Chi è Online

64 visite
Libri.itCOCCOLE PER GATTIWINSOR MCCAY. THE AIRSHIP ADVENTURES OF LITTLE NEMO - pocket sizeSTOPCOLORPEDIAANNE GEDDES. SMALL WORLD (IEP)

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Sottotitolo: SPAGNOLO

Totale: 153

Piotr: Una Mala Traducción

La famiglia di Piotr Herroll, esiliata dalla Nacrovia, vive a Santiago del Cile. Il giovane Piotr sta cercando lavoro. Un amico gli segnala che lo Stato cileno sostiene gli artisti; realizza, allora, un'opera teatrale sulla storia del suo sconosciuto paese. Ciò crea vari problemi: dovrà contare su attori cileni, poco preoccupati per il significato della sua opera e, inoltre, il suo documento di cittadinanza è poco affidabile. A ciò si aggiunge il problema della lingua che causerà una serie di fraintendimenti destinati a modificare l'opera. Strano artefatto del nuovo cinema cileno, il lungometraggio rappresenta l'evoluzione naturale dei cortometraggi del suo regista. Tutti questi film sono parlati in una lingua inventata, il nacrovés, sistema autosufficiente creato da Seeger e dai suoi collaboratori. L'uso continuo dei sottotitoli è associato ai giochi della trama e rende Piotr Herroll l'eroe più improbabile e il film un'acuta commedia sulle basi della "cilenità".Paese: CileRegia: Martín Seeger CastellanosSceneggiatura: Martín Seeger e Simón PalaciosFotografia: Denise ElphickMontaggio: Martín SeegerInterpreti: Jorge Becker, María José Siebald, Klifton Kleinmann,Francisco KrebsProduttore: Antonino BallestrazziProduzione: Cero Films, Escuela de Cine de ChileAnno di produzione: 2009Durata: 85 min.

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

El canal

Tijuana, per la propria collocazione geografica di città di frontiera con gli Stati Uniti, diventa il ricettacolo naturale di tutto il flusso migratorio che viene deportato in Messico, portando con sè problemi quali il narcotraffico. La produzione del film ci conduce per questa realtà cittadina attraverso due storie di vita che si sviluppano nella canalizzazione del fiume Tijuana e nella quotidianità di un narcotrafficante, cercando di mostrare la realtà molte volte dimenticata di quella che oggi la città più visitata del mondo.

Paese: Messico
Regia: Roberto Salcedo e Isauro Mercado
Sceneggiatura: Roberto Salcedo
Fotografia: Diego Revilla
Montaggio: Eduardo Trejo
Musica: Israel Jacome
Produttore: Roberto Salcedo e Isauro Mercado
Produzione: Maya Films
Anno di produzione: 2010
Durata: 23 min.

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

El fin del Potemkin

Nel 1991, con la dissoluzione dell'Unione Sovietica, il peschereggio nel quale lavora Viktor resta abbandonato a Mar del Plata.Senza destinazione e senza nazione, il marinaio è costretto ad accettare la sfida di sopravvivere in un paese straniero.Vent'anni dopo, senza aver mai fatto ritorno a una patria e a una famiglia che ha lasciato alle spalle, continua a combattere per resistere in questo prolungato esilio.Regia: Misael BustosSceneggiatura: Leonel D'Agostino e Misael BustosFotografia: Guido Lublinsky, Julián Perini, NicolásPuenzoMontaggio: Fernando Vega e Misael BustosMusica: Guillermo PesoaInterpreti: Viktor Yasinskiy e Anatoli AtankievichProduttore: Luis PuenzoProduttore esecutivo: Fernando Molnar e NicolásBatlleProduzione: Magoya Films e HistoriasCinematográficasAnno di produzione: 2011Durata: 79 min.

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

Las Islas

Qual è la storia delle Isole Malvinas/Falkland? Chi le ha scoperte? Chi vi ha abitato nel diociottesimo secolo e perché sono rimaste nell'ombra, da parte argentina ed inglese, prima del 1982? In parte reportage geografico, in parte ricerca storica, il documentario di Antonio Cervi assume il compito difficile (dal momento che tutto è segreto ed elusivo) di far luce su tutte queste questioni relative alle origini delle Falkland, attraverso interviste ad esperti inglesi ed argentini. Las islas espone in forma didattica l'ipotesi sui primi insediamenti, sulla scoperta del territorio e sulla storia della sua colonizzazione. Forse, per amare e comprendere la storia delle Malvinas, è necessario conoscere non solo il passato ma anche i movimenti chiave antecedenti il conflitto.Regia: Antonio CerviSceneggiatura: Rocío Azuaga e Antonio CerviFotografia: Claudio BeizaMontaggio: Jesica Latorre - Antonio CerviMusica: Silvia IriondoProduttore: Antonio CerviProduzione: Tupasimi ProduccionesAnno di produzione: 2009Durata: 90 min

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

Yagua Tairari

Musica, danza e maschere della cultura guaraní: testimonianze di dirigenti, anziani, musicisti, artigiani, saggi e guaritori dell'attuale società locale.Música, bailes y máscaras de la cultura guaraní: testimonios de líderes, ancianos, músicos, artesanos, sabios y curanderos en la actual sociedad local.Dirección: Roberto Alem RojoPaís: BoliviaAño de producción: 1997

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

Mbya - Tierra en rojo

Regia: Philip Cox, Valeria MapelmanPaese: ArgentinaAnno di produzione: 2006
Visita il sito:
www.cinelatinotrieste.org

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

¿Por qué nos llamamos Mapuche?

La cosmovisione mapuche, l'origine del mondo, la nascita della Gente della Terra, l'epoca di Kmelen-Mapu, Terra Sana, l'arrivo degli huinca e la spoliazione del terriotrio e della vita sono state poeticamente rappresentate in questo cortometraggio con racconti, musiche e danze.Regia: Sofia PainequeoPaese: ChileAnno di produzione: 2001
Visita il sito:
www.cinelatinotrieste.org

Visita il sito:
www.cinelatinotrieste.org

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

Beginnings

Ispirato ad una storia reale, è un dramma emotivo che tratta vari apetti del sociale quali la famiglia, il crimine e l'amicizia. Un giovane decide di abbandonare la vita del crimine ma la famiglia del crimine organizzato cui appartiene si oppone con conseguenze disastrose.Vincitore come Miglior Film Internazionale a New York.Regia: Vince De MarinisSoggetto: Julio Ponce PalmieriFotografia: Craig MullinsMontaggio: Craig GordonMusica: SEOKInterpreti: Zan Calabretta, Maurizio Ventrone, AnthonyMorizioProduttore: Julio Ponce PalmieriProduzione: Quetzal ProductionsAnno di produzione: 2004 CANADAPer informazioni o acquisto del video scrivere a: festivalatino@gmail.com
Visita il sito:
www.cinelatinotrieste.org

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

Rabid rage - Furia rabiosa

Un gruppo di giovani si perde in un bosco nel nord del Canada e incontra un soldato che è stato vittima di un esperimento militare basato sulla rabbia e che diventa una minaccia per loro.Regia: Julio Ponce PalmieriSoggetto: Julio Ponce PalmieriFotografia: Shaun TaylorMontaggio: Julio Ponce PalmieriMusica: Julio Ponce PalmieriInterpreti: Danesh Hanbury, Paul Tait, Robin RileyProduttore: Julio Ponce PalmieriProduzione: Quetzal ProductionsAnno di produzione: 2008 CANADAPer informazioni o acquisto del video scrivere a: festivalatino@gmail.com
Visita il sito:
www.cinelatinotrieste.org

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

Esh's hoja de vida

Documentario sul significato cosmogonico e ancestrale della foglia di coca per il popolo indigeno Nasa nel Putumayo. La quotidianità, le cerimonie e i rituali per la cura dei mali dell'anima e del corpo utilizzando questa risorsa naturale; e nel contempo la problematica creatasi nel paese attorno a questa foglia, catalogata come di consumo e produzione illegale, ma che per i popoli indigeni come i Nasa rappresenta la vita.Regia: Teresa SaldarriagaRealizzazione: Nat Nat Iguarán FajardoFotografia: Enrique MunevarMontaggio: Rafael Gutiérrez, Néstor Rodríguez, Jorge Gutiérrez y Alexander Sánchez V.Suono: Alex MontañezMusica: Original del pueblo NasaProduttore: Gustavo Espíndola C.Produzione: Interétnicas T.V. - ONICAnno di produzione: 2003 COLOMBIA NasayuwePer informazioni o acquisto del video scrivere a: festivalatino@gmail.com
Visita il sito:
www.cinelatinotrieste.org

Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org