Arcoiris TV

Chi è Online

359 utenti
Libri.itPISTOLE, PUGNALI E VELENIROY STUART. THE LEG SHOW PHOTOS: EMBRACE YOUR FANTASIES, GETTING OFFNYT. 36 HOURS. WORLD. 150 CITIES FROM ABU DHABI TO ZURICHWINSOR MCCAY. THE COMPLETE LITTLE NEMO 19101927THE GOLDEN AGE OF DC COMICS - #BibliothecaUniversalis

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: industria

Totale: 4

El cáñamo industrial: cultivo y aplicaciones - marihuana

El cultivo del cáñamo industrial regresa a Andalucía. Se trata de un cultivo muy beneficioso para el campo y con usos muy diversos: alimentario, medicinal, textil, bioenergético... En nuestra comunidad autónoma este año se siembran cerca de doscientas hectáreas de un cultivo que tiene tres cosechas.

Realizador: Elena Cano

Publicado por: Tierra y Mar & Espacio Protegido Canal Sur

VOGLIAMO IL SOLE, NON CHIEDIAMO LA LUNA

L'attuale governo ha fatto del nucleare il suo obiettivo principale nella politica energetica del suo programma, una scelta totalmente in controtendenza con il resto del mondo, che vuole mantenere un atteggiamento monopolista nel mercato dell'energia, proprio oggi dove il mercato e l'evoluzione globale sta portando il mondo verso una produzione e distribuzione diffusa e democratica dell'energia. Il decreto del Ministro Romani il 3 marzo scorso aveva come obiettivo quello di limitare la crescita dell'unico settore in positivo del nostro paese in tempo di crisi, per evitare che in pochi anni lo sviluppo di questo settore potesse rendere sempre più improbabili le motivazioni di una scelta nucleare.

Visita: www.youtube.com

Confessioni di un ex-dirigente di Big Pharma

John Rengen Virapen ha fatto carriera nel mondo dell’industria farmaceutica. Partito come semplice rappresentante di medicinali, è arrivato a dirigere la filiale svedese della Eli Lilly, uno dei colossi farmaceutici mondiali che compongono la cosiddetta Big Pharma.Dopo aver vissuto una vita da nababbo, dove nessun lusso gli era negato, Rengen è andato in pensione, si è sposato ed ha avuto un figlio. Solo nel vedere il modo in cui la medicina ufficiale trattava suo figlio – racconta – si è reso conrto della mostruosità di un meccanismo criminale di cui lui stesso aveva fatto parte per 35 anni.Da qui il suo pentimento, e la decisione di denunciare pubblicamente (tramite una serie di libri e di conferenze) la vera natura dell’industria farmaceutica.

Visita: www.luogocomune.net

Le infiltrazioni mafiose nel tessuto economico del territorio

Martedì 10 Novembre 2009 Auditorium “Giorgio Fini”, ModenaFatti di cronaca e arresti eccellentihanno anche recentemente messo in luceun attivo interesse delle organizzazioni mafiose per il ricco tessuto economico della provinciadi Modena.Forti di risorse finanziarie occulte,queste organizzazioni potrebbero approfittare dell’attuale momento di fragilitàdel sistema delle imprese dovuto alla crisiper penetrare nella realtà economica modenese.Saluto: Pietro Ferrari,Presidente Confindustria ModenaIntroduzione: Davide Malagoli, Presidente Gruppo Giovani Imprenditori ModenaLe mafie in Emilia-Romagna: passato e presente: Enzo Ciconte, Docente di Storia della criminalità organizzata Università degli Studi Roma TreInfiltrazioni in provincia di Modena,riconoscere i sintomi per prevenire: Vito Zincani, Procuratore della Repubblica di ModenaLe tentazioni delle mafie verso i lavoratori: Donato Pivanti, Segretario generale CGIL ModenaConclusioni: Giuseppe Catanzaro