Arcoiris TV

Chi è Online

323 visite
Libri.itMENU DESIGN IN AMERICABUONANOTTE CIPOLLINAANDO. COMPLETE WORKS 1975TODAYPIRULSTEPHEN WILKES. DAY TO NIGHT

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: purgatori

Totale: 2

Quelli che la Costituzione...

...difenderanno con ogni mezzo legittimo dalla minaccia di un regime autoritario e populista. Quelli che a tale fine hanno manifestato a Roma, in Piazza Navona, il primo luglio del 2010, su invito della FNSI, sindacato unitario dei giornalisti italiani. Le voci e i suoni sono su questo video. Quelli che si impegnano a contestare prima e a disobbedire civilmente poi una legge che sta per togliere ai cittadini il diritto di conoscere, con il testo delle intercettazioni autorizzate dai giudici, i vizi nascosti e la corruzione dei potenti. Quelli che vorrebbero salvare il lavoro, la ricerca, la cultura e l'ambiente dai tagli di una finanziaria iniqua e dall'indifferenza di quanti, per ignoranza o profitto, assistono impavidi al deperimento di un patrimonio comune del popolo italiano. Quelli che hanno potuto e voluto aprire gli occhi alla realtà per cominciare a sognare, come qui dice Roberto Saviano, un'Italia diversa.Perché senza giustizia, cultura, informazione corretta e completa.

Visita il sito: www.nandokan.it

''Il Ritorno del Principe'' - Speciale Presentazione Roma

Speciale Presentazione "Il Ritorno del Principe" al Teatro Quirino di Roma con interviste agli autori, Roberto Scarpinato e Saverio Lodato, e a Marco Travaglio.

In Italia la corruzione e la mafia sembrano essere costitutivi del potere, a parte poche eccezioni (la Costituente, Mani pulite, il maxiprocesso a Cosa nostra). Machiavelli nel Principe sosteneva che in politica qualsiasi mezzo è lecito. C'è un braccio armato (anche le stragi sono utili alla politica del Principe), ci sono i volti impresentabili di Riina, Provenzano, Lo Piccolo, e poi c'è la borghesia mafiosa e presentabile che frequenta i salotti buoni e riesce a piazzare i suoi uomini in Parlamento. Ma il potere è lo stesso, la mano è la stessa. Il libro racconta il fuori scena del potere, quello che non si vede e non è mai stato raccontato ma che decide, fa politica e piega le leggi ai propri interessi.

Visita il sito: www.ilcircolopickwick.it