Arcoiris TV

Chi è Online

349 utenti
Libri.itANDO. COMPLETE WORKS 1975TODAYLIVING IN PROVENCENASA ARCHIVESDIAN HANSONLA SIGNORINA PEPPINA

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: PD

Totale: 14

29/03/2011 - BLITZ IN PARLAMENTO

Oggi la maggioranza chiede ed ottiene di discutere la prescrizione breve in modo da far passare questa legge tanto cara a Berlusconi, ma su facebook e su internet la notizia si diffonde, centinaia di persone si radunano davanti al parlamento per un sit it, L'onorevole La Russa esce e viene subito sopraffatto dai manifestanti, da lì è un crescendo di proteste, i lavori parlamentari vengono bloccati e davanti al parlamento politici, poliziotti e cittadini manifestano, si confrontano ed interagiscono...ecco come sono andate le cose.

Visita: www.youtube.com

BASTA!!! La legge e' uguale per tutti !!! manifestazione Nazionale

BASTA!!! La legge è uguale per tutti !!! manifestazione Nazionale
27 febbraio 2010 - ROMA

Il legittimo impedimento è l'ennesimo tentativo di berlusconi di scappare dai suoi processi, è una legge ponte che serve ad arrivare fino ad un nuovo lodo ALFANO.

Sono convinto che le leggi devono aiutare la giustizia, e non bloccarla.
Il sistema Italia è bloccato dal berlusconismo, ed il popolo viola è la prima vera azione di LEGITTIMA DIFESA, da chi vuole fare dell'italia uno stato a democrazia limitata.

Visita il mio canale: eustachio79

CAMBIARE!

CAMBIARE Attraverso un ironico botta e risposta a distanza tra i vertici del Partito Democratico e una base che si colloca nell’area di centro sinistra, emergono i motivi, alcuni dei motivi, del disagio che affligge parte di coloro che, pur senza entusiasmo, votano ancora per quest’area oppure si astengono ormai dal voto.La convinzione è che, neanche in questa fase precongressuale del PD ,emergano con chiarezza proposte che siano forti e innovative in quanto ai contenuti propriamente politici, all'organizzazione del partito, alle strategie attuative e alla leadership.
Realizzato da: Mario Guzzo e Mario Ivan Grossi

Costruiamo insieme il PD

Roma, 3 febbraio 2008. Nell'antica sede del PCI di via dei Giubbonari, centinaia di romani del centro storico della capitale si iscrivono al Partito Democratico.

Visita: www.nandocan.it

Crisi finanziaria: le risposte del PD con Enrico letta e Maurizio Martina

Mosaico Tv raccoglie le impressioni e i propositi del PD riguardo la crisi economica attuale attraverso le parole dell'on.Enrico Letta e del segr.reg.del PD Maurizio Martina.

G.A.Y. Good As You 2 - 4° puntata - CRISTIANA e la politica LGBT

Mentre in tutto il mondo occidentale e democratico, i movimento LGBT hanno conquistato notevoli traguardi sociali che hanno portato ai rispettivi cittadini il riconoscimento di diritti e doveri ai pari dei loro corrispettivi eterosessuali. In Italia soprattutto negli ultimi anni , nonostante sia aumentata notevolmente la visibilità delle persone GLBT e delle loro problematiche, non si è riusciti a ricevere un'adeguata risposta ed attenzione da parte della politica.Complice la presenza di forze e lobby politiche e/o religiose interessate a bloccare o comunque rallentare l'evoluzione di un'emancipazione sociale raimbow tutta italiana, anche la parte della politica che ha mostrato interesse a riguardo si è dimostrata incapace di affrontarle sotto qualsiasi aspetto.Dalla grande delusione dei PACS e DICO del 2007 , all'attuale mancanza e disattenzione del governo in materia discriminatoria

Visita: www.youtube.com

INCONTRO CON STUART MILK - 7/05/2011

Presidente della fondazione Harvey Hilk è venuto in italia ospite di Equality, per incontrare i politici e la realtà LGBT Italiana, alla fine della settimana ha incontrato la comunità LGBT romana presso il MACRO di Roma. Qui una piccola video sintesi dell'evento, dove il nipote "Stuart MILK" premia Aurelio Mancuso presidente di Equality Italia per il suo lavoro sulla creazione di una realta di tutte le minoranze per formare una maggioranza per i diritti civili.

Visita: www.youtube.com

Il caso Borsari

NADiRinforma propone le dichiarazioni rilasciate nel dicembre 2008 dal Segretario del PD di Zola Predosa, Oriano Betti, e del Capogruppo di F.I., Lucio Vignoli, circa le ragioni che paiono sottendere la sfiducia al Sindaco in carica Giancarlo Borsari

Visita: www.mediconadir.it

Il caso del Sindaco G. Borsari, il futuro di Zola Predosa: la Conferenza stampa del PD

NADiRinforma: prosegue l'osservazione di quello che la maggior parte dei cittadini zolesi definisce “L'Enigma Borsari” relativo alla bocciatura del Sindaco da parte del PD (lo stesso partito che lo supportò nel 2004) in carica alle prossime elezioni amministrative a Zola P. Venerdì 12 febbraio '09 presso la Sala Rossa della Provincia di Bologna il gruppo del PD del Comune di Zola Predosa ha indetto una conferenza stampa dalla quale si legge testualmente:“alla luce della recente dichiarazione pubblica da parte del sindaco Giancarlo Borsari di candidarsi alle prossime elezioni amministrative con una lista alternativa al PD, i consiglieri e gli assessori del PD di Zola Predosa convocano una conferenza stampa ....L'incontro con la stampa sarà l'occasione per annunciare la iniziative che il gruppo PD del Comune di Zola Predosa intende mettere in campo.All'incontro con la stampa saranno presenti Raffaele Donini, coordinatore dell'Esecutivo del PD di Bologna, Luca Rizzo Nervo, responsabile Enti Locali del PD di Bologna e tutti i consiglieri e gli assessori del PD del Comune di Zola Predosa”Il Sindaco in carica e la rappresentante dei cittadini rilasciano alcune dichiarazione a fine conferenza.Consigliamo la visione, ad integrazione e comprensione, del filmato già pubblicato nel nostro archivio “Cittadinanza attiva: L'ENIGMA BORSARI (1° e 2 °parete)

Visita: www.mediconadir.it

MEGLIO RICCHIONI CHE SILVIO BERLUSCONI - Sit in a piazza colonna...

Nel paese delle anomalie, politiche , sociali e istituzionali, l'omosessualità può essere usata per giustificare i casi di pedofilia da parte di un vescovo mentre è intervistato dai media stranieri, o da un premier per giustificare i suoi rapporti intimi con ragazze minorenni straniere...che dire???solo... con orgoglio... MEGLIO RICCHIONI CHE SILVIO BERLUSCONI