nelle quattro giornate (22-25 ottobre '09) “Con Minimondi Piovono Libri a L'Aquila”. Il Centro per il Libro del MiBAC e l’Associazione Minimondi di Parma ritornano a L’Aquila, insieme a molte organizzazioni locali, per dar vita a laboratori, spettacoli, letture per i più piccoli, incontri e dibattiti con scrittori e giornalisti dedicati agli adulti. Quattro giornate significative per continuare un dialogo con i cittadini aquilani, anche dopo la prima emergenza: un ponte di solidarietà in cui il libro e la promozione alla lettura diventano motivo di socializzazione e rinascita in un territorio così duramente colpito.Interventi di: Marco Fratoddi, Raffaele Palumbo, Marino Sinibaldi, Bianca Stancanelli. Coordina Marina Marinucci.Prima del dibattito è stato proiettato il documentario realizzato da un gruppo di ragazzi aquilani:“Riprendiamoci”

Visita: www.minimondi.com

VG8 Speciale - "Intervista a Rita Borsellino"

Un'intervista del VG8 Speciale all'on. Rita Borsellino candidata del Partito Democratico alle Elezioni Europee del 6 - 7 Giugno 2009.

Gherardo Colombo - Interventi del pubblico SULLE REGOLE

Gherardo colombo:Sulle regole Interventi del pubblico a fine convegno Alla fine di un convegno, come tutti i convegni che si rispettano gli interventi del pubblico. Ospite della serata in questione Gherardo colombo che a Potenza picena il 13 genn 2009 tratta questi argomenti:Le regole vanno sempre rispettate? ed altro ancora.....

Visita: www.telestreeti3.it

La guerra dei padri raccontata dai figli

NADiRinforma propone l'incontro tenutosi il 13 maggio '09 presso l'Aula Magna Istituto comprensivo di Vado-Monzuno (Bo) “La guerra dei padri raccontata dai figli; le problematiche del passaggio delle memorie famigliari”, parte del progetto educativo "Linea Gotica, linea della memoria" che prese avvio a seguito del convegno “Una montagna di Pace: la linea Gotica dei monti della Riva, 8-9 giugno 2002”, dove reduci americani, tedeschi e partigiani raccontarono la loro esperienza di guerra sui Monti della Riva. Con questo progetto si è voluto avviare il processo interiore di rielaborazione dell'ultimo conflitto mondiale che vide coinvolte l'Italia e l'Europa. Al centro dell'attività è stato posto l'uomo-soldato, la sua vita da quando era civile fino a quando è arrivato al fronte, per concludersi alle problematiche legate alla rielaborazione del ricordo. Questi aspetti personali sono trattati dai tre punti di vista: alleato, tedesco e partigiano. La metodologia si propone di raccontare con i fatti la complessità della guerra – per quanto possibile – in tutti i suoi aspetti: economico, militare, sociale e personale, andando oltre alle affermazioni superficiali legate all'orrore, alla brutalità o alla fatalità. Vuole cercare di spiegare non solo come sia stato possibile arrivare a ciò ma, soprattutto, focalizzare il cambiamento interiore delle persone coinvolte. La guerra cambia gli uomini, cambia la percezione della realtà, cambia la scala dei valori e il ritorno alla normalità non è né semplice né scontato.Parlare di storia, delle esperienze vissute di questi uomini-soldati serve a vedere la guerra da dentro ed emerge con chiarezza ed evidenza il messaggio di pace e il rispetto dell'altro. Scrive Freud: "Tutto ciò che fa sorgere legami emotivi tra gli uomini deve agire contro la guerra"Ha presentato:Dott.ssa Nunzia Nardiello – Dirigente scolastico Istituto comprensivo di Vado-MonzunoHanno condotto:Prof.ssa Elisabetta Tosti – Istituto comprensivo di Vado-Monzuno, referente progetto S.E.Me.Massimo Turchi – coordinatore didattico del progetto S.E.Me.Sono intervuti:Alessandro Baldi – MonzunoDavide Perlini – Castiglione dei Pepoli – (vedi lettere ad Arcoiris “La mia storia: alla ricerca di mio padre”)

Visita: www.progettolineagotica.eu