Arcoiris TV

Chi è Online

219 utenti
Libri.itFORCHE, ROGHI E GHIGLIOTTINESTEPHEN WILKES. DAY TO NIGHTN.199 SMILJAN RADIC (2013-2019)YVES KLEIN (I) #BasicArtANNA DEI MIRACOLI

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Tag: para

Totale: 45

ISC Istituto di sessuologia clinica di Roma

L'istituto di Sessuologia Clinica é un'Associazione scientifico-culturale, senza fini di lucro e con sede centrale in Roma, che si occupa di clinica, ricerca e formazione in ambitomedico e psicologico. Il centro si avvale della collaborazione di diversi specialisti (psicologi, sessuologi, andrologi, ginecologi, endocrinologi, psichiatri e psicoterapeuti) che lavorano in équipe secondo un approccio integrato. L'Istituto di Sessuologia Clinica e la Scuola di Formazione in Sessuologia di Roma aderiscono alla WAS (World Association of Sexual Health), alla EFS (European Federation of Sexology) ed alla FISS (Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica). In particolare con questa ultima ha promosso l'elaborazione, la discussione e la diffusione del codice deontologico per gli operatori nell'ambito della sessualità umana.

Visita: www.youtube.com

Videomanuali giochi in scatola TERRA NOVA

Videomanuali dei giochi in scatola:TERRANOVAAutore: Gaetano Evola, Rosanna LeocataDipendenze dalla lingua: nessunaGiocatori: 2-4Durata media: 60 minutiDifficoltà: SempliceAmbientazione: NaturaMeccaniche: Piazzamento, Controllo territorioArgomenti: AmbienteTerra Nova è un semplice gioco di piazzamento e di controllo del territorio che richiede comunque una certa strategia di gioco per poter vincere.Il tabellone di gioco è suddiviso in esagoni. Su di esso sono rappresentati diversi tipi di terreno (foresta, pianura, montagne, laghi, ecc ...).

Visita: www.telestreeti3.it

La costola

LA COSTOLAMassimo D’Alema non ne ha mai azzeccato una. Definì la Lega Nord un movimento di sinistra e spinse il suo partito verso il mitico Centro dal quale non ha mai avuto voti, lasciando un vuoto alla sua sinistra ben presto colmato da Di Pietro e Beppe Grillo.

Ricatti

RICATTIL’Italia è una repubblica fondata sul lavoro o sul ricatto? A volte appare ben strano il comportamento dell’opposizione anche ai più alti livelli, giustificabile solo con la soggezione di chi ha ricevuto soldi da fondi neri o subisce ricatti di altro genere.

Metamodello II: linguaggio dell'Essere - Parte III, conferenza di Mauro Scardovelli

Cos'è la "svalutazione" ? La svalutazione è una "danza" relazionale distruttiva molto praticata in occidente ed assente in altre culture come quella tibetana . Qui viene analizzata attraverso il metamodello II, uno degli strumenti che la ricerca Aleph sta sviluppando per creare armonia nelle relazioni con il partner, in famiglia, con gli amici, nel lavoro.Non è possibile svalutare gli altri senza svalutare se stessi o viceversa darsi poco valore senza svalutare al contempo il nostro prossimo, chi ci sta vicino. La "svalutazione" viene analizzata anche alla luce del "proper name", uno strumento utilizzato da Robert Dilts, ricercatore americano che ha contribuito allo sviluppo della PNL Umanistica. Dare valore a se e dare valore agli altri ci porta nella “grande mente e ad onorare la verità.Guarda la prima parte

Visita: www.aleph.ws

Metamodello II: linguaggio dell'Essere - Parte I, conferenza di Mauro Scardovelli

Dal linguaggio separativo del giudizio al linguaggio dei sentimenti e dei bisogni.Uno degli obiettivi fondamentali della ricerca Aleph è come sviluppare qualità e armonia nelle relazioni. Tema etico che, se avessimo a cuore l’integrità e la salute dell’essere umano, sarebbe al centro della nostra educazione, dalla prima elementare fino all’università.Guarda la seconda parteGuarda la terza parte

Visita: www.aleph.ws

Metamodello II: linguaggio dell'Essere - Parte II, conferenza di Mauro Scardovelli

Il “metamodello II” ci permette di vedere la realtà in modo unitivo e non più separativo, come ci ha abituato il pensiero scientifico da Bacone in poi. Se osserviamo la realtà in profondità emozioni come la paura, la rabbia, la tristezza non sono “mie” o “tue” ma sono come “danze” o “forme d'onda” impersonali. Non si può dire che la nota LA è mia o tua: esiste il LA. Sarebbe una sorta di distorsione percettiva, di ipnosi. Non più la mia paura, ma la Paura. Il metamodello II ci aiuta a cambiare la nostra percezione del mondo dalla “piccola mente” alla “grande mente”.Guarda la Prima parteGuarda la Terza parte

Visita: www.aleph.ws

4 aprile 2009. La parola ai lavoratori

NADiRinforma: In occasione della manifestazione nazionale della CGIL da tutta Italia accorrono a Roma migliaia di lavoratori per protestare contro l'accordo separato per la riforma dei contratti.Nel referendum indetto dallo stesso sindacato il 96,27 per cento dei lavoratori che ha partecipato alla consultazione ha detto "no" all'accordo separato del 22 gennaio sul nuovo modello contrattuale, l'intesa cioè siglata dalla CISL e dalla UIL senza l’ok del sindacato di Epifani.Secondo i dati forniti in conferenza stampa dal numero uno della CGIL, alla consultazione hanno partecipato 3,6 milioni di lavoratori, pari al 71% dei lavoratori che nel 2007 parteciparono al referendum unitario di CGIL, CISL e UIL sul protocollo per il welfare.In una policroma manifestazione di volti e di voci i partecipanti si sono mobilitati contro la disoccupazione, le morti bianche, il precariato giovanile e per la dignità del lavoro.

Visita: www.mediconadir.it

World Social Forum 2009 - Intervento di Kinda Mohamadieh

Intervento di Roberto Bissio ad un incontro tematico organizzato dal comitato del social watch.

Visita: www.wsftv.net

World Social Forum 2009 - Intervento di Roberto Bissio

Intervento di Roberto Bissio ad un incontro tematico prganizzato dal comitato del social watch

Visita: www.wsftv.net