Arcoiris TV

Chi è Online

534 utenti
Libri.itTHE POLAROID BOOK (IEP) - #BibliothecaUniversalisLOGO DESIGN. GLOBAL BRANDSRESTA CON MEGRINDADRPKOOLHAAS. COUNTRYSIDE, A REPORT

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!




Tag: andes

Totale: 31

#QuéPasaSiOlvido - Andrés Pascal Allende. Entrevista. MIR. Chile

#QUÉPASASIOLVIDO es un programa de conversación y diálogo en torno a la memoria y los derechos humanos. Cada miércoles en STGO TV, importantes invitados del mundo artístico, cultural, político y social son entrevistados por el director del Museo de la Memoria y los Derechos Humanos, Francisco "Pancho" Estévez, para indagar sobre el qué pasa si olvidamos y la desmemoria en tiempos de la posverdad. En un espacio de una hora, se indaga sobre la trayectoria del entrevistado además de revisar la actualidad de los nuevos movimientos culturales.

Programa 15: conversamos con Andrés Eduardo Pascal Allende (Valparaíso, 12 de julio de 1943) sociólogo, exguerrillero y político chileno. Fue miembro de la Comisión Política del Movimiento Izquierda Revolucionaria (MIR) y fungió como su secretario general en la clandestinidad entre 1974 y 1985. En la década de 1990 vivió en México -donde trabajó en universidades durante cuatro años-, Argentina y Cuba. Regresó a Chile en 2002.

"La desmemoria es una estrategia de la post verdad. Necesitamos un compromiso con la memoria para enfrentar la desverdad. Tu compromiso con la memoria es fundamental".

STGO TV

Publicado por: Museo de la Memoria y DDHH, 24 ago. 2018.

Aborto clandestino - testimonianza drammatica

Saverio Tommasi ha girato e prodotto "Aborto clandestino", testimonianza diretta di un aborto clandestino. La testimoniana è di Giovanna Bartolozzi, che lo subì nel 1965.
Il testo del racconto, scritto in prima persona da Giovanna, è letto in video da Maria Pia Passigli.

Visita: www.saveriotommasi.it

Byoblu intervista Antonio Di Pietro

Claudio Messora, alias Byoblu, intervista Antonio Di Pietro su blog.

Visita: www.byoblu.com

Clandestino day - Associna rete TogethER

Il settimanale Carta ha lanciato un appello ad organizzare in tutta Italia, per il 25 settembre, un “Clandestino day” in preparazione della manifestazione prevista a Roma per il 17 Ottobre contro i recenti provvedimenti governativinei confronti dei migranti (Legge n. 94 del 15 luglio 2009, "Disposizioni in materia di sicurezza pubblica").Il Cestas di Bologna ha appoggiato l'iniziativa organizzando la proiezione del documentario "Come un uomo sulla terra" seguita da un dibatto a cui hanno partecipato diverse organizzazioni del territorio.In questo video la testimonianza di Sun Wen Long di Associna, rete TogethER

Visita: www.associna.com

Clandestino day - Bologna

Il settimanale Carta ha lanciato un appello ad organizzare in tutta Italia, per il 25 settembre, un “Clandestino day” in preparazione della manifestazione prevista a Roma per il 17 Ottobre contro i recenti provvedimenti governativinei confronti dei migranti (Legge n. 94 del 15 luglio 2009, "Disposizioni in materia di sicurezza pubblica").Il Cestas di Bologna ha appoggiato l'iniziativa organizzando la proiezione del documentario "Come un uomo sulla terra" seguita da un dibatto a cui hanno partecipato diverse organizzazioni del territorio.In questo video le testimonianze di:Ernesto Gelonesi [Sokos], Neva Cocchi [Ya Basta], Alessia Giannoni [COSPE]Sun Wen Long [associna/TogethER], Viviana Piciulo [Movimento per la Dignità e le Pari Opportunità], Marco Trotta [Carta].

Visita: clandestino.carta.org

Clandestino day - COSPE

Il settimanale Carta ha lanciato un appello ad organizzare in tutta Italia, per il 25 settembre, un “Clandestino day” in preparazione della manifestazione prevista a Roma per il 17 Ottobre contro i recenti provvedimenti governativinei confronti dei migranti (Legge n. 94 del 15 luglio 2009, "Disposizioni in materia di sicurezza pubblica").Il Cestas di Bologna ha appoggiato l'iniziativa organizzando la proiezione del documentario "Come un uomo sulla terra" seguita da un dibatto a cui hanno partecipato diverse organizzazioni del territorio.In questo video la testimonianza di Alessia Giannoni del COSPE di Bologna.

Visita: www.cospe.org

Clandestino day - Coordinamento migranti

Il settimanale Carta ha lanciato un appello ad organizzare in tutta Italia, per il 25 settembre, un “Clandestino day” in preparazione della manifestazione prevista a Roma per il 17 Ottobre contro i recenti provvedimenti governativinei confronti dei migranti (Legge n. 94 del 15 luglio 2009, "Disposizioni in materia di sicurezza pubblica").Il Cestas di Bologna ha appoggiato l'iniziativa organizzando la proiezione del documentario "Come un uomo sulla terra" seguita da un dibatto a cui hanno partecipato diverse organizzazioni del territorio.In questo video la testimonianza di Bass Sene Basir del Coordinamento migranti.

Visita: www.coordinamentomigranti.splinder.com

Clandestino day - Sokos

Il settimanale Carta ha lanciato un appello ad organizzare in tutta Italia, per il 25 settembre, un “Clandestino day” in preparazione della manifestazione prevista a Roma per il 17 Ottobre contro i recenti provvedimenti governativinei confronti dei migranti (Legge n. 94 del 15 luglio 2009, "Disposizioni in materia di sicurezza pubblica").Il Cestas di Bologna ha appoggiato l'iniziativa organizzando la proiezione del documentario "Come un uomo sulla terra" seguita da un dibatto a cui hanno partecipato diverse organizzazioni del territorio.In questo video la testimonianza di:Ernesto Gelonesi di Sokos

Visita: www.sokos.it

Clandestino day - Sopra i Ponti

Il settimanale Carta ha lanciato un appello ad organizzare in tutta Italia, per il 25 settembre, un “Clandestino day” in preparazione della manifestazione prevista a Roma per il 17 Ottobre contro i recenti provvedimenti governativi nei confronti dei migranti (Legge n. 94 del 15 luglio 2009, "Disposizioni in materia di sicurezza pubblica").Il Cestas di Bologna ha appoggiato l'iniziativa organizzando la proiezione del documentario "Come un uomo sulla terra" seguita da un dibatto a cui hanno partecipato diverse organizzazioni del territorio. In questo video la testimonianza di Mohamed Rafia Boukhbiza, presidente dell'organizzazione "Sopra i Ponti" di Bologna.

Visita: clandestino.carta.org

Clandestino day - Ya Basta

Il settimanale Carta ha lanciato un appello ad organizzare in tutta Italia, per il 25 settembre, un “Clandestino day” in preparazione della manifestazione prevista a Roma per il 17 Ottobre contro i recenti provvedimenti governativinei confronti dei migranti (Legge n. 94 del 15 luglio 2009, "Disposizioni in materia di sicurezza pubblica").Il Cestas di Bologna ha appoggiato l'iniziativa organizzando la proiezione del documentario "Come un uomo sulla terra" seguita da un dibatto a cui hanno partecipato diverse organizzazioni del territorio.In questo video la testimonianza di Neva Cocchi di Ya Basta.

Visita: www.yabasta.it