Arcoiris TV

Chi è Online

295 utenti
Libri.itWARHOL ON BASQUIATSIGNOR SINGHIOZZOHELMUT NEWTON. SUMO. 20TH ANNIVERSARY EDITION (IEP) - XLRESTA CON MEWEB DESIGN. THE EVOLUTION OF THE DIGITAL WORLD 1990-TODAY

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Tag: conferenze

Totale: 11

ALL'ASCOLTO DEI POVERI NEL SUD E NEL NORD DEL MONDO

Il gruppo CARITAS di Mogliano Veneto ha organizzato per il 2010 una rassegna di serate culturali per capire, con il contributo di personaggi di grande spessore, quale sia il tempo che stiamo attraversando, caratterizzato dalla proposizione massiccia di modelli di vita effimeri e vanesi e dal degrado quotidiano degli antichi valori religiosi, etici, morali e civili.Leo Agnolin, dopo la serata del 10 Febbraio scorso con il prof. Renzo Guolo, sui mutamenti di identità avvenuti nel nordest, presenta stasera Frei Betto che illustrerà gli aspetti della povertà nel mondo e i problemi che essa determina soprattutto in ambito politico.25 Marzo 2010

III Conferenza Italiana sul Software Libero 3

NADiRinforma propone nell'ambito della terza Conferenza Italiana sul Software Libero tenutasi a Bologna il 12 e 13 giugno 2009l'intervento di Marco Ciurcina (Assoli, Associazione per il Software Libero)"Caro Candidato. Ed ora?".

Visita: www.confsl.org

III Conferenza Italiana sul Software Libero 2

NADiRinforma propone nell'ambito della terza Conferenza Italiana sul Software Libero tenutasi a Bologna il 12 e 13 giugno 2009l'intervento di Roberto Di Cosmo (Università di Parigi VII) Software libero: sfide e opportunità sociali, pedagogiche, scientifiche e industriali

Visita: www.confsl.org

III Conferenza Italiana sul Software Libero 1

NADiRinforma propone alcune sessioni della terza Conferenza Italiana sul Software Libero tenutasi a Bologna il 12 e 13 giugno 2009.La Conferenza si è posta l'obiettivo di fare il punto sullo stato dell'arte del Software Libero in Italia, rappresentando il luogo d'incontro di chi in Italia è attivo nella ricerca sul Software Libero, nello sviluppo di Software Libero, nella promozione e nella diffusione del Software Libero. Come nelle due precedenti edizioni (a Trento nel 2008 e a Cosenza nel 2007), hanno partecipato le varie anime del software libero in Italia, dai semplici utenti alle associazioni, dalle aziende agli enti pubblici, ai ricercatori e agli sviluppatori. I temi di interesse sono molteplici, coprendo tutte le possibili aree tematiche legate al Software Libero, dagli aspetti economici, giuridici e tecnici, a quelli etici, sociali e filosofici. Durante la Conferenza si sono contemplate sessioni tematiche ed eventi paralleli a carattere sia accademico che divulgativo, coinvolgendo imprese, enti pubblici, università ed enti di ricerca, sviluppatori, ricercatori, cittadini, operatori del settore, ed appassionati, per conoscersi e avviare collaborazioni e progetti. In questa edizione hanno trovato spazio numerosi dibattiti e il attivo coinvolgimento dei partecipanti. Apertura dei lavori a cura di Renzo Davoli (Università di Bologna)

Visita: www.confsl.org

Zola Predosa: 4° Conferenza dello Sport (1° parte)

NADiRinforma: si presenta la 4° edizione della Conferenza dello Sport a Zola Predosa (Bo) tenutasi il 22 novembre 2008 c/o il Teatro Auditorium Spazio Binario.Lo sport è movimento, salute ...è DI tutti... è PER tutti e per tutta la vita, questo il messaggio che sostiene l'impegno dell'attuale Amministrazione che, in collaborazione con la Consulta Comunale dello Sport, usufruendo di un'ottima impiantistica sportiva che riesce a coprire non solo il territorio zolese, ma che si allarga e coinvolge le realtà comunali limitrofe, ha da sempre teso a promuovere la cultura sportiva quale prerequisito indispensabile alla promozione alla salute pubblica. L'Amministrazione Comunale, coinvolgendo ed avvalendosi dell'importante operato delle associazioni no profit che operano sul suo territorio, può vantare, così, di un sistema operante teso a rendere partecipi i cittadini in un percorso salutistico di enorme valenza sociale.I lavori sono stati coordinati da Giancarlo MONARI, giornalista sportivo, alla presenza, quali testimonial, di Ester BALASSINI e Federico GIRASOLE.Giancarlo BORSARI, Sindaco ed Assessore allo Sport di Zola Predosa, ha aperto i lavori:Presentazione dell'indagine sulla situazione del movimento sportivo a Zola Predosa – Società Costruire in ProjectLa Cultura Sportiva: formazione, educazione, salute, integrazione, rispetto delle regole, gioco leale. Il punto di vista dell'atleta, dell'istruttore e del genitore – Relazione del gruppo di lavoroPresentazione dell'indagine sulla situazione dell'impiantistica sportiva a Zola Predosa – Società Costruire in ProjectL'impiantistica sportiva esistente a Zola, i nuovi impianti in corso di progettazione e valutazione di nuove esigenze. Ruolo e contributo dell'associazionismo sportivo – Relazione del gruppo di lavoro Presentazione del progetto di riqualificazione dell'area di via Piemonte – Luca Zanaroli, ArchitettoPresentazione dell'indagine sui comportamenti emergenti e nuove tendenze nella pratica sportiva (in Italia, Regione e Provincia). Alcuni suggerimenti all'Amministrazione e una “provocazione” - “Martina e la pallavolo” - Società Costruire in ProjectL'importanza della collaborazione tra le associazioni non profit per la crescita e lo sviluppo del territorio – Relazione del gruppo di lavoroEsperienze sul territorio: “Estate Ragazzi”Salute, sport e drogaGuarda la Seconda parte del filmato

Visita: www.mediconadir.it

TAS for Agriform - III SEMINARIO NAZIONALE - Intervento Dott. Gallo

III SEMINARIO NAZIONALE Una Metodologia Innovativa per la Formazione della Imprenditoria Agricola in Europa Migliorare la competitività della Piccola Imprenditoria Agricola Europea puntando su una Formazione Innovativa studiata e progettata ad hoc per gli Imprenditori del Settore.Questa la finalità del Progetto Pilota “TAS for Agriform” (Traceability as Strategy for Agricultural Formation - Tracciabilità come Strategia per la Formazione nel Settore Agricolo), cofinanziato dalla Comunità Europea nell’ambito del Programma “Leonardo da Vinci”.Durante la prima parte, sono state illustrate le strategie e le modalità organizzative e gestionali del Team Internazionale di Ricerca e le potenzialità di impatto nel Settore Agricolo Campano.Sono intervenuti Maria Della Giovampaola, Presidente della Se.Ri.Fo. srl, Promotore e Coordinatore del progetto, il dott. Domenico Ciccarelli, responsabile Area Formazione del Settore Sperimentazione, Informazione, Ricerca e Consulenza in Agricoltura della Regione Campania e il dott. Francis Perreaudin, responsabile Area Ricerca e Sviluppo di FAFSEA-Francia (Fonds d'Assurance Formation des Salaries des Exploitations Agricoles). Nella seconda parte, sono intervenuti la prof.ssa Maura Striano dell’Università degli Studi di Napoli «Federico II», Responsabile Scientifica del progetto, che ha illustrato la metodologia (Setting, azioni e procedure formative, curriculum e materiali didattici), e il dott. Sergio Gallo, dirigente dell'ALSIA (Agenzia Lucana di Sviluppo e di Innovazione in Agricoltura) che ha delineato gli scenari di inserimento del TAS nelle Politiche di sviluppo della Formazione Agricola in Basilicata.

Visita: www.serifo.it

TAS for Agriform - III SEMINARIO NAZIONALE - In tervento del Dott. Perreaudin

III SEMINARIO NAZIONALE Una Metodologia Innovativa per la Formazione della Imprenditoria Agricola in Europa Migliorare la competitività della Piccola Imprenditoria Agricola Europea puntando su una Formazione Innovativa studiata e progettata ad hoc per gli Imprenditori del Settore.Questa la finalità del Progetto Pilota “TAS for Agriform” (Traceability as Strategy for Agricultural Formation - Tracciabilità come Strategia per la Formazione nel Settore Agricolo), cofinanziato dalla Comunità Europea nell’ambito del Programma “Leonardo da Vinci”.Durante la prima parte, sono state illustrate le strategie e le modalità organizzative e gestionali del Team Internazionale di Ricerca e le potenzialità di impatto nel Settore Agricolo Campano.Sono intervenuti Maria Della Giovampaola, Presidente della Se.Ri.Fo. srl, Promotore e Coordinatore del progetto, il dott. Domenico Ciccarelli, responsabile Area Formazione del Settore Sperimentazione, Informazione, Ricerca e Consulenza in Agricoltura della Regione Campania e il dott. Francis Perreaudin, responsabile Area Ricerca e Sviluppo di FAFSEA-Francia (Fonds d'Assurance Formation des Salaries des Exploitations Agricoles). Nella seconda parte, sono intervenuti la prof.ssa Maura Striano dell’Università degli Studi di Napoli «Federico II», Responsabile Scientifica del progetto, che ha illustrato la metodologia (Setting, azioni e procedure formative, curriculum e materiali didattici), e il dott. Sergio Gallo, dirigente dell'ALSIA (Agenzia Lucana di Sviluppo e di Innovazione in Agricoltura) che ha delineato gli scenari di inserimento del TAS nelle Politiche di sviluppo della Formazione Agricola in Basilicata.

Visita: www.serifo.it

Dalla pubblicità alla pubblicivitas

Dalla pubblicità alla pubblicivitas
13 Febbraio 2008
Incontro all'università "La sapienza" di Roma
Facoltà di scienze della comunicazione

Misteri italiani: il noir che racconta la nostra storia recente

Politicamente scorretto 2007 Sabato 24 Novembre 2007
Misteri italiani: il noir che racconta la nostra storia recente
Coordina: Carlo Lucarelli
Intervengono gli autori: Andrea Santini, Alex Boschetti, Gianni Cipriani, Valerio Lucarelli, Vittorio, Demetrio Mascherpa, Simone Sarasso

Visita: www.politicamentescorretto.org

Bologna incontra Roma

Politicamente scorretto 2007
Sabato 24 Novembre 2007
Bologna incontra Roma
Coordina: Carlo LucarelliIntervengono gli autori: Marco BettiniGrazia VerasaniMassimo MongaiMassimo PietroselliDiego Zandel
Visita il sito: www.politicamentescorretto.org