Arcoiris TV

Chi è Online

119 visite
Libri.itNASA ARCHIVESN.198 JOHNSTON MARKLEE (2005-2019)JACQUES DEVAULX. NAUTICAL WORKS BIKE DA TELIVING IN PROVENCE

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: educazione

Totale: 20

Videomanuali giochi in scatola TERRA NOVA

Videomanuali dei giochi in scatola:TERRANOVAAutore: Gaetano Evola, Rosanna LeocataDipendenze dalla lingua: nessunaGiocatori: 2-4Durata media: 60 minutiDifficoltà: SempliceAmbientazione: NaturaMeccaniche: Piazzamento, Controllo territorioArgomenti: AmbienteTerra Nova è un semplice gioco di piazzamento e di controllo del territorio che richiede comunque una certa strategia di gioco per poter vincere.Il tabellone di gioco è suddiviso in esagoni. Su di esso sono rappresentati diversi tipi di terreno (foresta, pianura, montagne, laghi, ecc ...).

Visita il sito: www.telestreeti3.it

E’ ora di parlare di educazione - Parte 2a

Seminario a cura di Duccio Demetrio,Università degli Studi di Milano-Bicocca.Saluto di Marco Cipriano. Introduzione di Duccio Demetrio e Ferruccio Capelli. Le idee e i valori: Fulvio Papi, Salvatore Natoli, Milena Santerini, Telmo Pievani, Silvia Vegetti Finzi.La società, i comportamenti, le politiche: Alessandro Rosina, Vanna Iori, Silvia Kanizsa, Barbara Mapelli, Susanna Mantovani,I problemi, i silenzi, le risposte: DonVirginio Colmegna, Graziella Favaro, Almira Myzyri, Sergio Tramma.Milano 16 febbraio 2010Guarda la prima parte

Visita il sito: www.casadellacultura.it

E’ ora di parlare di educazione - Parte 1a

Seminario a cura di Duccio Demetrio, Università degli Studi di Milano-Bicocca.Saluto di Marco Cipriano. Introduzione di Duccio Demetrio e Ferruccio Capelli. Le idee e i valori: Fulvio Papi, Salvatore Natoli, Milena Santerini, Telmo Pievani, Silvia Vegetti Finzi.La società, i comportamenti, le politiche: Alessandro Rosina, Vanna Iori, Silvia Kanizsa, Barbara Mapelli, Susanna Mantovani, I problemi, i silenzi, le risposte: DonVirginio Colmegna, Graziella Favaro, Almira Myzyri, Sergio Tramma.Milano 16 febbraio 2010 Guarda la seconda parte

Visita il sito: www.casadellacultura.it

Mezze verità, conferenza di Mauro Scardovelli

Si dice che la verità ci rende liberi. Ebbene le "mezze verità" ci rendono schiavi. Spesso la nostra comprensione dei problemi è parziale. La verità è invece la comprensione dell'insieme. Non basta comprendere un aspetto del nostro problema per poterlo risolvere.L'umanità è attraversata da uno stile di pensiero fondato sulle "mezze verità" e questo vale anche al nostro interno. Appena abbiamo un problema lo “processiamo” con questo sistema e risolverlo diventa impossibile. Il modo per uscire da una visione parziale dei problemi è la “leadership” che riusciamo a creare al nostro interno. Chi c'è realmente al nostro governo? Quali frasi ci ripetiamo? Se non abbandoniamo i tribunali che si creano dentro di noi saremo condannati alla crudeltà e alla cecità. Gli aspetti di noi che giudichiamo finiscono in questo modo nell'ombra. Il cammino verso l'integrità è comprendere la verità su noi stessi nella sua interezza.

Visita il sito: www.mauroscardovelli.com

Proiezioni, conferenza di Mauro Scardovell

Cosa vediamo realmente del mondo?Semplicemente quello che abbiamo dentro. Noi osserviamo il mondo attraverso le nostre proiezioni.Un meccanismo,quello della proiezione,che la saggezza antica conosce da sempre (gli orientali parlavano di velo di maja) e che la ricerca psicologica ha approfondito e chiarito negli ultimi cent'anni. Solo una persona con il cuore veramente aperto vede la realtà così come è.La realtà ci fa da specchio. Quello che abbiamo dentro lo vediamo negli altri sia che dentro di noi alberghino le qualità dell'essere o gli inquinanti della mente. Se volessimo costruire un mondo su basi migliori questi insegnamenti li impartiremmo dalla prima elementare e come insegnanti cercheremmo di formare insegnanti a questa consapevolezza. Thich Nhat Hanh ci ricorda che tutto è uno. Non c'è il cattivo fuori e il buono dentro. Essere integri non vuol dire essere totalmente buoni, ma vedere i propri demoni senza il bisogno di indossare una maschera.

Visita il sito: www.aleph.ws

RAInews24 - Intervista a Vincenzo Curatola (maggio 2009)

Il Presidente del Forum Permanente per il Sostegno a Distanza (ForumSaD) spiega a Rainews24 gli obiettivi della Campagna di solidarietà LegateloalDito per il diritto al cibo, alla salute e all istruzione dell infanzia in difficoltà.



Ciascuno dei 21 progetti promossi dalla Campagna incide concretamente e sensibilmente sulla qualità della vita dei 10.000 bambini sostenuti e delle loro famiglie, perché intervengono in maniera diretta sui fattori fondamentali dello sviluppo di ogni comunità. Visita il sito ufficiale:www.legateloaldito.org per leggere le schede dettagliate degli interventi promossi!



10.000 bambini nel mondo hanno bisogno di noi! Informati, chiama il numero verde gratuito 800 91 35 11


Raffaella Carra' per la Campagna Legateloaldito - Spot

Raffaella Carrà è la madrina d'eccezione della Campagna "Legateloaldito!" Promossa dal Forum Permanente per il Sostegno a Distanza-ForumSaD onlus, la Campagna di solidarietà mira a difendere e sostenere il diritto al cibo, alla salute e all'istruzione dell'infanzia in difficoltà attraverso l'adesione a 21 progetti di sostegno a distanza di altrettante associazioni italiane che da anni operano sul campo con competenza e trasparenza.


Unisciti a noi, 10.000 bambini nel mondo hanno bisogno anche del tuo aiuto, Legatelo al Dito!

Visita il sito: www.legateloaldito.org

Lettera a un ministro

Il sistema educativo nel nostro Paese pare basarsi su piani “quinquennali”; a ogni cambiamento di maggioranza parlamentare consegue uno stravolgimento o quasi dell’ assetto dell’ istruzione vigente fino a quel punto. Con la riforma Gelmini e la legge 133 del ministro dell’ economia Tremonti, conversione di un decreto legge, si è originata una protesta e una contestazione che va dagli atenei alla scuola elementare e primaria, queste ultime due concepite sempre come un modello non solo a livello nazionale, ma colte come esempio a livello internazionale. Abbiamo incontrato tre firmatarie di una lettera aperta al ministro della Pubblica Istruzione, Eleonora Mutti, Chiara Casella e Susanna Bertoli. La lettera in questione è stata scritta e sottoscritta da un cospicuo numero di docenti dell’ istituto comprensivo di Rivergaro (PC) e nella sua presentazione si sono toccati più punti: dalla proposta delle classi-ponte, alla discussa figura del nuovo maestro unico, fino alla costante strumentalizzazione politica dell’ istruzione , ridando voce a tutti/e coloro che purtroppo nel dibattito riguardante la formazione restano sempre esautorati/e.Intervista a cura di Angelo BoccatoProduzione:Arcoiris Tv Piacenza

Visita il sito: www.istruzione.it

XVI Seminario di Educazione alla Mondialità Essere straniero: Pensieri e sentieri dall'Africa a qua

Incontro con Komla Ebri Kossi, Medico e scrittore togolese

XVI Seminario di Educazione alla Mondialità - LA TERRA: Identità e radici in Palestina

Incontro con Francesca Ciarallo, Associazione Papa Giovanni XXII