Arcoiris TV

Chi è Online

294 utenti
Libri.itNYT. 36 HOURS. WORLD. 150 CITIES FROM ABU DHABI TO ZURICHPISTOLE, PUGNALI E VELENITHE MAGIC BOOKBESTIARIO VERTICALEN.30/49/50/72/100/101/144 ENRIC MIRALLES 1983 - 2009

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: scultura

Totale: 2

Nicoletta Chiocca - opere

"Ascolterete lo sciabordio delle acque, lo scricchiolare della sabbia sotto i nudi passi, il fruscio delle foglie tra gli alberi, aguzzerete l'orecchio per indovinare il verso di quella creatura che vi sta passando accanto, la sorgente di quei suoni ora soavi ora minacciosi ... le opere di nicoletta chiocca sanno trasportarvi nell'incontaminato primordiale mondo della natura, che qui diventa soglia, legame imprescindibile nel percorso verso l'astrazione della forma, la creazione fantastica, la ricerca archetipica"(Anna Cheriot)

La sedia vuota. Liturgia della parola per Alda Merini

Il reading si è tenuto presso la Galleria Comunale d’Arte di Cagliari il 26 giugno 2010, nella sala centrale del piano terra che ospita numerose opere di artisti contemporanei, fra le quali le opere di Francesco Ciusa. Il reading, composto da alcune poesie scelte fra la produzione poetica di Alda Merini, si compone in un immaginario dialogo fra poesia e arte visiva intessuto dall’attrice Giulia Marini con tre opere scultoree di Francesco Ciusa: La Tessitrice, Il Bacio e La madre dell’ucciso.Il reading è stato pensato come una vera e propria Liturgia della parola in cui sono previsti tre momenti corrispondenti alle tre opere già citate di Ciusa:- Antifona d’ingresso: Poesia (opera: La Tessitrice)- Liturgia della parola: Amore (opera: Il Bacio)- Liturgia Eucaristica: Dolore (opera: La Madre dell’ucciso)- Rito di conclusione: La sedia vuotaIl reading si conclude con la lettura di una poesia di Alda Merini accanto a una sedia vuota, simbolo della scomparsa dell’artista.

Visita: sites.google.com