Arcoiris TV

Chi è Online

191 utenti
Libri.itARTE BOTANICALUNGO  IL CAMMINO WEB DESIGN. THE EVOLUTION OF THE DIGITAL WORLD 1990-TODAYMICHAEL FREEMAN LA BIBBIA DEL FOTOGRAFOJULIA PASTRANA

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: famiglia

Totale: 12

"Dov'è la mia casa" Dio mi ha dato una famiglia felice

Così, dalle parole di Dio Onnipotente, le tre donne vennero a comprendere la causa del dolore nelle vite delle persone e compresero che solo venendo davanti a Dio è possibile ottenere la Sua protezione e vivere nella felicità. Solo grazie al conforto delle parole di Dio, madre e figlie furono in grado di uscire fuori dal dolore e dall'impotenza. Wenya visse sinceramente l'esperienza dell'amore e della misericordia di Dio; alla fine, sentì il calore di una casa ed entrò in una vera casa. ...

Amore e potere: il risveglio dall'ipnosi quotidiana, conferenza di Mauro Scardovelli

Molti dei nostri atti comunicativi sono incongrui, tengono insieme POTERE e AMORE, in famiglia, nella coppia, nei gruppi e nel rapporto con se stessi. Si è scoperto che il doppio legame è una delle cause della schizzofrenia, ma nelle relazioni quotidiane è stato poco indagato. Oggi il doppio legame è alla base della normale comunicazione umana e siccome è praticato ovunque non ce ne accorgiamo più. Chi cresce in un contesto relazionale ricco di messaggi incongrui avrà difficoltà a capire a riconoscere le proprie qualità interiori, la caratteristica peculiare della propria anima. I greci dicevano che la felicità è sviluppare pienamente la propria qualità interiore, farla fiorire e portarla a pieno compimento. Se l'anima è realizzata siamo felici. Essere in contatto con la nostra anima significa essere collegati con il flusso dei sentimenti e dei bisogni. Gli strumenti dell' ipnosi umanistica sono fantastici per accelerare il risveglio.

Visita: www.aleph.ws

C. Saraceno - La famiglia, la sua storia, le sue declinazioni attuali

Scuola di cultura politica 2010-2011.
Aspetti essenziali della cultura e dell'agenda politica della sinistra.
3° modulo: I mutamenti nelle civiltà occidentali.
Intervento di Chiara Saraceno: "La famiglia, la sua storia, le sue declinazioni attuali"
Milano 11 dicembre 2010

Visita: www.scuoladiculturapolitica.it

GIOVANARDI... QUANDO LA FAMIGLIA è UN'IDEOLOGIA

Dopo le dichiarazioni del sottosegretario con delega alla famiglia del governo berlusconi Carlo Giovanardi... sabato 30 aprile in tutta Italia un flash mob davanti ai centri commerciali IKEA per dire con un bacio che la famiglia non è un'ideologia e che non deve essere uno strumento per giustificare la classificazione di cittadini di serie A e di serie B per i diritti civili nella nostra società.

Visita: www.youtube.com

ISC Istituto di sessuologia clinica di Roma

L'istituto di Sessuologia Clinica é un'Associazione scientifico-culturale, senza fini di lucro e con sede centrale in Roma, che si occupa di clinica, ricerca e formazione in ambitomedico e psicologico. Il centro si avvale della collaborazione di diversi specialisti (psicologi, sessuologi, andrologi, ginecologi, endocrinologi, psichiatri e psicoterapeuti) che lavorano in équipe secondo un approccio integrato. L'Istituto di Sessuologia Clinica e la Scuola di Formazione in Sessuologia di Roma aderiscono alla WAS (World Association of Sexual Health), alla EFS (European Federation of Sexology) ed alla FISS (Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica). In particolare con questa ultima ha promosso l'elaborazione, la discussione e la diffusione del codice deontologico per gli operatori nell'ambito della sessualità umana.

Visita: www.youtube.com

Il filo di Cloe

Video graphic a fumetti che narra la storia della famiglia Mulinonero alle prese con precariato e disoccupazione, raccontata con la voce di una bambina. Il video non è solo da vedere ma anche da ascoltare...



Tratto dal romanzo Il filo di Cloe, Sperling & Kupfer

Testi di Nicoletta Bortolotti

Disegni di Carlo Mango

Voce di Francesco Vianelli

Produzione di Pietro Vianelli

L'inconscio è l'economia, conferenza di Mauro Scardovelli

Hillman scrive che oggi l'inconscio è l'economia. Non c'è pensiero che non sia sostenuto dal pensiero economico e non ne siamo consapevoli. Viviamo in un campo collettivo di forze molto potenti che interiorizziamo continuamente attraverso i messaggi mediatici. Viviamo nell'economia del “libero mercato”, dello scambio. Do ut des, io do affinché tu dia. Ma è sempre stato così? Nella storia dell'umanità hanno funzionato altri tipi di economia, come quella del dono e del contro dono. Mentre nella prima abbiamo una gara di tirchieria, nella seconda una gara di generosità. Anche le relazioni risultano fortemente influenzate da questo campo. Monte coppie sono un sistema di desideri in conflitto. Quando in una coppia si inizia a pensare nei termini di Do ut des si entra in un rapporto economico e finisce il rapporto d'amore. Non si può parlare di psicologia individuale o della famiglia senza tenere conto del contesto più ampio. Oggi è necessaria una cura delle idee.

Visita: www.mauroscardovelli.com

La parabola di " the matrix" (Cesena, 2012)

Si tratta di 4 incontri su l'interpretazione del film "the matrix" tenute da Rocco BRUNO, nell'arco di febbraio, marzo e maggio del 2012, Info:

Official website - http://www.thematrixrw.webs.com/
Blog in italiano - http://matrixunaparabolamoderna.blogspot.it/
Blog in inglese - http://themodernparableofthematrix.blogspot.it/

Mariella Siviglia LA FAMIGLIA - Parte III

Saverio Tommasi intervista Mariella Siviglia. Una storia di donna. La famiglia.Guarda la prima parte

Visita: www.saveriotommasi.it

Saverio Tommasi intervistato dentro la gabbia

Saverio Tommasi, ideatore della protesta contro i Centri di Permanenza Temporanea che lo ha visto rinchiuso per tre giorni in una gabbia a Piazzale Michelangelo (Firenze), spiega il senso politico e sociale della protesta e il bisogno di maggiori diritti per tutte/i.Promotori (in ordine alfabetico):Marco BazzichiLisa ClarkOrnella De ZordoTommaso FattoriMercedes FriasSaverio Tommasi

Visita: www.saveriotommasi.it