Arcoiris TV

Chi è Online

322 visite
Libri.itWALT DISNEYTHE HISTORY OF GRAPHIC DESIGN VOLUME 2, 1960-TODAYJEAN-MICHEL BASQUIAT - Extra LargeTI CURO IO, DISSE PICCOLO ORSOHENRI MATISSE. CUT-OUTS. DRAWING WITH THE SCISSORS

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: Luciano

Totale: 10

Funeral de Luciano Cruz Aguayo (16 de agosto de 1971)

El 14 de agosto de 1971, Luciano Cruz muere a los 27 años debido a una fuga de gas en un departamento santiaguino. El pueblo chileno perdía a uno de sus más promisorios dirigentes revolucionarios. Fue una inmensa e insustituible pérdida para el MIR, miembro fundador, dirigente de la organización desde 1965. Los funerales en Santiago fueron multitudinarios. Contó con la presencia de Salvador Allende, Clotario Blest, entre otros. Más de treinta mil personas, venidas desde todo el país, acompañaron a Luciano hasta el Cementerio General en la demostración más elocuente de decisión revolucionaria, mostrando el MIR una fuerza de masas que casi todo el espectro político chileno ignoraba o negaba hasta entonces. Al despedirlo, Miguel manifestó que "era nuestro líder de masas, nuestra mejor expresión popular, el pueblo lo quería, seguía y respetaba (...) Los trabajadores han perdido un líder, los revolucionarios han perdido un compañero y nosotros un militante, amigo y hermano de lucha. Su vida fue un ejemplo para nosotros y lo será para las generaciones venideras. Luciano será un ejemplo para miles de jóvenes del pueblo que no quieren vivir de rodillas en la miseria...

Archivo: Cineteca de la U. de Chile Registro: Jorge Müller (documentalista del MIR, detenido desaparecido).

Publicado por la Cineteca de la U. de Chile

Artículo a los 46 años de su partida: http://www.fundacionmiguelenriquez.cl/luciano-cruz-a-47-anos-de-su-partida/

City Of God - 10 Years Later

Il documentario mostra cosa sia cambiato nella vita degli attori protagonisti del lungometraggio City of God del 2002. Gli attori che interpretarono Dadinho, Bené e Li'l Zé, così come l'attrice Alice Braga e il musicista e attore Seu Jorge, hanno partecipato a questo documentario dieci anni dopo aver recitato nel precedente film, diretto da Fernando Meirelles.

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

L. Gallino - La crisi delle disuguaglianze è inevitabile?

Scuola di cultura politica 2010-2011.5° modulo: Dopo la grande crisi.Intervento di Luciano Gallino "La crisi delle disuguaglianze è inevitabile?"Introduce Ferruccio CapelliMilano 12 febbraio 2011

Visita il sito: www.scuoladiculturapolitica.it

L. Fasano - dibattito su Costituzione e cultura democratica: valori condivisi o fratture politiche?

"150 anni dopo, l'Italia: Istituzioni e Politica"La ricorrenza del centocinquantesimo anniversario dell'unità nazionale come occasione di riflessione, non celebrativa e non rituale, per capire cosa è stato, cos'è e, soprattutto, cosa potrà essere domani il nostro Paese, se riusciremo a rilanciare la forza ideale di una nazione davvero moderna e capace di nuova unità nel segno di un federalismo nazionale solidale e nella prospettiva della Federazione europea.Luciano Fasano conduce il lavoro di guppo sul tema "Costituzione e cultura democratica: valori condivisi o fratture politiche?"Corso di Formazione politica del PD lombardia curato da Annamaria Abbate.Milano 19 febbraio 2011

L. Fasano: Costituzione e cultura democratica: valori condivisi o fratture politiche?

"150 anni dopo, l'Italia: Istituzioni e Politica"La ricorrenza del centocinquantesimo anniversario dell'unità nazionale come occasione di riflessione, non celebrativa e non rituale, per capire cosa è stato, cos'è e, soprattutto, cosa potrà essere domani il nostro Paese, se riusciremo a rilanciare la forza ideale di una nazione davvero moderna e capace di nuova unità nel segno di un federalismo nazionale solidale e nella prospettiva della Federazione europea.Milano 5 febbraio "Italia oggi: Costituzione, società e valori"Relazione di Luciano Fasano "Costituzione e cultura democratica: valori condivisi o fratture politiche?" Corso di Formazione politica del PD lombardia curato da Annamaria Abbate.

Visita il sito: saperedemocratico.it

Monterubbiano La cronostoria degli eventi che coinvolge il parco di san rocco ed il ristorante

Questa raccontata è la cronostoria raccontata dal comitato dei fatti accaduti per il ristorante a san rocco.Il comitato nella voce di Stefania Acquaticci racconta ache attraverso immagini dei giornali del periodo tutti i fatti intercorsi fino alla conclusione.Il parco di monterubbiano ha dei vincoli paesagistici e la popolazione è molto legata ad esso perche rappresenta per loro la loro infanzia e di conseguenza questo fatto è stato omlto sentito da tutto il paese.L'amministrazione in carica :sindaco Ing. Francesco Pagliarinivicesindaco Giuseppe ManciniAssessore Antonio Luciano CiucaniAssessore Giuseppe EgidiAssessore Meri Marziali

Visita il sito: www.telestreeti3.it

Monterubbiano Il comitato racconta di san rocco ed il ristorante

A san rocco nel periodo di Maggio 2010 nasce un comitato spontaneo di cittadini per protestare contro la decisione del comune e la sua amministrazione di realizzare una struttura commerciale nel parco storico di SAN ROCCO. San rocco è il parco che si trova quasi in centro del paese e ha una sua storia molto lontana. Molti dei cittadini considerano questo parco come parte di loro stessi visto che hanno passato la loro infanzia in quel luogo.Quello che andrete a vedere qui è il racconto dei fatti e le opinioni del comitato in merito alla realizzazione di un chiosco che sembrerebbe piu propendente per un ristorante all'interno di quest'area che tra l'altro ha anche un vincolo paesagistico.L'amministrazione in carica :sindaco Ing. Francesco Pagliarinivicesindaco Giuseppe ManciniAssessore Antonio Luciano CiucaniAssessore Giuseppe EgidiAssessore Meri Marziali

La costola

LA COSTOLAMassimo D’Alema non ne ha mai azzeccato una. Definì la Lega Nord un movimento di sinistra e spinse il suo partito verso il mitico Centro dal quale non ha mai avuto voti, lasciando un vuoto alla sua sinistra ben presto colmato da Di Pietro e Beppe Grillo.

Luciano Gallino "il lavoro non è una merce" discute con Giorgio Cremaschi

Festa della Rete28Aprile per la l'indipendenza e la democrazia dentro la CGIL, Luciano Gallino presenta il suo ultimo libro Il lavoro non è una merce, contro la flessibilità

Servizio di Telejato sull'inchiesta di Left su Castellammare

Servizio andato in onda su TeleJato sull'inchiesta pubblicata da Left Servizio andato in onda su TeleJato sull'inchiesta pubblicata da Left avvenimenti "l'ombrellone che scotta" - a firma di Pietro Orsatti - su Castellammare del Golfo. Dalla "promozione" a porto di Cosa nostra negli anni '60 a "paradiso" dei latitanti, dallo scioglimento per mafia del consiglio comunale, alla nuova giunta. E al "fantasma" del pizzo pagato dalla Sicilgesso. "l'ombrellone che scotta" su Castellammare del Golfo. Dalla "promozione" a porto di Cosa nostra negli anni '60 a "paradiso" dei latitanti, dallo scioglimento per mafia del consiglio comunale, alla nuova giunta. E al "fantasma" del pizzo pagato dalla Sicilgesso.

Visita il sito: www.orsatti.info