Arcoiris TV

Chi è Online

314 visite
Libri.itESCHER, LO SPECCHIO MAGICON.197 BRUTHER (2012-2018)THE STAR WARS ARCHIVES: 19771983A DOG A DAYGIGER (I) #BasicArt

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: lavoro

Totale: 27

Giugno 2008: giorni di protesta all'Agenzia per l'ambiente

Giugno 2008: viene annunciato l'accorpamento di tre enti, ICRAM, APAT e INFS da parte del governo Berlusconi. I precari temono per il proprio lavoro.

Osservatorio internazionale della crisi

Conferenza dell'Osservatorio internazionale della crisi organizzata alla camera del lavoro di Brescia in collaborazione con la Fondazione Guido Piccini per i diritti umani. Partecipano ai lavori: Wim Dirckxens(Costarica), Jorge Beinstein (Argentina), Antonio Jarquin (Nicaragua), Paulo Nakatabi (Brasile),Reinaldo Carcanholo (Brasile), Remy Herrera (Francia), che costituiscono il primo gruppo di promotori dell’Osservatorio.

Saverio Tommasi intervistato dentro la gabbia

Saverio Tommasi, ideatore della protesta contro i Centri di Permanenza Temporanea che lo ha visto rinchiuso per tre giorni in una gabbia a Piazzale Michelangelo (Firenze), spiega il senso politico e sociale della protesta e il bisogno di maggiori diritti per tutte/i.Promotori (in ordine alfabetico):Marco BazzichiLisa ClarkOrnella De ZordoTommaso FattoriMercedes FriasSaverio Tommasi

Visita il sito: www.saveriotommasi.it

Mercedes Friasi, i CPT e Saverio Tommasi

Mercedes Frias parla dei CPT commentando la protesta che ha visto Saverio Tommasi rinchiuso per tre giorni in una gabbia di rete metallica e filo spinato contro l'ipotesi di creazione di un Centro di Permanenza Temporaneo anche in Toscana.Della protesta sono state/i promotrici/promotori (in ordine alfabetico):Marco BazzichiLisa ClarkOrnella De ZordoTommaso FattoriMercedes FriasSaverio Tommasi

Visita il sito: www.saveriotommasi.it

Dedicato ai caduti sul lavoro

NADiRinforma: Marco Cinque recita la forza, la disperazione, l'impotenza dei lavoratori pressati da un sistema lavorativo e legislativo a tutt'oggi reso inumano dalla stessa situazione sociale che tutti noi stiamo “sopra-vivendo”.Una guerra quotidiana oltraggiosa e svilente per chi lavora, una guerra che ha “quale effetto collaterale” centinaia di morti bianche all'anno, morti che non possono e non devono lasciare indifferenti.Uomini dimenticati, diritti violati, schiavitù e precarietà al servizio del sistema oligarchico cui siamo sottoposti, un meccanismo che stritola le coscienze in maniera sempre più invasiva ed opprimente. Un sistema carico di ingiustizia ove l'uomo non è un uomo, ma parte di un esercito senza onore e senza nome. La lirica intensa e coinvolgente di Marco è supportata dalla musica di Damiano Spinelli e dalle percussioni di Mathieu Hébrard.Registrazione effettuata nel corso dell'iniziativa Interpoetando, presso la sede dello SCI (Servizio Civile Internazionale), alla Città Dell'Utopia a Roma.Promosso da Arcoiris Bologna

Visita il sito: www.lacittadellutopia.it

Visita il sito: www.arteromaeventi.com

Visita il sito: it.youtube.com

speciale call center

speciale realizzato dalla redazione di cineindipendente sul disagia di chi lavora in modo precario in call center

Visita il sito: www.cineindipendente.it

Protesta lavoratori della grande distribuzione

Mosaico Tv incontra i rappresentanti sindacali e i lavoratori della grande distribuzione cheprotestano davanti al palazzo della regione contro il nuovo contratto che prevede il lavoro domenicale.
Visita il sito