Arcoiris TV

Chi è Online

495 utenti
Libri.itFIORI E FOGLIE PRESSATI AD ARTETHE STAN LEE STORYNORMAN MAILER. MOONFIRE. 50TH ANNIVERSARY EDITIONLAURENT BENAMJULIA PASTRANA

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Tag: musicultura

Totale: 65

Jacopo Ratini, Studiare, lavoro, pensione e poi muoio

XX edizione del Musicultura FestivalJacopo Ratini, ventiseienne romano, cantautore, scrittore di articoli, poesie, racconti brevi, organizzatore di eventi musico/culturali per cantautori, laureato in Psicologia del lavoro e delle Organizzazioni, da anni porta in giro le sue canzoni esibendosi unplugged nei più importanti locali della capitale: The Place, Fonclea, Lian Club, Lettere Caffè, Jailbreak, Contestaccio, Piper. Nel Settembre 2008 autoproduce il suo primo Ep musicale dal titolo “Ora che va di moda autoprodursi”. Vince il premio per la Personalità Artistica, aggiudicandosi anche il podio del Concorso Nazionale per la Canzone d’Autore “Musica Controcorrente”, svoltosi all’ Auditorium Mario Costa di Sezze (Latina). A Novembre del 2008 vince il Tour Music Fest come Miglior Cantautore esibendosi al Piper Club, storico Locale romano, tempio della musica nazionale ed internazionale. Concorre attualmente con il video della sua canzone “Stile anni 60” al web contest del Festival di Sanremo 2009.

Visita: www.musicultura.it

Audizioni Live Musicultura 2010 - Giulia Tripoti

Videointervista alle audizioni live del Musicultura Festival. Macerata, teatro della società filo-drammatica, 29 Gennaio 2010.

Audizioni Live Musicultura 2010 - Katres

Videointervista alle audizioni live del Musicultura Festival. Macerata, teatro della società filarmonico-drammatica, 31 Gennaio 2010.

Audizioni Live Musicultura 2010 - Bahbohmah

Videointervista alle Audizioni Live del Musicultura Festival. Macerata, teatro della società filarmonico-drammatica, 30 Gennaio 2010.

Erica Mou, Oltre

XX edizione del Musicultura FestivalErica Musci, in arte Erica Mou nasce nel 1990. Studia canto dall’età di 5 anni e chitarra dall’età di 11. Pur essendo molto giovane vanta un curriculum di tutto rispetto. Inizia nel 2005 partecipando a numerosi concorsi ed eventi musicali con il gruppo Ombre Anomale. Dal 2007 si esibisce come solista presentando inediti di propria composizione e si aggiudica numerose vittorie tutte nel 2008: il Liri Festival, il concorso Canzone Italiana d’Autore, il Garofano D’oro, il premio speciale Vitamine Controradio, il trofeo “Miti della Musica”, miglior testo Premio A. Daolio. Riesce anche a pubblicare un disco, “Bacio ancora le ferite”, frutto di un lavoro libero dalle regole del mercato e fatto di pezzi acustici, rock, elettronici e pop, che ha presentato al pubblico dal vivo con solo voce, chitarra e basi costruite al momento con l’ausilio di una loop machine.

Visita: www.musicultura.it

Audizioni Live Musicultura 2010 - Violapolvere

Videointervista alle audizioni live del Musicultura Festival. Macerata, teatro della società filo-drammatica, 28 Gennaio 2010.

Manupuma And The Bulletz, Charleston

XX edizione del Musicultura FestivalMichele Ranauro, in arte De Maestro, nasce in una meravigliosa terra attraversata da distese dorate di grano. E’ proprio in Lucania che fin da piccolo, per ammazzare il caldo estivo e seguire il ritmo delle cicale, inizia a giocare con la musica. Passione che lo porterà a vincere una borsa di studio a New York , dove si farà le ossa in jam sassion estenuanti e avra' la fortuna di suonare con Dizzy Gillespie. A Milano l’appuntamento con il destino: Emanuela, la cantante di questo progetto, (accademia delle belle arti e bagaglio d'attrice), un’intesa che presto culmina nel progetto Manupuma. Queste canzoni nascono piano e voce, con una ricerca particolare della melodia. Parlano di vita vissuta in prima persona, ma anche di mondi difficili in città fredde, dove la povertà avanza e le droghe aumentano, dove i cuori spezzati sono sempre più di quelli felici. Nelle mani di Emanuela e Michele, l’ironia diventa arma contro il disagio.Vincitore Musicultura Festival XX Edizione

Visita: www.musicultura.it

I Gatti Mézzi, Tregedia dell'estate

XX edizione del Musicultura FestivalI Gatti Mézzi nascono nel 2005 dal connubio artistico tra due pisani doc: Tommaso Novi, pianista, cantante e fischiatore d'eccellenza, e il chitarrista-cantante Francesco Bottai. Ad unirli è la passione per un tipo di composizione ironica, sperimentale, colta e irriverente, che scivola su melodie che spaziano dal jazz allo swing passando per le sonorità della musica popolare. Un mondo musicale di riferimento composto da grandi nomi della musica italiana come Giorgio Gaber, Paolo Conte, Fred Buscaglione e il jazz francese manouche alla Django Reinhartd. Nel 2006 autoproducono il loro primo lavoro in studio 'Anco alle puce ni viene la tosse', nel 2007 esce la seconda autoproduzione 'Amori e Fortori' Nel 2007 vincono il Premio Ciampi (Omaggio a Stefano Ronzani). Stanno attualmente preparando il loro terzo lavoro, 'Struscioni', in uscita su etichetta SamWorld, prodotto da Mirco Mencacci.

Visita: www.musicultura.it

Naif, Io sono il mare

XX edizione del Musicultura FestivalLa voce di NAIF è leggera e intensa, la sua personalità molto speziata, le sue composizioni intriganti… la musica è caratterizzata da una freschezza stilistica ricercata e le esibizioni dal vivo si trasformano in veri e propri spettacoli accattivanti. Christine "NAIF" Hérin nasce sulle montagne della Valle d'Aosta nell'autunno del 1981. Apprende da autodidatta a suonare pianoforte, chitarra e basso e sin dalla giovane età inizia a comporre canzoni e piccole composizioni strumentali, si dedica ad uno studio personale sull'emissione vocale e sull'utilizzo ritmico e musicale delle parole. Accompagnata da validi musicisti si esibisce nei migliori festival e locali europei (LuccaSummerFestival, FIMUBelfort, ArezzoWave, TavagnascoRock, Saison Culturelle, ThePlace, Scimmie…); ha all'attivo più di 200 esibizioni Live e una fiorente produzione di brani originali.

Visita: www.musicultura.it

Audizioni Live Musicultura 2010 - Humus

Videointervista alle audizioni live del Musicultura Festival. Macerata, teatro della società filarmonico-drammatica, 31 Gennaio 2010.