Chi è Online

336 utenti
Libri.itSOCIETÀ SEGRETE E CULTI OSCURIFINELINERLA MAGIA DEL MANOSCRITTO. COLLEZIONE PEDRO CORRÊA DO LAGOLEE SHULMAN. MIDCENTURY MEMORIES. THE ANONYMOUS PROJECTLINDA MCCARTNEY. THE POLAROID DIARIES - edizione limitata
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Tag: morta

Totale: 5

Cómo Alemania enfrenta la pandemia. ¿Por qué en Alemania es tan baja la tasa de mortalidad del coronavirus?

Alemania es uno de los países con más infecciones de coronavirus en el mundo. Desde el inicio de la pandemia se registraron decenas de miles de casos y hasta su canciller Angela Merkel se ha tenido que aislar. Pero hay algo de este país que está llamando la atención de los expertos: su baja tasa de mortalidad. Te contamos las posibles respuestas en este video.

Ana María Rourora

Publicado por: BBC News Mundo, el 31 de marzo a las 20:00

200 FAMIGLIE

La degenerazione della classe dirigente ha mostrato i gravissimi difetti del mondo capitalista che per continuare ad esistere si vale di guerre e di violenze di ogni genere. Bisogna impedire che 200 famiglie speculino a loro piacimento su 7 miliardi di persone.

cancro, nuovo rivoluzionario strumento diagnostico

Video flash un cambiamento epocale per la diagnosi preventiva del cancro

Mare ad Acquamorta (Monte di Procida) nel mese di Luglio - Freebacoli

Durante tutto il mese di luglio la situazione del mare ad Acquamorta è rimasta pressocchè invariata, dopo il divieto di balneazione cautelativo emesso dal sindaco Iannuzzi, ora, ( dopo le analisi dell\' ARPAC ) il mare è di nuovo balneabile.

Diciamola Tutta 13 - Lutto nel mondo della musica; è morta la musica - parte seconda

I negozi che vendono dischi stanno chiudendo. Alcuni parlano di colpe generiche, chi dice che sia colpa della crisi, delle major discografiche, dei prezzi troppo elevati dei CD, dello scaricamento pirata da internet, delle catene commerciali che richiamano più attenzione con altri prodotti.Di fatto i negozi di dischi chiudono, anche quelli storici con alle spalle mezzo secolo di attività.I ragazzi giovani da noi intervistati "stranamente" pensano che la musica odierna sia quasi unicamente un indotto commerciale e niente altro. I testi e le musiche sono banali e ripetitivi, una sorta di deja vu, un "già visto", quindi la sensazione di aver vissuto precedentemente un avvenimento o una situazione che si sta verificando, e ciò rende noioso e per nulla innovativo tutto il panorama artistico musicale e canoro. Molti giovani infatti, ricorrono all'ascolto di canzoni ed interpreti passati, Pink Floid, Led Zeppelin, Jim Morrison e perchè no, molti giovani adorano ascoltare il jazz.Ci sono anche quelli che riescono a portarsi dietro (a trascinarsi) 3 generazioni, tra questi Vasco Rossi è decisamente in testa, un mito che adesso ha pensato bene di "aiutare" i lavoratori festeggiando in piazza il 1° maggio, certo che per uno che non ha mai lavorato in vita sua non c'è presa per il culo migliore.Sarebbe necessaria una svolta di tutto il panorama musicale Italiano. I CD alla fonte costano poco, ma i prezzi lievitano perchè le major devono straguadagnare per mantenere in vita i propri "manager" che di solito non capiscono un cazzo nè di musica nè di marketing, ma cosa lo dico a fare!? Come in tutti i campi mangiano in pochi fino all'inverosimile.E' una partita truccata.....1 2 X factor.....

Visita: www.diciamolatutta.tv