Arcoiris TV

Chi è Online

290 utenti
Libri.itPETER LINDBERGH. DIOR (INT) - XLRESTA CON MEDIAN HANSONSOLLETICHINOJAMES BALDWIN. THE FIRE NEXT TIME

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Tag: democrazia

Totale: 61

Reti mafiose: controllo del territorio e relazioni esterne

Scuola di cultura politica 2010-2011.
8° modulo: Tempo e spazio nell'epoca globale.
Interventi di Alberto Nobili e Rocco Sciarrone: "Reti mafiose: controllo del territorio e relazioni esterne".
Introduce Ferruccio Capelli
Milano 14 maggio 2011

Visita: www.scuoladiculturapolitica.it

Romano Prodi

Scuola di cultura politica 2010-2011.5° modulo: "Dopo la grande crisi".Intervento di Romano Prodi "La crisi produce disastri, ma produce almeno idee?"Introduce Ferruccio Capelli.Milano 13 febbraio 2011

Visita: www.scuoladiculturapolitica.it

S. Rodotà - Le nuove frontiere della tecnoscienza, la loro regolamentazione giuridica, la politica

Scuola di cultura politica 2010-2011.6° modulo: La tecnoscienza.Intervento di Stefano Rodotà "Le nuove frontiere della tecnoscienza, la loro regolamentazione giuridica, la politica".Introduce Ferruccio CapelliMilano 11 marzo 2011

Visita: www.scuoladiculturapolitica.it

S. Simonetta - Marsilio da Padova.

POPOLO E POTERE NELLA FILOSOFIA DELL’OCCIDENTE - Seminario a cura di Fulvio Papi. Popolo e potere nella filosofia e nella politica dell’Occidente hanno avuto significati e referenze molto diversi. Il “demos” greco non è riproducibile nel “peuple” della rivoluzione francese, così come nel “volk” romantico tedesco. Le stesse irriducibili trasformazioni valgono per il potere. Eppure, come per il passato storico, popolo e potere costituiscono anche per noi una relazione essenziale del nostro vivere sociale, intorno alla quale l’interrogarsi è fondamentale. Stefano Simonetta - Marsilio da Padova. "Universitas civium" e potere.Milano, 9 novembre 2011

Visita: www.casadellacultura.it

S. Veca: Individui e società civile nel Settecento

POPOLO E POTERE NELLA FILOSOFIA DELL’OCCIDENTE - Seminario a cura di Fulvio Papi. Popolo e potere nella filosofia e nella politica dell’Occidente hanno avuto significati e referenze molto diversi. Il “demos” greco non è riproducibile nel “peuple” della rivoluzione francese, così come nel “volk” romantico tedesco. Le stesse irriducibili trasformazioni valgono per il potere. Eppure, come per il passato storico, popolo e potere costituiscono anche per noi una relazione essenziale del nostro vivere sociale, intorno alla quale l’interrogarsi è fondamentale. Salvatore Veca: Individui e società civile nel SettecentoMilano, 1 febbraio 2012

Visita: www.casadellacultura.it

Sant'Elpidio a Mare - Bilancio di previsione 2010

Il sindaco Alessandro Mezzanotte in varie assembleee sparse nel territorio presenta il bilancio di previsione del comune per l'anno corrente con le eventuali opere pubbliche che l'amministrazione ha previsto di finanziare e quindi realizzare. In un periodo di crisi come questo non solo a sant'elpidio a mare mancano i fondi e quindi gli stessi amministratori si lamentano della decisione del governo a tagliare fondi alle regioni e di conseguenza ai comuni ma si lamenta anche del fatto che i palazzinari non costruiscono più incrementando con gli oneri delle opere le casse comunali....

Visita: www.telestreeti3.it

Spot per manifestazione antirazzista a Roma - 4 Ottobre 2008

Manifestazione nazionale antirazzista a Roma il 4 ottobre. È il momento di reagire alle logiche e ai molteplici atti di razzismo istituzionale e diffuso – che arrivano ad attaccare e mettere in discussione la vita stessa – per vivere meglio ed essere tutti più liberi. Le misure proposte dal governo Berlusconi, che ipotizzano il reato di "clandestinità" aggravano e alimentano il razzismo. Il riconoscimento della nostra comune umanità motiva una forte mobilitazione diretta e unitaria per affermare solidarietà e accoglienza per tutti. Realizzato da Diego Nunziata

Visita: 4ottobre2008.bloog.it

UNA PIAZZA CONTRO IL BAVAGLIO - Roma 1 luglio 2010

da repubblica.itE' disseminata di giallo, la Piazza Navona gremita che oggi dice "no" alla legge bavaglio: sono le centinaia di post-it con cui i cittadini, sull'onda dell'iniziativa nata su Internet e rilanciata da Repubblica, esprimono la propria protesta. La gente se li appunta praticamente ovunque: sui vestiti, sugli zaini, sui cartelli su cui hanno scritto gli slogan. Ma la manifestazione indetta dalla Fnsi contro il disegno di legge sulle intercettazioni contiene anche tanti altri colori: il viola delle t-shirt del popolo web, e l'arcobaleno formato dalle tante diverse bandiere presenti. Quelle dei partiti (Pd, Italia dei valori, Sinistra e libertà), e quelle delle decine e decine di associazioni che hanno deciso di far sentire la loro voce. Sensibilità diverse: sindacati come la Cgil, ambientalisti, esponenti del mondo cattolico, autoconvocati via Facebook. Tutti uniti, a migliaia, nel nome della Costituzione e del diritto a essere informati. Pronti ad applaudire le parole di Roberto Saviano: "Altro che privacy, si difende solo il malaffare". E a darsi appuntamento di nuovo, a partire dal 29 luglio, davanti a Montecitorio, dove il provvedimento sarà discusso in aula.

Visita: www.youtube.com

V. Onida - La Costituzione e la democrazia italiana

Scuola di cultura politica 2010-2011.Aspetti essenziali della cultura e dell'agenda politica della sinistra. 2° modulo: La democrazia e la sua crisi.Intervento di Valerio Onida: La Costituzione e la democrazia italiana.Milano 20 novembre 2010

Visita: www.scuoladiculturapolitica.it

Videomanuale giochi scatola GENIAL

Videopamuale giochi da tavolo:Einfach Genial ( geniale! ingenious )Autore: Reiner KniziaDipendenza dalla lingua: NessunaGiocatori: 1-4Durata media: 30 minutiDifficoltà: SempliceAmbientazione: AstrattoMeccaniche: Piazzamento, Pesca e gioca, DominoIngenious è un gioco astratto di piazzamento; molto interessante è la sua versatilità che gli consente di essere giocato da 2 a 4 persone e addirittura può essere giocato anche in solitario.

Visita: www.telestreeti3.it