Arcoiris TV

Chi è Online

202 visite
Libri.itALL-AMERICAN ADS 50SDAVID CHIPPERFIELD (I) #BasicArtSTIGMATECABINS (CAPANNE) (IEP)HELMUT NEWTON. WORK (IEP)

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: africa

Totale: 34

AFRICA UNITE - BABILONIA E POESIA TOUR 2013 official HD


www.africaunite.com BABILONIA E POESIA TOUR 2013
Regia: Alex Caroppi e Luca Bragagnolo
Produzione esecutiva: Francesca Musso

SALTO NEL TEMPO PER GLI AFRICA UNITE. "BABILONIA E POESIA TOUR 2013", CON LA STESSA FORMAZIONE, GLI STESSI TECNICI E GLI STESSI STRUMENTI MUSICALI DEL 1993.

A 20 anni esatti dal tour "Babilonia e poesia", quarto disco degli Africa Unite che li ha portati in tour per oltre cento date tra Italia, Olanda e Inghilterra, Madaski, Bunna e la formazione originale datata 1993, sono pronti per tornare a calcare i palchi della Penisola con una tournée che prenderà il via ad aprile.

"L'idea di realizzare Babilonia e Poesia 2013 è nata a cena, da un'idea mia e di Max Casacci" - racconta Madaski.

La formazione originale dell'epoca, Bunna, Madaski, Max Casacci, Papa Nico, Paolo Parpaglione, Gianluca "Cato" Senatore e Drummy Sir Gio, suonerà in una decina di concerti esclusivi utilizzando gli stessi strumenti di allora, conservati in perfetto stato, e facendosi accompagnare dagli stessi tecnici di quel tour che ha fatto storia e che ora anche i più giovani potranno vedere.

"Penso che gran parte del nostro pubblico, quella più giovane in particolare, possa gustarsi un repertorio quasi inedito, diverso e sicuramente poco suonato dalla formazione contemporanea. Il nostro entusiasmo è enorme, spero l'interesse di chi ci ascolterà possa esserlo altrettanto", racconta Madaski.

Per questa occasione, ognuno "abbandonerà" per qualche settimana la sua band attuale e si occuperà di ricreare quel feeling che ha caratterizzato per diversi anni il suono degli Africa Unite:

"Il feeling tra tutti noi non si è mai interrotto, in questi anni abbiamo sempre collaborato, insomma ci conosciamo molto meglio ora di vent'anni fa. Quello di 'Babilonia e poesia' era un periodo molto interessante per la musica italiana, stava nascendo lo ''zoccolo duro'' torinese, si iniziava a collaborare con le varie realtà della nostra provincia che di lì a poco avrebbero letteralmente conquistato la scena del panorama nazionale", racconta Madaski.

Afroscopia - Workshop

NADiRinforma: La terza edizione di Afroscopia sceglie un nuovo metodo: il Workshop, proponendo 4 tematiche - PARTIRE a cura di A.C.A.B.A.S.- INTEGRARSI a cura di NEXT GENERATION ITALY- LAVORARE a cura di AMANI- COMUNICARE a cura di GVC e KARIBUAFRICAAfroscopia questa volta non si fermerà ad una sola giornata di studio: il lavoro poi continuerà sul blog, attraverso lo scambio reciproco. Un aiuto, un sostegno verso la costruzione di una società più tollerante ed integrata.

Visita il sito: www.amaniforafrica.org

Bajo Aguán: Grito por la Tierra

"Bajo Aguán: Grito por la Tierra" è una nuova produzione audiovisiva di ALBA SUD e la Rel-UITA sul conflitto per la terra che si vive nel Bajo Aguán, Honduras, provocato dall'espansione delle grandi piantagioni di palma africana, dove i settori contadini organizzati lottano per difendere il loro diritto alla terra.Il Bajo Aguán soffre da vari anni un conflitto provocato dalla mancanza d'accesso alla terra e l'espansione delle piantagioni di palma africana, prodotto che ha visto una grande crescita della domanda internazionale. Dopo il colpo di Stato del 2009 contro il presidente Manuel Zelaya, il conflitto si è acutizzato e si è estesa la repressione contro il movimento contadino, in uno stato di totale impunità. Negli ultimi 3 anni sono stati assassinati 54 contadini organizzati nella più totale impunità.

Visita il sito: www.rel-uita.org

Visita il sito: www.albasud.org

Visita il sito: www.albasud.org

Des africains en première ligne dans la guerre en irak

De comment les EUA a engagé des mercenaires pour sa guerre en Irak.

eviado por Sergio Medina

INTERVISTA-INCONTRO CON LA CANDIDATA ALLE PRESIDENZIALI IN CONGO

Ho avuto la fortuna di conoscere personalmente Carole Heinen.... candidata alle elezioni presidenziali di novembre in Congo
Una donna africana, una donna calma, dolce, fiera e determinata e consapevole del suo ruolo di "femme", di quel ruolo che la cultura ancestrale africana ha sempre riconosciuto alla donna, quello di dare la vita e, quindi, di assumere una parte determinante anche in tutte le questioni "sociali". Una donna che ha quel "sorriso" che - come Lei stessa mi ha detto - mostra la speranza e dimostra che "tutto è possibile". Ho avuto anche modo di conoscere la realtà del Congo oggi e, quindi, ho deciso di sostenerla!!! Grazie di far girare questo video......!
Un dato per tutti: 6 milioni di morti , 1 milione di donne violentate, 40 donne violentate al giorno è stato calcolato!!
Vorrei quindi segnalare l\'importanza di parlare di tutto ciò e di sostenere questa donna coraggiosa e preparata. E\' importante per tutti/tutte noi!!! Grazie

Il Congo piange i suoi figli

NADiRinforma prosegue il percorso di ricerca di documentazione in riferimento alla guerra mai finita nel Central Africa e ha incontrato Padre Silvio Turazzi, 20 anni missionario in Congo, dove ha fondato l'associazione Muungano (Solidarietà, in lingua Swaili ), ispiratore e fondatore dell'Associazione "Chiama l'Africa". Ora vive a Vicomero (PR) in una fraternità in cui convivono famiglie e religiosi consacrati e che accoglie immigrati provenienti dall'Africa, e prosegue il cammino di solidarietà cercando di sensibilizzare, di raccontare, di mostrare, per ciò che è possibile. Il lavoro che pubblichiamo, seguendo le sue parole, è molto semplice e racconta la guerra del Nord-Kivu, legata al generale Nkunda, dissidente dall'esercito congolese e legato al regime ruandese. La guerra ha causato 1.500.000 sfollati ed un numero imprecisato di morti. Le immagini del filmato sono state raccolte tra quelle proposte dalle televisioni occidentali mentre avvenivano gli scontri, e sono accompagnate da un testo che possa aiutare a comprendere meglio.Vista la violenza di alcune immagini si consiglia la visione ad un pubblico adulto.

Visita il sito: www.muungano.it

Visita il sito: www.mediconadir.it

Il Noppaw alla Farnesina: Alberto Michelini

NADiRinforma: mercoledì 25 Maggio 2011Sala delle Conferenze internazionali, Piazzale della Farnesina 1, Roma Alberto Michelini Senatore

Visita il sito: www.noppaw.org

Visita il sito: www.mediconadir.it

Il Noppaw alla Farnesina: Amany Asfour

NADiRinforma: mercoledì 25 Maggio 2011Sala delle Conferenze internazionali, Piazzale della Farnesina 1, RomaAmany Asfour, Presidente BPW EGYPT - Chairperson Human Resources, Science and Technology Cluster ECOSOCC - Africa Union - Egitto

Visita il sito: www.noppaw.org

Visita il sito: www.mediconadir.it

Il Noppaw alla Farnesina: Angela Spencer Teque

NADiRinforma: mercoledì 25 Maggio 2011Sala delle Conferenze internazionali, Piazzale della Farnesina 1, Roma Angela Spencer Teque Presidente dell'Associazione Donne Capoverdiane in Italia

Visita il sito: www.noppaw.org

Visita il sito: www.mediconadir.it

Il Noppaw alla Farnesina: Barbara Bregato

NADiRinforma: mercoledì 25 Maggio 2011Sala delle Conferenze internazionali, Piazzale della Farnesina 1, Roma Barbara Bregato Vice Direttore Generale per gli Affari Generali ed Amministrativi della Cooperazione Italiana

Visita il sito: www.noppaw.org

Visita il sito: www.mediconadir.it