Chi è Online

248 visite
Libri.itELLEN VON UNWERTH. HEIMATNORMAN MAILER. JOHN F. KENNEDY. SUPERMAN COMES TO THE SUPERMARKET - JumboMICHAEL FREEMAN. FOTOGRAFIA CREATIVA IN 50 PASSIC’ERA UN’ALTRA VOLTASEURAT (I) #BasicArt

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Totale: 1040

La strategia Zero Rifuti 2020

Paul Connet, professore americano è venuto in Italia a spiegarci come da noi la raccolta differenziata in alcune zone funziona molto bene ma anche come l'Italia abbia questa passione per l'incenerimento dei rifiuti!NO agli inceneritori quindi e SÌ ad una strategia rivoluzionaria ecologica ed economica per una diminuzione dei rifiuti alla fonte
Visita il sito: www.antenneattive.org
Visita il sito: www.sosteniamoci.it

Visita il sito: www.antenneattive.org

Visita il sito: www.sosteniamoci.it

Cesteras de Llingua, Un oficio tradicional de la mujer chilena

La artesanía es un gesto siempre presente de la experiencia humana, en la que se manifiestan rasgos distintivos de las formas de vida colectiva. En ella están escritos los saberes de los pueblos y su devenir cultural, expresando a su vez, los procesos de cambio de las sociedades y la adaptación propia de la dinámica cultural. La artesanía es, por tanto, una respuesta admirable a las demandas cotidianas, pero no están sólo referidas a los aspectos funcionales, sino también a la expresividad simbólica.

Con el objetivo de fomentar el conocimiento, valoración y promoción del patrimonio cultural que representan determinadas manifestaciones de la artesanía nacional, el Consejo Nacional de la Cultura y las Artes ha realizado "Artesanía Tradicional de de Chile, Nuestra cultura Viva", un audiovisual de distribuión gratuita que busca familiarizar al público con el particular mundo de los maestros y maestras quienes realizan artesanías representativas de nuestro acervo.

Consejo Nacional de la Cultura y de las Artes
Chile Audiovisual

Intervento della Senatrice Franca Rame contro la base americana Dal Molin a Vicenza

Nell'intervento Franca Rame esprime il suo disappunto verso la politica estera e di difesa del governo e indica al Presidente Prodi una via d'uscita: riconsiderare le sue posizione e aprire una consultazione, dal governo ai cittadini.
In seguito all'intervento è stata lanciata la campagna "RIPENSACI PRODI" , di cui si possono trovare tutte le informazioni all'indirizzo:
francarame.it/?q=node/252

Palio di Bientina

Il Palio delle Contrade a Bientina arriva alla XI° edizione, ogni anno che passa acquista sempre più importanza e valore storico-culturale. Da che era una semplice corsa di cavalli oggi è diventata una delle manifestazioni più importanti del Comune.
Anche le Contrade in questi ultimi anni sono diventate un forte punto di riferimento del passato e del presente della città, creando uno spirito di aggregazione e di sana competizione, pari ai più famosi Palii della Toscana.
Il Palio, dedicato a San Valentino protettore di Bientina piccola cittadina della provincia pisana, si svolge il 17 luglio

02)- Seconda parte della serata di chiusura del Rototom Sunsplash

Seconda parte della serata di chiusura del Rototom Sunsplash 2004
Per gentile concessione dell'Associazione Culturale Rototom
Visita il sito: www.rototomsunsplash.com

11)- Schiavitù vecchie e nuove

Quanti e quali sono gli schiavi del terzo millennio?
È un problema emerso in modo centrale nella Conferenza Mondiale di Durban contro il Razzismo, dove la tratta degli schiavi attraverso l'Atlantico è stata dichiarata un crimine contro l'umanità, e l'inizio del razzismo nell'era moderna. Numerose le testimonianze portate di afro-americani che reclamano a gran voce un risarcimento storico, morale ed economico.
Nel Golfo di Guinea gli schiavi venivano concentrati in fortezze, come quella di Elmina in Ghana, prima di iniziare un viaggio senza ritorno. E "La strada degli schiavi" è il titolo di un suggestivo progetto promosso dall'UNESCO e ampiamente discusso da storici e uomini di cultura africani e afro-americani a Durban.
Visita il sito: www.urihi.org

The Congos - Rotototom Sunsplash 2006

Nel mondo del reggae anche le cose più impreviste si possono avverare: abbiamo saputo lo scorso anno la notizia della reunion di tutti i membri dei mitici Congos ed ora sembra proprio che li vedremo al Rototom Sunsplash 2006. Il primo singolo dei Congos, 'At the feast' uscì nel 1976 prodotto da Lee Perry. Il gruppo vocale era composto da Cedric Myton, Roy Johnson e Watty Burnett. Prima di unirsi a Johnson, Myton era stato un membro dei Tartans di Devon Russell, dei Sons Of Negus di Ras Michael e dei Royal Rasses di Prince Lincoln Thompson. A dire il vero i Congos erano un duo quando si presentarono all'audizione di Lee Perry ai Black Ark Studios e l'aggiunta della voce baritonale di Watty Burnett fu proprio un'idea del geniale produttore. Sin dai primi brani come 'Congo man' e 'Ark of the covenant' era evidente che le voci dei Congos legavano alla perfezione con il suono denso e mistico di Lee Perry e fu con grande disappunto che Scratch accolse la decisione di Chris Blackwell di non distribuire il loro album capolavoro 'The heart of Congos' sulla sua Island dopo che il sodalizio con Perry aveva popolarizzato grandi dischi come 'Police and thieves' di Junior Murvin o 'War ina a Babylon' di Max Romeo.
L'album uscì solamente sulla etichetta personale di Lee Perry e diventò un simbolo dei capolavori del roots giamaicano sconosciuti al grande pubblico. Il gruppo continuò la carriera con altri ottimi dischi come 'Congo Ashanti' e 'Image of Africa'. Nel 1980 Roy Johnson lasciò il gruppo ed iniziò una carriera solista come Ashanti Roy con l'album 'Sign of the star', prodotto da Prince Far I. Nel 1996 la Blood & Fire ha 'restaurato' in CD 'The heart of Congos' dando una nuova notorietà al gruppo. Cedric Myton insieme alla moglie Yvonne ha fatto uscire due dischi a nome Congos, 'Natty dread rise again' e 'Revival' rispettivamente nel 1997 e 1999 e l'ultimo 'Give them the rights' nel 2005 sulla Young Tree Records dei Groundation. Nel frattempo è atteso il primo sforzo discografico dopo la reunion: magari ascolteremo qualche primizia proprio sul palco del Rototom Sunsplash.
Visita il sito: www.rototomsunsplash.com

Aferrándose a la vida

Aferrándose a la vida. Testimonios de los últimos individuos de los pueblos yamanes y fueguinos.

La presencia humana en la Patagonia se remonta a 12 mil años atrás aproximadamente. Hoy sólo quedan cientos. El profesor Sergio Lausic narra como vivían los aonikenk y entrevista a los pocos descendientes de estirpes patagónicas y fueguinas que quedan.

Producción: Televisión Nacional de Chile red Austral, Punta Arenas.
Financiamiento y colaboración: Fondo Desarrollo de la cultura y las Artes 1994, Ministerio de Educación de Chile, Universidad de Magallanes.

015)- Modena Economia - Rocca dei Bentivoglio - mostra del pittore Raimondo Galeano

La puntata è costituita da tre parti differenti.Nella prima parte, i nostri riflettori si accendono sulla bella iniziativa dell'Associazione Culturale "Il filo d'Arianna",
che ha organizzato l'occasione di un incontro nel quale sono state esposte le opere del pittore Raimondo Galeano ed è stato presentato il libro "Il terzo desiderio",
della scrittrice Eleonora Buratti.
La seconda parte è caratterizzata dall'intervista al Presidente del Gruppo GB, e Vicepresidente di Confindustria Modena,Dr. Filippo Borghi: uno sguardo panoramico sulla situazione economico-politica del nostro Paese.La parte conclusiva ci porta all'interno della Fiera di Bologna, per "Marca", la prima mostra convegno italiana dedicata al mondo della marca commerciale.
a cura di Raffaele Bazzani

I-Talian del Brasile

Film documentario di Roberto Torelli e
Rodolfo Ricci prodotto dalla

FILEF
(2003)Unquadro delle comunità italiane negli stati del sud del BrasileCortesia di
FILEF - Federazione Italiana LavoratoriEmigranti e Famiglie

Visita il sito:
www.filef.org