Arcoiris TV

Chi è Online

314 utenti
Libri.itLA SIGNORINA PEPPINAPICCOLO VAMPIRO 3BESTIARIO VERTICALELA FOCA BIANCA - Edizione SpecialeSTEVE MCCURRY. ANIMALS

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Tag: crisi finanziaria

Totale: 4

La società solida, dall'individuo solitario alle comunità solidali

14 marzo 2012. Insicurezza, paura, diffidenza, incertezza. Sono parole che sempre più spesso caratterizzano il discorso pubblico in questi tempi di crisi. Crisi dell’economia ma anche delle relazioni sociali, che si fanno sempre più deboli e inconsistenti, nuove espressioni di una società “liquida” – definizione del sociologo Zygmunt Bauman - in cui “le situazioni in cui agiscono gli uomini si modificano prima che i loro modi di agire riescano a consolidarsi in abitudini e procedure”.
In un contesto così precario, è ancora possibile promuovere un modello alternativo di società, che ponga le sue basi su pratiche inedite di socialità ed esempi di vita sostenibile? Il dibattito si apre affrontando l’esperienza dei condomini solidali, in cui famiglie o singoli – pur continuando ad abitare in un proprio appartamento - scelgono di “vivere in comunità”, secondo regole informali di buon vicinato solidale.L’intento è di aprire una discussione pubblica sul ruolo che esperienze di rete e di vita comunitaria possono svolgere per ricostruire relazioni significative tra gli individui, per far crescere una società “solida”, fondata sui principi di sussidiarietà e solidarietà, su un senso comune di appartenenza.
Evento realizzato con il contributo dell'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna ed in collaborazione con la Facoltà di Scienze della Formazione, l'Associazione "Comunità e Famiglia" - Emilia Romagna, Bandiera Gialla, EMI Editrice Missionaria Italiana e l'Associazione Medica NADIR

Intervengono:
Bruno VOLPI, fondatore di Mondo Comunità e Famiglia
Stefano Zamagni, professore di Economia Politica all'Università di Bologna e di International Political Economy alla John Hopkins University, Presidente dell'Agenzia per il Terzo Settore.
Introduce Mattia Domenicali, studente dell'Università di Bologna

Visita: www.centrostudidonati.org

Visita: www.mediconadir.it

Internazionale a Ferrara 2009: Intervista a Loretta Napoleoni

NADiRinforma incontra Loretta Napoleoni: durante il festival di Internazionale, il 4 ottobre c/o l’ Hotel Ferrara , Angelo Boccato intervista Loretta Napoleoni (economista esperta di terrorismo internazionale, consulente sul tema in questione presso alcuni esecutivi occidentali, collaboratrice di Bbc e Cnn, editorialista di quotidiani e riviste come “El Paìs”, “Le Monde”, “The Guardian” e “L’ Unità”) seguendo i temi trattati nel suo saggio “La Morsa” (edizioni Chiarelettere) , tra le evoluzioni della crisi nel villaggio globale, l’ impotenza politica emersa dalle azioni dei governi occidentali e da numerosi summit internazionali, alle occasioni e prospettive di incredibile crescita economica per il sistema mafioso globalizzato, una delle poche realtà al momento a trarre guadagno dalla depressione attuale , fino a quello che potrebbero riservarci i prossimi mesi.Intervista a cura di Angelo BoccatoRiprese : Daniele MarzedduVisita il sito: lanapoleoni.ilcannocchiale.it

Intervista al Ven.Ghesce Tenkyong

In data 9 novembre 2008 a Piacenza c/o la Cappella Ducale di Palazzo Farnese, prima della sua conferenza, il Ven. Ghesce Tenkyong ha risposto alle domande di Angelo Boccato sul ruolo della spiritualità in un mondo prettamente materialista, sul significato delle Olimpiadi a Beijing nel 2008 e le future evoluzioni del suo Tibet.Intervista a cura di Angelo BoccatoProduzione:Arcoiris Tv Piacenza

Visita: www.sitisolidali.it

Dopo il crollo di Wall Street: quale regole per il mercato globalizzato

Italia-Europa: quale agenda per la sinistra? a cura di Salvatore VecaLuglio 2007: inizio della crisi finanziaria mondiale. Settembre 2008: crollo delle borse ed inizio della crisi economica globale.Da dove viene questa crisi e come possiamo fronteggiarla? Sono le domande più urgenti e drammatiche del nostro tempo.Intervengono Giacomo Nardozzi, Luigi SpaventaMilano 10 febbraio 2009

Visita: www.casadellacultura.it