Arcoiris TV

Chi è Online

417 utenti
Libri.itSEBASTIO SALGADO. GOLD (IEP)THE MAGIC BOOKKLEIN (I) #BasicArtLAURENT BENAMPERCH I FOTOGRAFI AMANO LE GIORNATE GRIGIE

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: espulsione

Totale: 4

Un albero al posto del CIE - di Saverio Tommasi

L'attore Saverio Tommasi e il giornalista Marco Bazzichi hanno piantato un albero nello spazio dove, secondo le previsioni del ministro dell'Interno Roberto Maroni, il governo vuole costruire un Centro di Identificazione ed Espulsione in Toscana, a Campi Bisenzio, in un luogo dove già sorgeva una zona di esercitazione militare, chiusa da anni ma mai bonificata."I Centri di espulsione", racconta l'attore Saverio Tommasi, "sono prigioni per chi non ha commesso alcun reato. Gabbie in cui rinchiudere chi, considerato straniero anche se magari regolarmente in Italia da dieci o quindici anni, ha perso il lavoro e non è stato in grado di ritrovarlo entro pochi mesi"."Straniero è colui che è estraneo. Per cui" conclude Saverio Tommasi "io mi sento molto più straniero rispetto a banchieri e speculatori edilizi, fiorenti anche nella civile Toscana, rispetto a chi, spinto dal bisogno e dalla volontà, decide di vivere in un paese differente da quello in cui, casualmente, è nato"

Visita: www.saveriotommasi.it

Saverio Tommasi intervistato dentro la gabbia

Saverio Tommasi, ideatore della protesta contro i Centri di Permanenza Temporanea che lo ha visto rinchiuso per tre giorni in una gabbia a Piazzale Michelangelo (Firenze), spiega il senso politico e sociale della protesta e il bisogno di maggiori diritti per tutte/i.Promotori (in ordine alfabetico):Marco BazzichiLisa ClarkOrnella De ZordoTommaso FattoriMercedes FriasSaverio Tommasi

Visita: www.saveriotommasi.it

Lisa Clark spiega cosa è un CPT

Lisa Clark spiega cosa è un CPT davanti alla gabbia in cui Saverio Tommasi, per protestare contro l'ipotesi di creazione di un Centro di Permanenza Temporaneo anche in Toscana, si è rinchiuso per tre giorni.Della protesta sono stati promotori (in ordine alfabetico):Lisa ClarkOrnella De ZordoTommaso FattoriMercedes FriasSaverio Tommasi

Visita: www.saveriotommasi.it

Un CPT al Piazzale Michelangelo

Saverio Tommasi spiega il senso della "manifestazione teatrale di dissenso" che lo ha visto chiuso per tre giorni e due notti in una minuscola gabbia a Piazzale Michelangelo (Firenze).Promotori della manifestazione (in ordine alfabetico):Marco BazzichiLisa ClarkOrnella De ZordoTommaso FattoriMercedes FriasSaverio Tommasi

Visita: www.saveriotommasi.it