Arcoiris TV

Chi è Online

438 utenti
Libri.itN.198 JOHNSTON MARKLEE (2005-2019)JULIA WATSON. LOTEK. DESIGN BY RADICAL INDIGENISMJULIA PASTRANATHE SARTORIALIST. INDIATUTTI CONTENTI

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Tag: Massimo Mazzucco

Totale: 38

Diciamola Tutta 02 - Se lo avessi saputo

Format ideato e condotto da Moreno Corelli Ospiti in studio:Stefano Salvi (notissimo ex cronista d'assalto di striscia la notizia).Nicola Cellamare meglio noto in rete come Pensierarte. Intervento di Massimo Mazzucco (www.luogocomune.net)

Visita: www.diciamolatutta.tv

El Nuevo Siglo Americano

una película de Massimo Mazzucco "El Nuevo Siglo Americano" expone todos los aspectos históricos, políticos, económicos y filosóficos que de manera encubierta habrían desencadenado los atentados del 11 de septiembre en un modo muy diferente de cómo nos fueron precedentemente narrados. "Trabajo de precisión histórica cuya narrativa captura al expectador, "El nuevo siglo americano" es sin lugar a dudas una de las mejores películas sobre las verdades encubiertas de los hechos que llevaron al 11 de septiembre"
- Webster G. Tarpley

Capítulos de la película:
EL MIEDO ATÓMICO - Una premisa fundamental
OSAMA BIN LADEN - Aquel verdadero y aquel inventado
GEORGE W. BUSH - Un presidente tomado como rehén
NEOCONS - Un grupo que llega de lejos
LOS ANTECEDENTES HISTÓRICOS - Guerra y Constitución
PETRÓLEO y GAS - La nueva geografía mundial
EL CONJUNTO MILITAR-INDUSTRIAL - Una profecía hecha realidad
LA GUERRA MEDIÁTICA - Más importante que aquella real
CONTRACTORS - La guerra de los privados
LAS FUERZAS OSCURAS - Iraq tierra de nadie El Nuevo Siglo Americano fue proyectada en la 31 Muestra Internacional de Cine de Sao Paulo, Brasil, en los días 26 a 29 de octubre de 2007 Para mayores informaciones: pincha aquí
Visita el sitio: www.luogocomune.net
__________________________________ PARA COMPRAR EL DVD: pincha aquí
__________________________________

Guatemala: esperimenti USA su cavie umane

Al igual que una bomba explotó ayer en la red de noticias, de que algunos científicos estadounidenses han llevado a cabo, en los años 40, experimentos en la poblacion guatamalteca - con el consentimiento de sus líderes - para verificar la capacidad de cura de la penicilina contra la mayo parte de las enfermedades venéreas comunes, tales como la gonorrea y la sífilis. El hecho parece suficientemente grave, Hillary Clinton, el ministro norteamericano de Relaciones Exteriores y el presidente Obama, se disculpan personalmente con el Presidente de Guatemala, en nombre de toda la nación. Pero las redes estadounidenses más importantes han elegido pasar la noticia en segundo plano, dedicando sólo el espacio mínimo, mientras que nuestros héroes nacionales de la noticia la ignoran por completo. Donde si tiene lugar y se habló ampliamente, como era de esperar, fueron todos los principales periódicos de América Latina. (Para mí un gran placer y sorpresa, la cadena Telemundo me ha invitado a comentar sobre el informe en el noticiario de la noche).

I veggenti del terzo millennio

Su una piazza di Bruxelles un noto personaggio belga, Dave Guillame, ha condotto un curioso esperimento di "chiaroveggenza".

Visita: www.luogocomune.net

Il "Soldato d'Inverno" Mike Prysner

La cosiddetta "Winter Soldier Investigation" fu una campagna di protesta condotta nel 1971 da alcuni reduci del Vietnam, che denunciarono pubblicamente i crimini di guerra e le atrocità commesse dai soldati americani in Indocina."Winter Soldier Iraq & Afghanistan" è una campagna simile, nata nel 2008 e ispirata a quella originale, nella quale i reduci delle guerre di Afghanistan e Iraq denunciano lo stesso tipo di atrocità e crimini di guerra perpetrati dall'esercito americano nelle recenti guerre in quei territori. Naturalmente i grandi media ignorarono quasi del tutto la "Winter Soldier" originale, quanto hanno ignorato la sua versione più recente. Sanno bene che basterebbe passare in prima serata una testimonianza come quella che presentiamo di seguito, per vedere cambiare di colpo il volto della nazione - e probabilmente della storia stessa. È evidente che di fronte ad una lucida analisi come quella di Prysner non si possano più fare grandi distinzioni fra presidenti democratici o repubblicani (negli Stati Uniti), o fra governi "di sinistra" oppure "di destra" (in Europa), in quanto risultano tutti dei semplici strumenti al servizio dello stesso padrone.
Massimo Mazzucco

Visita: www.luogocomune.net

Il Nuovo Secolo Americano




un film di Massimo Mazzucco
Il Nuovo Secolo Americano presenta tutti i retroscena storici, politici, economici e filosofici che avrebbero portato agli attentatidell'11 settembre per vie ben diverse da quelle che ci sono stateraccontate.
"Storicamente accurato, narrativamente coinvolgente, "Il nuovo secolo americano" è senza dubbio uno dei migliori filmsui retroscena dei fatti che hanno portato all'11 settembre"
- Webster G. Tarpley

I capitoli del film:
LA PAURA ATOMICA - Una premessa fondamentale
OSAMA BIN LADEN - Quello vero e quello inventato
GEORGE W. BUSH - Un presidente in ostaggio
NEOCONS - Un gruppo che viene da lontano
I PRECEDENTI STORICI - Guerra e Costituzione
PETROLIO e GAS- La nuova geografiamondiale
IL COMPLESSO MILITARE-INDUSTRIALE - Una profeziaavverata
LA GUERRA MEDIATICA - Più importante di quella reale
CONTRACTORS - La guerra dei privati
LE FORZE OSCURE - Iraq terra di nessuno
Il Nuovo Secolo Americano è stato presentato alla 31 MostraInternazionale del Cinema di San Paulo, Brasile, il 26/29 Ottobre 2007
Per maggiori informazioni:
clicca qui


Visita il sito:
www.luogocomune.net

PER ACQUISTARE IL DVD:
clicca qui
!

Il Simpsonwood Memo: la pistola fumante dei vaccini al mercurio

Da almeno 15 anni i medici americani sanno che esiste una correlazione fra vaccini e autismo. Ma nascondono le prove.

Visita: www.luogocomune.net

Israele ama l'Iran

Conferenza di un giovane israeliano che racconta la propria esperienza nel tendere la mano verso il popolo iraniano

Visita: www.luogocomune.net

Israele, grande stato democratico

Durante una manifestazione in Israele, un giovane ebreo americano ha espresso la sua opinione sulla questione palestinese. Guardate cosa è successo.

Visita: www.luogocomune.net

L'uomo che uccise Kennedy

L'uomo che ha ucciso Kennedy ha un nome e un cognome (si trova attualmente in prigione, per fatti non correlati), ed ha confessato il suo gesto davanti alle telecamere oltre dieci anni fa. Ma il mondo non sembra interessato a saperlo.