Arcoiris TV

Chi è Online

477 utenti
Libri.itRESTA CON MEURBAN SKETCHING - COLORECRONACHE DEI MONDI SOTTERRANEIWEB DESIGN. THE EVOLUTION OF THE DIGITAL WORLD 1990-TODAYTIKI POP (INT)

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!




Tag: null

Totale: 49

Pier Paolo Pasolini - Il Santo Infame - Documentario sulla vita e i processi di Pasolini

Documentario di Daniele Ongaro - Regia Graziano Conversano - Con Libero De Rienzo - Rai Storia

La fattoria degli animali - George Orwell

La fattoria degli animali
George Orwell
Tratto dal libro, Animal Farm del 1945
Film animazione del 1954

George Orwell, pseudonimo di Eric Arthur Blair (Motihari, 25 giugno 1903 - Londra, 21 gennaio 1950), è stato uno scrittore, saggista, giornalista ed attivista britannico.

Il romanzo è ambientato in una fattoria dove gli animali, stanchi dello sfruttamento dell'uomo, si ribellano.
Dopo aver cacciato il padrone, decidono di dividere il risultato del loro lavoro seguendo il principio «da ognuno secondo le proprie capacità, a ognuno secondo i propri bisogni». Il loro sogno fallisce perché i maiali, gli ideatori della "rivoluzione", prendono il controllo della fattoria, diventando sempre più simili all'uomo, finché non diventano peggio dell'uomo stesso.
  • Lingua: ITALIANO | Licenza: Non commerciale - Non opere derivate - Licenza 3.0 | Condividi
  • Visualizzazioni: 926
  • Fonte: 7251 | Durata: 69.53 min | Pubblicato il: 2019-07-31
  • Categoria: LUNGOMETRAGGI
  • Tag: null
  • Scarica: MP3 | MP4 |

ALEJANDRA O LA INOCENCIA DE VLADY

El pintor ruso mexicano Vlady, hijo del revolucionario y escritor disidente Victor Serge, pintó su mejor cuadro en honor a una guerrillera asesinada en 1975 en el contexto de la guerra sucia en México. ¿Por qué a ella? ¿Qué relación existió entre ambas vidas? ¿Quién es la mujer que se esconde tras el cuadro? El documental Alejandra o la inocencia de Vlady descubre un delgado hilo que une a la Revolución Rusa con el México de los años setenta y cuenta, a través de un intenso entramado estético, humano, histórico y político, la historia de un cuadro, un autor, una mujer y una época que han sido ocultados deliberadamente.

Dirección | Regia | Director: Fabiana Medina
Guión | Sceneggiatura | Screenplay: Fabiana Medina
Fotografia | Fotografia | Director of Photography: Yaasib Vázquez, Fernando Hipólito Mendoza
Montaje | Montaggio | Editing: Daniel Alcides Perla, Miguel Enrique Báez
Música | Musica | Music: Daniel Alcides Perla
Sonido | Suono | Sound: Adriana Portillo
Intérpretes | Attori | Cast: Gloria Sarmiento, Jaime Laguna, Mario Álvaro Cartagena
Productor | Produttore | Producer: Claudio Albertani
Casa de producción | Casa di produzione | Production Company: Universidad Autónoma de la
Ciudad de México
Año | Anno | Year Producciones: 2017

Visita: www.cinelatinotrieste.org

Massimo Cacciari - L'Europa è necessaria, spetta ai giovani il compito di renderla anche possibile

Festa Scienza Filosofia, 12 aprile 2019 ore 11:30
Auditorium San Domenico

L'Europa apre una prospettiva straordinaria per i giovani, offre loro anche opportunità di lavoro, di viaggio, di ampliamento dei loro orizzonti oltre i confini del proprio paese. L'Europa è vista dai giovani come un'occasione per creare una comunità più vasta attraverso la ricerca di scambi e punti di contatto tra culture e tradizioni con forti radici comuni. La costruzione dell'Europa, dalla quale sono in molti a volersi allontanare, costituisce un sogno e una sfida creativa per le nuove generazioni.

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Frei Betto - Quale speranza nell'epoca del nuovo autoritarismo

Martedì 30 ottobre
presso la Chiesa della Parrocchia BVA a Modena

Frei Betto, domenicano brasiliano, è un teologo, scrittore e politico brasiliano. Come scrittore è stato insignito del premio Jabuti, ha pubblicato 64 volumi. Viene considerato uno massimi esponenti della Teologia della Liberazione.
Frei Betto, assieme ai confratelli Frei Tito, frei Fernando e frei Ivo, fu imprigionato e torturato nel 1969 dalla dittatura militare brasiliana per resistenza e avversione al regime militare brasiliano, furono liberati nel 1972.
Ha vissuto nelle favelas, tra gli operai della periferia di San Paolo e con i ragazzi di strada. Accompagna varie CEBs (comunità ecclesiali di base), è assessore di varie pastorali sociali della Chiesa brasiliana (pastorale operaia, della terra). Ha fondato insieme ad altri teologi (l. Boff, Marcelo Barros...) sociologi, professori universitari, giornalisti il gruppo "Fede e Politica": formazione di giovani per la trasformazione della società brasiliana.
E' stato consigliere speciale del presidente Luiz Inácio Lula da Silva. Politicamente si ritiene un socialista cristiano ed è attivo nei programmi contro la fame nel mondo.
È stato assessore del programma Fome Zero (Fame Zero) del primo Governo Lula.
In Italia Frei Betto è noto per la sua collaborazione con la rivista "In Dialogo" - Notiziario della Rete Radiè Resch. Termina la sua collaborazione alla rivista Nigrizia con il mese di dicembre 2009. Dal 2010 questa rimane l'unica collaborazione in Italia.

Visita: www.rrrquarrata.it

Intervista a Stefano Rodotà

Questa è la prima parte di una lunga intervista a Stefano Rodotà, raccolta in Spagna nel 2012, in cui si parla di processi migratori e finanziari, nella forma di una personale testimonianza.

Collettivo filmaker OPPONIAMOCI

La 'Greta prima di Greta' rimase inascoltata.

Qualcuno l'aveva preceduta, all'ONU, 27 anni fa.

Il postino suona sempre due volte

Nella California meridionale, un vagabondo è assunto come meccanico dal proprietario d'una stazioncina di servizio. Ben presto la giovane moglie insoddisfatta di costui lo spinge ad uccidere il marito. I due la fanno franca, ma la donna muore in un incidente e l'uomo viene condannato a morte perché ritenuto, a torto, colpevole della morte dell'amante

Casa de carne

On a night out with friends, Eric tries a new restaurant that takes the dining experience full circle. Set in the not-so-distance, dark future, "Casa de Carne" is a thought-provoking short film about hard choices and hidden truths.

Winner of the 1st Place Tarshis Film Award at the 2019 Animal Film Festival and Winner of the Gold Telly Award for Social Responsibility.

Monster MashUp - Bz Akira Santjago

Un Monster MashUp è una VideoComposizione realizzata unendo fra loro diverse parti di video, film, documentari, cartoni animati ecc.; questi frammenti video, rubati, estranei alla mia opera musicale ma su di essa trasportati, sono incaricati, qualunque potesse essere il loro senso precedente, di rappresentare, al contrario, il ribaltamento del "ribaltamento artistico della vita"; dietro lo Spettacolo c'è la vita reale che è stata deportata al di là dello schermo; pretendo, con questa forma d'arte, di "espropriare gli espropriatori"; questi Preti dello Spettacolo; è un metodo de-costruttivo attraverso il quale avanzare un'ampia critica generale alla società attuale, alfine di cancellare idee false e sostituirle con idee vere;