Arcoiris TV

Chi è Online

199 visite
Libri.itMENU DESIGN IN AMERICAHOMES FOR OUR TIME. CONTEMPORARY HOUSES FROM CHILE TO CHINACABOTOJACQUES DEVAULX. NAUTICAL WORKS ARTE MODERNA 1870-2000. DALLIMPRESSIONISMO A OGGI - #BibliothecaUniversalis

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: Giorgio Antonucci

Totale: 4

Centro di Relazioni Umane Bologna

Il 28 Ottobre 2008 si è svolta a Siena una serata antipsichiatrica in cui il Dott. Giorgio Antonucci e la psicologa Maria Rosaria d'Oronzo, rispondendo ad un quesito del pubblico descrivono il lavoro del Centro di Relazioni Umane.altre notizie sul sito www.nopsichiatria.com

Visita il sito: www.nopsichiatria.com

Legge 180 un falso storico.

Legge 180:Palando con Giorgio Antonucci ed ascoltando le stesse parole di Franco Basaglia dette alla trasmissione acquario condotta da Maurizio Costanzo appare evidente che l'attribuzione e la condivisione dei principi che regolano la 180 erano ben lontani dal pensiero di Franco Basaglia.Realizzata il 22 ottobre 2008 a Firenze da C.Brogi.

Visita il sito: www.nopsichiatria.com

TSO - Giorgio Antonucci

Giorgio Antonucci ha descritto il dramma della coercizione con i suoi testi e sue poesie.Ha lavorato a fianco di Franco Basaglia nello smantellamento dei manicomi,ha ricevuto il Thomas Szasz Haward,e numerosi altri riconoscimenti a livello mondiale. Christian Brogi ha provato la trasposizione in video di alcuni testi di Giorgio Antonucci ed ha cercato di esprimere tali concetti a suo modo. Il videoclip è stato realizzato in appartamenti di Bologna e Colle val d'Elsa (Siena) in Agosto 2008.

Visita il sito: www.ltmd.it

Prigioniero 2727

Video ispirato ad una poesia di Giorgio Antonucci (dal libro "la nave del paradiso"). Il corto è stato realizzato con l'apporto della casa di uindipendente LTMD da Christian Brogi. Oggi esistono i manicomi, l'elettroshok,la lobotomia, le camicie di forza, ma tutti sembrano accettare tranquillamente questa abominevole "normalità" perchè tutte le alternative sono troppo impegnative e "faticose", nascondendo agli occhi della società chiunque non vuole seguirne alla lettera i suoi macchinosi e spesso contraddittori regolamenti...Cast: Alessandro Marotta Location: Stefano Pacini Musiche, montaggio, voce: Christian Brogi Testo: Giorgio AntonucciSi ringrazia:Sandro Marotta per aver interpretato il prigioniero,Maria D' Oronzo per la consulenza globale.

Visita il sito: www.ltmd.it