Chi Ŕ Online

150 visite
Libri.itREINHART WOLF. NEW YORK (I)ARREDAMENTO INDUSTRIALE. SCEGLIERE. RECUPERARE. VALORIZZARE.NORMAN MAILER. NEIL LEIFER. HOWARD BINGHAM. THE FIGHT - edizione limitataJULIUS SHULMAN. MODERNISM REDISCOVEREDHR GIGER - edizione limitata

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Totale: 1033

Diciamola Tutta 04 - Respirare morte mangiando veleno

Format ideato e condotto da Moreno CorelliA tu per tu con lo scienziato Stefano Montanari, luminare nel campo delle nanopatologie, soprattutto per quanto riguarda le fonti inquinanti da polveri ultrafini. Parleremo di come "non solo nel nostro paese" si sta altamente facendo uso e abuso indiscriminato di quelli che vengono chiamati "termovalorizzatori" meglio noti con il nome di "inceneritori".Vedi anche: Stefano Montanari, guida nel laboratorio Nanodiagnostics

Visita il sito: www.diciamolatutta.tv

Back from BACKSTAGE - storie da un festival reggae

BACK FROM BACKSTAGE Ŕ stato filmato prima e durante la XIV edizione del Rototom Sunsplash che ha registrato la cifra record di 150.000 presenze. L'idea Ŕ stataquella di dimostrare come un gruppo di persone e strutture sappia costruire un grande evento musicale e culturale al di fuori delle logiche ferree' dellapubblicitÓ Ŕ degli sponsor, con un'autonomia d'impresa etica e con l'idea del "fare e fare bene".
FEATURING
Sud Sound System, Zion Train, Linton Kwesi Johnson, Bunna, David Katz, Carlo Pistacchi, lo staff di Radio Base Venezia, lo staff del Rototom Sunsplash 2007
SPECIAL APPEARANCE
Shaggy, Horace Andy, Jah Shaka, Beenie Man, Jah Mason, Gentieman, Africa Unite, Jaka, Tokyo Ska Paradise Orchestra
IN COLLABORAZIONE CON: Film Commission Friuli Venezia Giulia
REGIA: Tommaso D'Elia, Silvia Bonanni
MONTAGGIO: Luca Onorati IN COLLABORAZIONE CON Simone Pallicca
FOTOGRAFIA: Tommaso D'Elia, Silvia Bonanni, Gaia Ceriana, Luca Onorati, Pietrarco
Franchetti
, Gianfranco Addante. IN COLLABORAZIONE CON Kas e lo staff di Arcoiris.tv
INTERVISTE: Tommaso D'Elia, Silvia Bonanni, Gaia Ceriana
SEGRETERIA DI EDIZIONE: Tatiana Menel
PRODUTTORE ESECUTIVO: Claudio Giust
PRODUZIONE POST-PRODUZIONE: Indoroman
IMMAGINI DA "DREAD BEAT AND BLOOD": gentile concessione di MINERVA- RARO VIDEO
Prodotto da: Rototom SunsplashE-mail: tv@rototom.com

Claudio Lazzaro - Camicie verdi. Bruciare il tricolore

Intervista al regista
Claudio Lazzaro, ex giornalista del Corriere della Sera diventato regista,realizza un documentario sulle Camicie Verdi, l'organizzazione della LegaNord di cui Ŕ presidente Mario Borghezio.
Con le telecamere, il regista segue Borghezio e i suoi volontari verdi inraduni, comizi, ronde e fiaccolate mostrando una Lega xenofoba,pericolosamente sull'orlo della violenza e in bilico tra eversione e ruoloistituzionale.Servizio di Lidia Casti
Visita il sito:
www.camicieverdi.com

La strategia Zero Rifuti 2020

Paul Connet, professore americano Ŕ venuto in Italia a spiegarci come da noi la raccolta differenziata in alcune zone funziona molto bene ma anche come l'Italia abbia questa passione per l'incenerimento dei rifiuti!NO agli inceneritori quindi e S╠ ad una strategia rivoluzionaria ecologica ed economica per una diminuzione dei rifiuti alla fonte
Visita il sito: www.antenneattive.org
Visita il sito: www.sosteniamoci.it

Visita il sito: www.antenneattive.org

Visita il sito: www.sosteniamoci.it

Palio di Bientina

Il Palio delle Contrade a Bientina arriva alla XI░ edizione, ogni anno che passa acquista sempre pi¨ importanza e valore storico-culturale. Da che era una semplice corsa di cavalli oggi Ŕ diventata una delle manifestazioni pi¨ importanti del Comune.
Anche le Contrade in questi ultimi anni sono diventate un forte punto di riferimento del passato e del presente della cittÓ, creando uno spirito di aggregazione e di sana competizione, pari ai pi¨ famosi Palii della Toscana.
Il Palio, dedicato a San Valentino protettore di Bientina piccola cittadina della provincia pisana, si svolge il 17 luglio

Intervento della Senatrice Franca Rame contro la base americana Dal Molin a Vicenza

Nell'intervento Franca Rame esprime il suo disappunto verso la politica estera e di difesa del governo e indica al Presidente Prodi una via d'uscita: riconsiderare le sue posizione e aprire una consultazione, dal governo ai cittadini.
In seguito all'intervento Ŕ stata lanciata la campagna "RIPENSACI PRODI" , di cui si possono trovare tutte le informazioni all'indirizzo:
francarame.it/?q=node/252

02)- Seconda parte della serata di chiusura del Rototom Sunsplash

Seconda parte della serata di chiusura del Rototom Sunsplash 2004
Per gentile concessione dell'Associazione Culturale Rototom
Visita il sito: www.rototomsunsplash.com

Cesteras de Llingua, Un oficio tradicional de la mujer chilena

La artesanÝa es un gesto siempre presente de la experiencia humana, en la que se manifiestan rasgos distintivos de las formas de vida colectiva. En ella estßn escritos los saberes de los pueblos y su devenir cultural, expresando a su vez, los procesos de cambio de las sociedades y la adaptaciˇn propia de la dinßmica cultural. La artesanÝa es, por tanto, una respuesta admirable a las demandas cotidianas, pero no estßn sˇlo referidas a los aspectos funcionales, sino tambiÚn a la expresividad simbˇlica.

Con el objetivo de fomentar el conocimiento, valoraciˇn y promociˇn del patrimonio cultural que representan determinadas manifestaciones de la artesanÝa nacional, el Consejo Nacional de la Cultura y las Artes ha realizado "ArtesanÝa Tradicional de de Chile, Nuestra cultura Viva", un audiovisual de distribuiˇn gratuita que busca familiarizar al p˙blico con el particular mundo de los maestros y maestras quienes realizan artesanÝas representativas de nuestro acervo.

Consejo Nacional de la Cultura y de las Artes
Chile Audiovisual

11)- Schiavit¨ vecchie e nuove

Quanti e quali sono gli schiavi del terzo millennio?
╚ un problema emerso in modo centrale nella Conferenza Mondiale di Durban contro il Razzismo, dove la tratta degli schiavi attraverso l'Atlantico Ŕ stata dichiarata un crimine contro l'umanitÓ, e l'inizio del razzismo nell'era moderna. Numerose le testimonianze portate di afro-americani che reclamano a gran voce un risarcimento storico, morale ed economico.
Nel Golfo di Guinea gli schiavi venivano concentrati in fortezze, come quella di Elmina in Ghana, prima di iniziare un viaggio senza ritorno. E "La strada degli schiavi" Ŕ il titolo di un suggestivo progetto promosso dall'UNESCO e ampiamente discusso da storici e uomini di cultura africani e afro-americani a Durban.
Visita il sito: www.urihi.org

The Congos - Rotototom Sunsplash 2006

Nel mondo del reggae anche le cose pi¨ impreviste si possono avverare: abbiamo saputo lo scorso anno la notizia della reunion di tutti i membri dei mitici Congos ed ora sembra proprio che li vedremo al Rototom Sunsplash 2006. Il primo singolo dei Congos, 'At the feast' uscý nel 1976 prodotto da Lee Perry. Il gruppo vocale era composto da Cedric Myton, Roy Johnson e Watty Burnett. Prima di unirsi a Johnson, Myton era stato un membro dei Tartans di Devon Russell, dei Sons Of Negus di Ras Michael e dei Royal Rasses di Prince Lincoln Thompson. A dire il vero i Congos erano un duo quando si presentarono all'audizione di Lee Perry ai Black Ark Studios e l'aggiunta della voce baritonale di Watty Burnett fu proprio un'idea del geniale produttore. Sin dai primi brani come 'Congo man' e 'Ark of the covenant' era evidente che le voci dei Congos legavano alla perfezione con il suono denso e mistico di Lee Perry e fu con grande disappunto che Scratch accolse la decisione di Chris Blackwell di non distribuire il loro album capolavoro 'The heart of Congos' sulla sua Island dopo che il sodalizio con Perry aveva popolarizzato grandi dischi come 'Police and thieves' di Junior Murvin o 'War ina a Babylon' di Max Romeo.
L'album uscý solamente sulla etichetta personale di Lee Perry e divent˛ un simbolo dei capolavori del roots giamaicano sconosciuti al grande pubblico. Il gruppo continu˛ la carriera con altri ottimi dischi come 'Congo Ashanti' e 'Image of Africa'. Nel 1980 Roy Johnson lasci˛ il gruppo ed inizi˛ una carriera solista come Ashanti Roy con l'album 'Sign of the star', prodotto da Prince Far I. Nel 1996 la Blood & Fire ha 'restaurato' in CD 'The heart of Congos' dando una nuova notorietÓ al gruppo. Cedric Myton insieme alla moglie Yvonne ha fatto uscire due dischi a nome Congos, 'Natty dread rise again' e 'Revival' rispettivamente nel 1997 e 1999 e l'ultimo 'Give them the rights' nel 2005 sulla Young Tree Records dei Groundation. Nel frattempo Ŕ atteso il primo sforzo discografico dopo la reunion: magari ascolteremo qualche primizia proprio sul palco del Rototom Sunsplash.
Visita il sito: www.rototomsunsplash.com