Arcoiris TV

Chi è Online

226 visite
Libri.itLO STRUFFALLOCERO BLU NORMAN MAILER. MOONFIRE. 50TH ANNIVERSARY EDITIONLIVING IN PROVENCEN.198 JOHNSTON MARKLEE (2005-2019)GIONA

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: milano

Totale: 15

18 marzo 2009

Una lunga notte in via mancinelli, tra letture e musica dal vivo, per non dimentticare Fausto e Iaio.

Visita il sito: www.corto16.net

Abiti puliti - Il lato oscuro del lusso

Prada. Un nome, una garanzia, uno status-symbol, un’espressione dell’orgoglio made in Italy. Oltre lo sfavillio delle vetrine però si può trovare altro, come le condizioni mostruose nelle quali i prodotti del prestigioso marchio vengono realizzati. In Turchia , il fornitore di Prada è la Desa, azienda che non permette l’iscrizione ai sindacati, obbliga a straordinari eccessivi e non permette le minime condizioni di dignità lavorativa. Nell’ambito della campagna internazionale per i lavoratori della Desa in Turchia è stata documentata la conferenza stampa tenuta a Firenze il 5 marzo con Deborah Lucchetti, Ornella De Zordo, consigliere comunale del gruppo Un’altra città/Un altro mondo al Comune di Firenze e la presenza della delegazione turca composta da Emine Arslan, leader e protagonista della lotta sindacale, la sindacalista Nuran Gulenc, l’attivista e interprete Bilge Seckin e il presidio tenuto a Milano il 7 marzo in Corso Venezia nella giornata di mobilitazione e sensibilizzazione che ha avuto luogo anche a Firenze, Arezzo, in Norvegia, Finlandia e Turchia, azioni e occasione volti ad invitare a riflessioni sulle zone d’ombra ove il lusso nasce, per dirigersi però altrove, lasciando dietro di sé miserie e violazioni dei diritti.Intervista e riprese a cura di Jason Nardi e Angelo BoccatoMontaggio di Daniele MarzedduProduzione Arcoiris Tv Piacenza in collaborazione con Arcoiris Tv Bologna

Visita il sito: www.abitipuliti.org

Anni settanta

Roberto Franceschi, Claudio Varalli, Giannino Zibecchi: tre giovani nella Milano degli anni settanta.
Il Video nasce dalla necessità di raccontareai ragazzi del Liceo Artistico di Brera gli anni settanta passando attraverso tre avvenimenti drammatici dell'epoca, le morti di Roberto Franceschi, Claudio Varalli, Giannino Zibecchi: tre giovani nella Milano degli anni settanta. Il racconto è composto da foto e musica del periodo, e sceglie digiocare sulle suggestioni piuttosto che sulla ricostruzione cronologica dei fatti, un affresco di colori tenui e forti, tra il 1970 e il 1976, trent'anni dopo oggi come ieri.

Visita il sito: www.corto16.net

Guarire dal ridere

Al teatro Wagner di Milano Mauro Scardovelli, psicoterapeuta, musicoterapeuta e Trainer di PNL Umanistica Integrata, fondatore di Aleph (scuola di counseling) e Gianni Ferrario, Attore, Terapista della risata e giullare zen intrattengono 350 persone sul tema dello humor, una qualità dell'essere e una risorsa importante nel nostro tempo. Le persone oggi sono scoraggiate, gli animi afflitti e la depressione dilaga. Responsabile il "virus del potere" che ci attanaglia tutti senza che ce ne accorgiamo. Raimond Panikar, grande filosofo scomparso recentemente dice che due forze muovono il mondo: l'amore e il potere. Liberarci dal virus del potere è il nostro compito, senza scoraggiaci. Se non abbiamo il coraggio ri ridere su noi stessi, bonariamente, non possiamo essere felici. In ogni essere umano c'è un potenziale fantastico che abbiamo il dovere etico di scoprire e realizzare.

Visita il sito: www.aleph.ws

L'ortomercato milanese e lo spreco di cibo

Ogni sabato al grande mercato ortofrutticolo all'ingrosso di Milano un sacco di cibo ancora buono da mangiare viene buttato. Alcuni venditori aspettano che sia marcio per buttarlo senza più la possibilità di salvarlo. E' più importante vendere che non sprecare.Questo documentario descrive un sabato qualsiasi, quando l'accesso al mercato è pubblico.

Linea Gialla - prologo

Un giorno di fine 2006 Un gruppo di senza fissa dimora di Milano ha desiderato raccontarsi in un film.
Da allora la casa di produzione Logo li ha seguiti nella loro quotidianeità e nei loro luoghi, partecipando alla creazione della onlus Linea Gialla, la prima onlus gestita direttamente da senza fissa dimora.
Linea Gialla - prologo è una descrizione di questi personaggi, di questi luoghi, di questa vita parallela e un invito a partecipare alla realizzazione del lungometraggio e al raggiungimento dell'obiettivo per cui è nata la onlus: una casa sperimentale dove, con l'aiuto di figure specializzate, le persone che hanno perso un'identità sociale abbiano una possibilità reale di reinserirsi nel tessuto della comunità.

Visita il sito: www.logovideo.com

Linea Gialla onlus

Intervista ai componenti dell'associazione "Linea Gialla" che si occupa di assistenza materiale e psicologica ai clochard, offrendo un punto di ritrovo tra i senzatetto e di incontro con il resto della città.

Visita il sito: www.stazionemilano.splinder.com

NICOLA VITALE: L'ARTE OGGI TRA DECADENZA E RINNOVAMENTO RADICALE

Come interpretare il percorso storico dell'arte per comprendere la decadenza del secondo Novecento e porre l'ipotesi di un rinnovamento radicale in atto.Comune di MilanoSALA DEL GRECHETTO BIBLIOTECA SORMANI

NOI SIAMO CONTRO L'OMOFOBIA... E TU???

Questo il nome della manifestazione organizzata e promossa dal Partito Democratico a piazza Navona sabato 21 maggio, una chiara e decisa posizione su una questione che per motivi ideologici ed ingerenze politiche dà fastidio a tutti in questo periodo storico del nostro paese.Dopo il fallimento delle unioni ccivili di qualche anno fà il PD ci riprova, stavola partendo da un concetto più elementare e basilare, sul rispetto e sulla lotta contro un ingiustificato sentimento xenofobo che pervade ancora la nostra società. Il tabu dell'omosessualità deve cadere perchè fà vivere male troppe persone... il PD ha deciso di metterci il nome per ottenere questo obiettivo... e la legge contro l'omofobia presentata dalla deputata Paola Concia che andrà votata in parlamento nelle prossime settimane è una delle battaglia che sta portando avanti... ecco il mio servizio della manifestazione.

Visita il sito: www.youtube.com

Per la memoria delle stragi contro la strage della memoria

Intervento di Pasquale Valitutti, militante anarchico testimone dei fatti di Milano del 1969, nel dibattito “1969/1970 da Piazza Fontana a Reggio Calabria”.
Reggio Calabria il 30 aprile 2012.