Arcoiris TV

Chi è Online

330 utenti
Libri.itPISTOLE, PUGNALI E VELENILA FOCA BIANCA - Edizione SpecialeGREAT ESCAPES EUROPE (IEP) - edizione aggiornataTHE POLAROID BOOK (IEP) - #BibliothecaUniversalisALFRED HITCHCOCK: THE COMPLETE FILMS

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!




Tag: guerra

Totale: 83

Il Noppaw alla Farnesina: messaggio dell'On. Carfagna ed On. Schifani

NADiRinforma: mercoledì 25 Maggio 2011Sala delle Conferenze internazionali, Piazzale della Farnesina 1, RomaMessaggio del Ministro On. Mara Carfagna e del Presidente del Senato On. Renato Schifani

Visita: www.noppaw.org

Visita: www.mediconadir.it

Il Noppaw alla Farnesina: Stefania Craxi

NADiRinforma: mercoledì 25 Maggio 2011Sala delle Conferenze internazionali, Piazzale della Farnesina 1, RomaStefania Craxi. Sottosegretaria di Stato al Ministero degli Esteri

Visita: www.noppaw.org

Visita: www.mediconadir.it

Il Noppaw alla Farnesina: Hélène Yinda, Teologa

NADiRinforma: mercoledì 25 Maggio 2011Sala delle Conferenze internazionali, Piazzale della Farnesina 1, RomaHélène Yinda, Teologa. Cameroun

Visita: www.noppaw.org

Visita: www.mediconadir.it

Il Noppaw alla Farnesina: Amii Stewart

NADiRinforma: mercoledì 25 Maggio 2011Sala delle Conferenze internazionali, Piazzale della Farnesina 1, RomaAmii Stewart Testimonial Campagna Noppaw con il brano Walking Africa

Visita: www.noppaw.org

Visita: www.mediconadir.it

Il Noppaw alla Farnesina Guido Barbera

NADiRinforma: mercoledì 25 Maggio 2011Sala delle Conferenze internazionali, Piazzale della Farnesina 1, RomaAPERTURA DEI LAVORI Guido Barbera, Presidente CIPSI

Visita: www.noppaw.org

Visita: www.mediconadir.it

L'ULTIMATUM

Un fatto gravissimo taciuto da mezzi di informazione: L’ultimatum della Cina agli Usa per possibili interventi in Pakistan, dopo la vera o presunta uccisione di Bin Laden. Barak Obama “Premio nobel per la pace” è sempre più orientato verso azioni di guerra.

CRIMINALI

Che la Nato fosse una organizzazione militare criminale lo avevo affermato più volte durante la guerra d Iugoslavia. Mi conforta oggi la medesima definizione data durante in una trasmissione della Rai dall’autorevole giornalista-scrittore Massimo Fini.

Il Congo piange i suoi figli

NADiRinforma prosegue il percorso di ricerca di documentazione in riferimento alla guerra mai finita nel Central Africa e ha incontrato Padre Silvio Turazzi, 20 anni missionario in Congo, dove ha fondato l'associazione Muungano (Solidarietà, in lingua Swaili ), ispiratore e fondatore dell'Associazione "Chiama l'Africa". Ora vive a Vicomero (PR) in una fraternità in cui convivono famiglie e religiosi consacrati e che accoglie immigrati provenienti dall'Africa, e prosegue il cammino di solidarietà cercando di sensibilizzare, di raccontare, di mostrare, per ciò che è possibile. Il lavoro che pubblichiamo, seguendo le sue parole, è molto semplice e racconta la guerra del Nord-Kivu, legata al generale Nkunda, dissidente dall'esercito congolese e legato al regime ruandese. La guerra ha causato 1.500.000 sfollati ed un numero imprecisato di morti. Le immagini del filmato sono state raccolte tra quelle proposte dalle televisioni occidentali mentre avvenivano gli scontri, e sono accompagnate da un testo che possa aiutare a comprendere meglio.Vista la violenza di alcune immagini si consiglia la visione ad un pubblico adulto.

Visita: www.muungano.it

Visita: www.mediconadir.it

Per non dimenticare. Goma: la quiete dopo la tempesta

NADiRinforma propone un viaggio insieme a p. Silvio Turazzi tra le attività di sostegno che gruppi di missionari svolgono nella zona di Goma (Congo) con particolare riferimento all'Assoc. Solidarietà-Muungano onlus che dal '92 cerca di vivere e rendere popolare la scelta della fraternità tra i popoli, all'insegna dell'accoglienza, di promuovere la cultura di pace (mediante iniziative culturali e di ricerca, di educazione, di cooperazione e di informazione), di concretizzare l'impegno avvalendosi del gemellaggio con un'associazione di Goma “Muungano Solidarité”che già dal 1986 in collaborazione con i membri della Fraternità Missionaria (formata da laici missionari e missionari saveriani) lavora sul territorio congolese18 marzo 2009 giornata della Pace: in un Paese che sta vivendo da 16 anni la guerra con milioni di morti e di sfollati. Una guerra che è stata presentata dai media come un conflitto etnico, in realtà sono state appositamente create multinazionali per lo sfruttamento illegale delle ricchezze del Paese. I veri signori della guerra sono fuori dal Congo, perché il vero motivo che sostiene la guerra è rappresentato dalle ricchezze del Paese.Campo degli sfollati di Mungunga Goma: 3 grandi agglomerati localizzati nella zona occidentale della città, dai quali gli occupanti siano stati invitati più volti a rientrare nelle loro case ma le difficoltà ancora presenti agiscono da deterrente e, pur essendo durissima la vita nei campi degli sfollati, questa sembrerebbe l'unica opzione possibile per loroSi conclude il viaggio, passando dal mercato di Kituku sul Lago Kivu, curiosando tra le mille e più iniziative promosse dall'Associazione Muungano

Visita: www.muungano.it

Visita: www.mediconadir.it

NOBILTA’

Se il cosiddetto mondo libero non avesse scatenato un’altra guerra tanti infelici migranti morti annegati sarebbero ancora vivi nei loro paesi. Gli aviatori assassini della Nato nel frattempo stanno uccidendo i ribelli monarchici più per disprezzo che per errore.