Chi è Online

107 visite
Libri.it75 YEARS OF DC COMICS. THE ART OF MODERN MYTHMAKINGROBERT CRUMB. SKETCHBOOK. VOL. 2: SEPT. 1968–JAN. 1975EGON SCHIELE. THE COMPLETE PAINTINGS 1909–1918STEVE MCCURRY. AFGHANISTANWINSOR MCCAY. THE AIRSHIP ADVENTURES OF LITTLE NEMO - pocket size

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: giorgio

Totale: 57

DANNATA PRESCRIZIONE

Giorgio Napolitano in un suo iracondo discorso ai Lincei, volendo colpire il Movimento 5 Stelle, ha parlato di "Antipolitica" dimenticando di essere egli stesso uno dei massimi ispiratori del sentimento antipolitico dei cittadini.

ATTO DI GUERRA

Emanuela Corda deputato del Movimento 5 Stelle oltre alle vittime della strage di Nassyria aveva ricordato anche il "Kamikaze" che noi preferiamo definire patriota. Apriti cielo, le critiche sono piovute a catinelle costringendola a smentirsi.

L'EDITTO IMPERIALE

Il messaggio al Parlamento di Giorgio Napolitano che suona come un editto imperiale alle Camere affinché provvedano immediatamente a risolvere il problema delle carceri, alimenta il sospetto di voler risolvere in questo modo il caso Berlusconi.

ARANCI DI STAGIONE

Insieme all'esagerata euforia del Partito democratico per le primarie e un Berlusconi che tenta di lusingare i suoi antichi innamorati per non finire ai giardinetti a dar da mangiare ai piccioni, viene attaccato un valoroso magistrato: Antonino Ingoia.

Carmine Ascente Trio dal vivo a San Giorgio Albanese.

Brani della tradizione musicale del sud eseguiti dal vivo dal Trio diretto dal maestro Carmine Ascente a San Giorgio Albanese.

TUTTO COME PRIMA

Un uomo si è dato fuoco a Roma in piazza Montecitorio un gesto disperato che fra pochi giorni sarà dimenticato. Enorme risonanza ebbe invece il suicidio Jan Palach in Cecoslovacchia perché in quel paese c'erano i sovietici da allontanare a colpi di dollari.Montecitorio Jan Palach Giorgio Napoletano Mario Monti senatore a vita Quirinale

Giorgio Grossi - I consumi

Scuola di cultura politica 2011 - 2012 "In un mondo che cambia".8° modulo - "Una società globale"Giorgio Grossi - I consumiMilano 12 maggio 2012

Visita il sito: www.scuoladiculturapolitica.it

LUPI MANNONI

Terremoti a catena nella politica e nell'informazione per l'affermazione del Movimento 5 Stelle. Stizziti giornalisti televisivi e Minimalisti - tra i quali il capo dello Stato - si espongono al ridicolo tentando di negare l'evidenza.

FACCE MARCE

I politicanti la fanno giornalmente da padroni sui mezzi di informazione rubando - oltre al resto - anche la scena a fatti di ordinaria violenza che vengono seminascosti da un susseguirsi di avvenimenti che il nostro paese non potrà a lungo sopportare.

Matematica e mirtilli

Spettacolo teatrale di e con Giorgio Boccassi e Donata Boggio SolaColtelleria Einstein Matematica e mirtilli: quale arcano motivo lega due elementi così lontani? Alle origini era il desiderio di parlare degli studenti che non trovano motivazioni nelle materie scientifiche e dell'impegno dell'insegnante teso ad accendere in loro la scintilla della curiosità. Da questi propositi sorge l'idea di "Matematica e mirtilli". Uno studente alle prese con la storia romana (Orazi e Curiazi) subisce interferenze matematiche che confondono l'andamento della storia, ma l'insegnante di matematica arriva in aiuto, come un cupido pronto a far scoccare l'amore per la conoscenza.Lo spettacolo si configura come un "Maths show", una divertente ma puntuale lezione di scienze:i due attori, Giorgio Boccassi e Donata Boggio Sola, sono di volta in volta professori, conferenzieri, studenti, scienziati, ma anche esecutori di coreografie "numeriche" e personaggi storici alle prese con i calcoli. L' ostica materia perde il proprio freddo vestito e scopre di se stessa il lato interessante e stimolante, evidenziando il senso di esplorazione che caratterizza ogni ricerca.La singolarità dello spettacolo è nella scelta di temi matematici poco frequentati: i simboli numerici, la nascita dei numeri, lo zero, i paradossi, l'infinito, ospite d'onore il teorema di Pitagora. Alla base di tutto c'è l'amore per la ricerca e la curiosità, l'amore per una didattica che faccia divampare la sete di sapere.

Visita il sito: www.coltelleriaeinstein.it