Arcoiris TV

Chi è Online

254 visite
Libri.itLIVING IN PROVENCEANDO. COMPLETE WORKS 1975TODAYPICCOLO VAMPIRO 2BESTIARIO VERTICALEFORCHE, ROGHI E GHIGLIOTTINE

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: rototom sunsplash

Totale: 16

Johnny Osbourne @ Rototom Sunsplash 2012

Johnny Osbourne es uno de los cantantes jamaicanos que ha dejado más pruebas de una gran versatilidad en su carrera, adaptando a los varios estilos que se sucedían su enérgica voz rica en soul.Empezó a cantar a finales de los años sesenta para Winston Riley con los Wildcats, aunque su debut en el mismo período fue en Studio One con 'All I have is love' seguida rápidamente por los hits 'Come back darling' y 'Warrior' para Riley.En ese momento Johnny se estableció en Canadá durante varios años. A su regreso en 1979 grabó una serie de notables temas para Studio One, en parte recogidos en el álbum 'Truths and rights', obra maestra. El mismo año grabó 'Folly ranking' para Prince Jammy y para este mismo productor realizaría espléndidos dancehall hits como 'Lend me your chopper' y 'Water pumpin', para después explotar literalmente tras el desarrollo digital con 'Buddy bye', 'On the right track' y 'Ice cream sound'.Su estilo de esta época es la auténtica quintaesencia del dancehall cantado.

Visita il sito: www.rototomsunsplash.com

Visita il sito: www.rototom.tv

Morgan Heritage @ Rototom Sunsplash 2012

Este concierto es imprescindible si amáis particularmente a Morgan Heritage, la familia real del reggae.Estamos hablando de una banda formada por cinco hermanos de origen jamaicano pero crecidos en Nueva York antes de volver a la isla del reggae y convertirse en uno de los mejores grupos roots reggae del planeta. Lo que hace que su sonido sea único e inimitable es la mezcla de reggae con depuradas dosis de soul y con el puro roots de sus orígenes.En discos han dado vida a clásicos como 'Protect us Jah', 'Don't affi dread', 'More teachings' y 'Full circle' y los temas de estos álbums han alimentado sus magníficos conciertos a lo largo de los años.

Beres Hammond - Rototom Sunsplash 2012

Su voz inconfundible, su clase extraordinaria y su intenso modo de cantar temas universales que apasionan por igual a personas de las experiencias más diversas hacen de Beres Hammond uno de los cantantes más amados de Jamaica y aclamado en todo el mundo por los apasionados del reggae.Empezó jovencísimo cantando soul antes de convertirse en 1975 en el vocalista del grupo Zap Pow. Pasando por momentos duros y una estancia en Nueva York, Beres perseveró hasta conseguir en los años noventa y en el primer decenio de nuestro siglo una serie de magníficos grandes hits como 'Putting up resistance', 'Tempted to touch', 'Fire', 'Rock away' y 'They gonna talk', por citar solo algunos.En la etiqueta Penthouse han pasado a la historia sus duetos con personajes como Marcia Griffiths o Tony Rebel, pero también como productor ha lanzado grandes temas con su Harmony House, preparando el terreno al gran éxito de un artista como Jah Cure.Su concierto en el Sunsplash es absolutamente imperdible!

Visita il sito: www.rototomsunsplash.com

Visita il sito: www.rototom.tv

linx my artist 12 puntata LUCIANO

linx my artist 12 puntata LUCIANOregia alex caroppi,luca viranointw roby policarpo, francesca mussodali arcoiris tvlinx my artistjoin ustweetteryou tubefacebooklinx video

Visita il sito: www.youtube.com

africa unite - linx my artist 9 puntata

italian tour africa unite 2010arcoiris tv productionregia alex caroppi luca virano daliex productio marco scarabelliarcoiris tv

Africa Unite

Africa Unite sono la piu' longeva band reggae italiana in attivita' e la loro storia recente si e' letteralmente intrecciata a quella del Rototom Sunsplash al punto che sono poche le edizioni del festival che non hanno salutato una loro esibizione. Hanno incominciato a suonare nel 1981, tra i primi in Italia a fare reggae prendendo significativamente il nome da un brano di Bob Marley ed hanno contribuito in modo decisivo nei loro venti anni di carriera a fare uscire allo scoperto una vivace scena musicale italiana indipendente aperta alle influenze straniere e quasi in contrapposizione alla noiosa tradizione melodica sanremese. Hanno raggiunto un buon successo grazie ai loro bellissimi dischi ed a una quantita’ incredibile di concerti con cui hanno girato in lungo e in largo la penisola. La svolta per loro e' arrivata nel 1994 con 'Babilonia e poesia', l'album con cui hanno in parte accantonato la lingua inglese e i riferimenti musicali stranieri per incominciare a plasmare piu' seriamente in modo vitale non banale la nostra lingua ed a contaminare il loro reggae con sonorita' mediterranee. Da quel punto la storia di Africa Unite e' stata una continua crescita, sottolineata da ottimi albums di successo e dalla contaminazione del reggae originale di volta in volta con nuove tendenze come l'hip hop, la jungle o il drum & bass. Con 'Vibra' nel 2000 sono comunque ritornati al reggae classico ma facendo comunque tesoro delle nuove esperienze e nel 2001 hanno celebrato contemporaneamente venti anni di carriera e venti anni dalla scomparsa di Bob Marley, uno dei loro principali ispiratori, con '20', un CD composto esclusivamente da riletture in puro stile Africa Unite di significativi brani del repertorio di Bob Marley. Nel 2003 e' uscito 'Mentre fuori piove' il decimo album della band ed una conferma della loro coerenza musicale espressa dal caratteristico suono, e dell'impegno che permea le loro liriche rivolte ai grandi temi di attualita’e nel 2004 il CD+DVD live 'Un'altra ora'. Il 2006 è stato un anno di svolta per Africa Unite: Paolo Baldini dei BR Stylers ha collaborato attivamente al lavoro creativo ed e' diventato il nuovo bassista della band che nell'ultimo CD 'Controlli' si è rinnovata nella sua essenza rinunciando alla sua sezione fiati ed utilizzando un suono piu' moderno, incisivo e tecnologico ed influenzato più che mai dal dub. Il successivo progetto targato Africa Unite nel 2007 è un CD showcase con apporti di vari vocalists italiani e stranieri su alcune basi strumentali tratte proprio dal loro ultimo CD 'Controlli'. '4 Riddims 4 Unity' utilizza le versions di 'Amantide', 'Play a different game', 'Sotto pelle' e 'In nomine' ed è un avvincente e divertente ritratto della creatività del reggae italiano e addirittura in 'Blaze of glory' Bunna ha l'opportunità di dettare con Kymani Marley, uno dei figli del grande ispiratore degli Africa Unite. L'ultimo concerto degli Africa al Sunsplash ha visto molti dei protagonisti di '4 Riddims 4 Unity' come Giallo, Raina, Jaka o i Franziska sul palco con loro in una bellissima parte showcase che proponeva appunto i brani di questo disco. Nel ventisettesimo anno di vita degli Africa Unite uscirà una lussuosa antologia che racconterà la storia dei veterani piemontesi in due CDs con alcune rarità e vari contributi video in un DVD incluso nella confezione.

Visita il sito: www.rototom.com

T-bone

Dal 1999 membro di Bluebeaters e Africa Unite, sempre nel 1999 forma la Jamaican Liberation Orchestra, prima ska-jazz band italiana, con la quale pubblica nel 2002 "THAT'S IT!, compone e interpreta diversi brani per la colonna sonora del debutto cinematografico di Luciana Littizzetto "Ravanello pallido", nel 2002 si unisce alla New York Ska Jazz Ensemble con i quali registra il disco "Minor Moods" e prende parte a 2 lunghi tour europei.Mr.T-Bone & The Young Lions line up:Mr.T-Bone: Voce e tromboneGange: KeyboardsBenz: GuitarTrompetito: TrumpetCecio: SaxPakko: BassRicu: Drums

Visita il sito: www.rototom.com

10)- Rototom Susnplash - European Reggae Festival - XV Edizione

Rototom Susnplash - European Reggae FestivalXV Edizione - 2° puntataFormat televisivo di 53 minuti da un'idea di Filippo GiuntaA cura di: Tommaso D'Elia, Silvia Bonanni, Gaia CerianaRegia: Tommaso D'EliaAiuto regia: Tony Shargool, Alessandro PesceMontaggio: Luca Onorati, Simone Pallica, Ottavio LuiseProduttore esecutivo: Claudio GiustRiprese video concerti: Arcoiris TV in co-produzione con Rototom SunsplashRegia e operatori Arcoiris TV Crew: Acevedo Carlos, Alini Marco, Bertacche Daniel, Bertoni Daniele, Brizzi Zorba, Barosi Serena, Caroppi Alex, Cremasco Vanni, Curiazi Andrea, De Pasquale Nicholas, kas, Gaetti Daniele, Limongi Chiara, Scarabelli Marco, Speciale Gaetano, Stangoni Cristina, Tommaselli Elena, Tommasi Alessandra, Vannetti Niccolò, Zanette Gianluca.Un ringraziamento particolare a: Pier Tosi, Don Ciccio, Liliana Boranga, Principe 23, Andrea Mi, Simona Mosi, Francesca Tasselli, Fayad Heibi, Pietrarco Fianchetti, Cristoforo Gaetano, Fabio Lucchini, Valentina Bellomo, Manuela MoranaUna produzione: Associazione Culturale RototomVisita il sito: www.rototomsunsplash.com

Visita il sito: www.rototom.com

09)- Rototom Susnplash - European Reggae Festival - XV Edizione

Rototom Susnplash - European Reggae FestivalXV Edizione - 9° puntataFormat televisivo di 53 minuti da un'idea di Filippo GiuntaA cura di: Tommaso D'Elia, Silvia Bonanni, Gaia CerianaRegia: Tommaso D'EliaAiuto regia: Tony Shargool, Alessandro PesceMontaggio: Luca Onorati, Simone Pallica, Ottavio LuiseProduttore esecutivo: Claudio GiustRiprese video concerti: Arcoiris TV in co-produzione con Rototom SunsplashRegia e operatori Arcoiris TV Crew: Acevedo Carlos, Alini Marco, Bertacche Daniel, Bertoni Daniele, Brizzi Zorba, Barosi Serena, Caroppi Alex, Cremasco Vanni, Curiazi Andrea, De Pasquale Nicholas, kas, Gaetti Daniele, Limongi Chiara, Scarabelli Marco, Speciale Gaetano, Stangoni Cristina, Tommaselli Elena, Tommasi Alessandra, Vannetti Niccolò, Zanette Gianluca.Un ringraziamento particolare a: Pier Tosi, Don Ciccio, Liliana Boranga, Principe 23, Andrea Mi, Simona Mosi, Francesca Tasselli, Fayad Heibi, Pietrarco Fianchetti, Cristoforo Gaetano, Fabio Lucchini, Valentina Bellomo, Manuela MoranaUna produzione: Associazione Culturale RototomVisita il sito: www.rototomsunsplash.com

Visita il sito: www.rototom.com

CENSURA 2008: incontro col suo autore, Peter Phillips

Per trent'anni Project Censored, un autorevole gruppo di ricerca sui media che si propone di promuovere il ruolo "del giornalismo indipendente in una società democratica", ha raccolto notizie importanti che i principali gruppi mediatici hanno ampiamente ignorato, dando spazio anche alle più piccole e frammentarie informazioni che potessero generare verità negate."Censura 2008. Le 25 notizie più censurate", l'annuario curato da Peter Phillips e Project Censored sulle notizie che avrebbero dovuto occupare le prime pagine dei giornali del mondo, verrà presentato al pubblico internazionale del Sunsplash, con un grande sforzo organizzativo per festeggiare al meglio il quindicennale, direttamente dal suo autore, lo statunitense Peter Phillips, docente di sociologia presso la Sonoma State University of California e guida di Project Censored, nell’unica presentazione ufficiale del testo in terra italiana, in collaborazione con la casa editrice Nuovi Mondi.Anche quest'anno "Censura" ci ricorda che la missione imprescindibile di un giornalista in un paese democratico non cambia e non deve cambiare: il controllo delle istituzioni al potere. Ma "l'informazione come cane da guardia del potere" appare sempre più spesso in Italia e non solo, purtroppo, soltanto un precetto astratto. Introduce Walter Tomada, giornalista del Gazzettino e già capo ufficio stampa del Comune di Udine.

Visita il sito: www.rototom.com