Arcoiris TV

Chi è Online

184 utenti
Libri.itLA ZONA FATUABUONANOTTE CIPOLLINAPIRULPICCOLO VAMPIRO 3JAMES BALDWIN. THE FIRE NEXT TIME

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: libertà

Totale: 43

"Saverio Tommasi non ci fermerai". Firmato con due svastiche

Saverio Tommasi torna alla stazione Borgonuovo di Prato, dove un mese prima aveva cancellato dai muri, insieme al giornalista Marco Bazzichi, svastiche e scritte razziste, facendone un video: Sporche SvasticheSaverio Tommasi è tornato alla stazione Borgonuovo perché stavolta è comparsa una nuova scritta: "Saverio Tommasi non ci fermerai", e due svastiche come firma.

Visita: www.saveriotommasi.it

01)"America e libertà"- Introduzione alla serata di Ferruccio Capelli

Presentazione dell'ultimo libro di Furio Colombo, "America e libertà" è l'occasione per una riflessione sulla nuova triste faccia degli Usa di George W Bush.
Incontro registrato presso la Casa della Cultura di Milano
Visitia il sito: www.casadellacultura.it

01)Libera stampa in libero stato- Tavola rotonda sull'informazione televisiva

Una discussione sulla Rai e sull'assenza di Petruccioli al convegno con:
Sandro Curzi, Nino Rizzo Nervo, Marco Travaglio, Oliviero Beha, Norma Rangeri, Massimo Fini, Carlo Freccero, Paolo Flores d'Arcais.
Riprese effetuate presso l'incontro organizzato da MicroMega e dall'UNiversità degli Studi Roma Tre dal titolo:
LIBERA STAMPA IN LIBERO STATO
Svoltosi a Roma, sabato 1 ottobre 2005 presso l'Aula Magna della Facoltà di Lettere e Filosofia.

02)"America e libertà"- Umberto Eco: ma dove sono finiti i principi del sogno americano?

Libertà, democrazia... l'America è stata, per noi italiani, un grande bellissimo sogno. Lo sostiene Umberto Eco durante la presentazione dell'ultimo libro di Furio Colombo.
Mentre eravamo sotto dittatura - dice il professore - guardavamo agli Stati Uniti come ad un grande laboratorio, da cui nascevano e si concretizzavano grandi principi: l'uguaglianza dei cittadini, la divisione dei poteri, la libertà di stampa... Rivederli e tornare a rifletterci sopra è importantissimo, non solo per studiare le trasformazioni avvenute negli ultimi anni negli Stati Uniti, ma anche nelle nostre società, che in parte proprio agli Stati Uniti ispiravano le loro carte e le loro costituzioni. Basta ricordare che proprio dall'America arrivava il principio che non esiste democrazia senza opposizione, o che senza educazione pubblica non c'è democrazia...
Incontro registrato presso la Casa della Cultura di Milano
Visitia il sito: www.casadellacultura.it

02)Libera stampa in libero stato - Sabina Guzzanti discute del suo film 'Viva Zapatero'

Sabina Guzzanti discute con il pubblico del suo film "Viva Zapatero"
Riprese effetuate presso l'incontro organizzato da MicroMega e dall'Università degli Studi Roma Tre dal titolo:
LIBERA STAMPA IN LIBERO STATO
Svoltosi a Roma, sabato 1 ottobre 2005 presso l'Aula Magna della Facoltà di Lettere e Filosofia.
Visita il sito: www.vivazapatero.org
Dieci richieste al futuro governo italiano. Firma l'appello lanciato da Sabina Guzzanti -
pdf

Sottoscrivi l'appello direttamente online: www.vivazapatero.org/appello2.htm

03)"America e libertà"- Gad Lerner: l'America ammalata, e in grande declino

Gli Stati Uniti sono profondamente cambiati, hanno tradito il sogno americano che ha nutrito anche generazioni di europei e di altri cittadini del mondo: lo sostiene Gad Lerner prendendo spunto dall'ultimo libro di Furio Colombo. Negli ultimi anni, dice il giornalista, l'"anomalia" è certamente rappresentata da Bush e dai neocon che lo sostengono. La trasformazione è profonda, e ha anche radici sociali: la si può leggere perfino come un ritorno dell'America dell'interno a prevalere su quella della costa. E del declino economico in cui gli Usa sono precipitati è ormai sempre più consapevole la stessa opinione pubblica americana. Gad Lerner conclude: quest'America così 'ammalata' ci fa quasi un po' paura...
Incontro registrato presso la Casa della Cultura di Milano
Visitia il sito: www.casadellacultura.it

04)"America e libertà"- Intervento di Guido Martinotti

Il prorettore dell'Università Bicocca interviene alla presentazione dell?ultimo libro di Furio Colombo, ?America e libertà? è l?occasione per una riflessione sulla nuova triste faccia degli Usa di George W Bush.
Incontro registrato presso la Casa della Cultura di Milano
Visitia il sito: www.casadellacultura.it

04)Libera stampa in libero stato- La verità é rivoluzionaria? Giornalismo e stampa 'di parte'

Dibattito sull'informazione "di parte" con:
Antonio Padellaro (Unità), Federico Orlando (Europa), Gabriele Polo (il Manifesto), Lidia Ravera, Marco Travaglio, Elio Veltri, Maurizio Chierici, Massimo Fini, Paolo Flores d'Arcais.
Antonio Scurati discute con Lidia Ravera del talk show in stile Bruno Vespa.
Riprese effetuate presso l'incontro organizzato da MicroMega e dall'UNiversità degli Studi Roma Tre dal titolo:
LIBERA STAMPA IN LIBERO STATO
Svoltosi a Roma, sabato 1 ottobre 2005 presso l'Aula Magna della Facoltà di Lettere e Filosofia.

05)"America e libertà"- Che fine ha fatto l'America? Risponde Furio Colombo

Gli Stati Uniti sono divenuti oggi una parola sconsacrata fra le rovine di Falluja, i cadaveri e le città rase al suolo, le atrocità commesse ad Abu Grahib, le menzogne sulla morte di Calipari... Eppure l'America ha costruito la democrazia moderna, ha liberato il resto del mondo dalle peggiori avventure liberticide, era stata la patria dei diritti civili...
La presentazione dell'ultimo libro di Furio Colombo, "America e libertà" è l'occasione per una riflessione sulla nuova triste faccia degli Usa di George W Bush.
Incontro registrato presso la Casa della Cultura di Milano
Visitia il sito: www.casadellacultura.it

BASTA!!! La legge e' uguale per tutti !!! manifestazione Nazionale

BASTA!!! La legge è uguale per tutti !!! manifestazione Nazionale
27 febbraio 2010 - ROMA

Il legittimo impedimento è l'ennesimo tentativo di berlusconi di scappare dai suoi processi, è una legge ponte che serve ad arrivare fino ad un nuovo lodo ALFANO.

Sono convinto che le leggi devono aiutare la giustizia, e non bloccarla.
Il sistema Italia è bloccato dal berlusconismo, ed il popolo viola è la prima vera azione di LEGITTIMA DIFESA, da chi vuole fare dell'italia uno stato a democrazia limitata.

Visita il mio canale: eustachio79