Chi è Online

196 visite
Libri.itMOSTRI MALATIREN HANGNYT. 36 HOURS. LONDRA E NON SOLO - pocket sizeIL POZZO DEI TOPIMARK RYDEN. PINXIT - nuova edizione ampliata

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Totale: 9388

Chi ben comincia..

Ricerca sul campo per progettare e promuovere stili educativi efficaci
Intervengono:
Maria Paola Bonilauri, Assessore politiche scolastiche comune di Fiorano Modenese
Silvia facchini, Assessore istruzione e formazione professionale Provincia di Modena
Assunta Diener, Dirigente scolastico scuola secondaria di primo grado 'Ferrari' di Maranello
Edith Uhde, Comitato genitori scuola secondaria di primo grado 'Cavedoni' di Sassuolo
Patrizia Intravia, Figura di sistema distretto Sassuolo
Barbara Messori, Coordinatrice pedagogica distretto di Sassuolo
Don Federico Pigoni, Cappellano parrocchia 'S. Bartolomeo' Apostolo Formigine
Krzysztof Szadejko, Ricercatore e pedagogista del CEIS, Centro Italiano Solidarietà - Modena
Padre Giuliano Stenico, Presidente del CEIS, Centro Italiano Solidarietà - Modena
Viene proiettato il video: "Esperienze quotidiane nei G.E.T."

Visita il sito: www.gruppoceis.org

The Grand Duel

1972 - WesternA brilliant surrealistic Spaghetti Western.Directed by: Giancarlo Santi Writing credits: Ernesto Gastaldi Cast: Lee Van Cleef, Horst Frank, Alberto Dentice, Marc Mazza, Jess Hahn, Antonio Casale, Klaus Grünberg, Dominique Darel, Alessandra Cardini, Gastone Pescucci, Elvira Cortese, Anna-Maria Gherardi, Hans Terofal, Mimmo Rizzo, Giovanni Filidoro Visit the site: www.publicdomaintorrents.com

Download subtitles:

Intervento della sen. Franca Rame nella seduta n° 53 del 12-10-2006

Intervento della Senatrice Franca Rame nellaseduta n. 53 del 12-10-2006
Question time con il Ministro della solidarietà sociale Paolo Ferrero suMaria, la bambina bielorussa affidata ai coniugi Giusto. Appello al Ministroper tutelare la bimba al centro delle cronache degli scorsi mesi edenunciare la situazione degli affidi internazionali.
Visita il sito:
www.francarame.it

Kabum!... come un paio di impossibilità

"Non esiste teoria del riso che non sia una filosofia completa, e così non c'è filosofia completa che non sia una teoria del riso; ogni verità è falsa se non è accompagnata da una risata." (F. Nietzsche)
Una giullarata, con sbalzi di registri linguistici, e con una scenografia che è solo proiezione di immagini.
Lo spettacolo racconta della Resistenza vista con gli occhi dello scemo del villaggio, come scoperta improvvisa e potente di un mondo sconosciuto.
La "gioia infantile e terribile" del partigiano Zanni che apre gli occhi su un'Italia inquieta e alla ricerca della libertà è la chiave della narrazione.
Zanni è figlio di Rosa Saltaformaggio, rimasta vedova da un marito fascista convinto che le ha lasciato in eredità la povertà tipica del mondo contadino di quegli anni, una sconsiderata venerazione del fascismo e quel figlio un po' tocco.
Zanni ha vissuto da sempre nella polvere e il sudore dei campi, ma in una delle sue discese settimanali giù a Boves viene sequestrato dal partigiano Paolo Risso.
E' l'incontro tra la ragione di un popolo che lotta e la pancia di un contadino stupito, che dà vita ad uno sguardo stralunato e innamorato della Resistenza.
In scena l'utilizzo del grammelot e di proiezioni di immagini.Attore: Giulio Cavalli
Fisarmonica: Guido Baldoni
Supervisione artistica: Paolo Rossi
Responsabile di produzione e organizzazione: Stefania Zito e Paola Vicari
Progetto scenico: Bottega Dei Mestieri Teatrali
Pubblicazione: Dario Venegoni
Mostra fotografica da materiale fotografico: Istituti Della Resistenza diGenova , Boves , Verbania , Milano e Archivio Nazionale dell'ANPI
Produzione: Bottega Dei Mestieri Teatrali
Visita il sito www.teatronline.com

Intervento di Rita Borsellino

Intervento di Rita Borsellino (Associazione Libera)
durante il dibattito:
Mafia - Perchè, se tutti la combattono, nessuno ha ancora sconfitto la mafia
Visita il sito: www.lilliputfestival.org

SHAC - Stop Huntidgon Animal Cruelty

Spezzoni divideo girati nel laboratorio di vivisezione HLS e spiegazione della campagnadi protesta contro HLS, con delucidazioni ed interviste. In italiano.
Cortesia di Marina Berati

Mamsér - Bastardo

La storia di Angelo Fortunato Formiggini
Con Micaela Casalboni e Gianfranco Tondini
Gressi Sterpili: fisarmonica; Silvia Tarozzi: violino
testo e regia di Nicola Bonazzi
Una narrazione su una figura dimenticata ma emblematica, un eroe, un antieroe, un "omarino" leggero e tenace che voleva cambiare il mondo.Per chi crede ancora nell'utopia, nei sogni di pace e saggezza, per chi crede ancora che ridere sia una cosa maledettamente seria.
«Agitare con forza l'avambraccio destro a pugno chiuso, mentre la mano sinistra tien salda la parte superiore del braccio»
per informazioni: www.argine.it/mamser

Soy un prófugo

1956. Dirigida por Miguel Delgado. Largometraje en castellano, en blanco y negro. Intérpretes: Mario Moreno Cantinflas, Daniel Herrera y Jose Elías. Dos porteros del banco de un pequeña ciudad encuentran la puerta abierta y al guardia inconsciente, al llegar a su trabajo. Acto seguido, oyen una fuerte explosión. La policía les detiene como sospechosos del suceso y ellos logran escapar de la cárcel para buscar a los verdaderos ladrones

Cortesía de Roberto Di Chiara

Visita el sitio: www.robertodichiara.com

090)- Intervista a Luigi Bernardi e Onofrio Catacchio - Leggere negli occhi

Luigi Bernardi e Onofrio Catacchio sono lo scrittore e il disegnatore che hanno creato questo nuovo romanzo-fumetto "GAIJIN!", un'opera davvero forte, incendiaria, per l'editore Black Velvet. Il Gaijin è un personaggio furioso e distruttore, che si attiva soprattutto di fronte allo squallore dei luoghi comuni e alle performances quotidiane della stupidità umana.
Luigi Bernardi, bolognese, ha creato e diretto case editrici, riviste e collane di libri e fumetti. E' scrittore (il suo ultimo titolo: "Atlante freddo", Zona editore 2006), giornalista, traduttore, consulente editoriale, scrittore per il teatro, studioso dei rapporti tra crimine e quotidianità, e acutissimo sodale per tanti giovani scrittori, che si affidano a lui con fiducia per le sue straordinarie doti di talent scout.Onofrio Catacchio, barese di nascita, vive e lavora a Bologna. E' uno dei disegnatori più apprezzati nell'attuale panorama del fumetto italiano. Ha lavorato su storie di Lucarelli, Wu Ming 2, Accardi, Balzola, ed è già stato autore con Luigi Bernardi di 'Habemus Fantomas', nonché realizzatore di alcuni episodi di Nathan Never.Ci inoltriamo, con questa intervista, nel territorio oscuro e iconoclasta del Gaijin, e nella storia di un libro inquietante e bellissimo.
Intervista a cura di Franco Foschi, pediatra e scrittore Bolognese
Visita il sito: www.onofriocatacchio.com
Visita il sito: www.luigibernardi.com
Visita il sito: www.liber.it
Visita il sito: www.scrittoribologna.com

La memoria del fuoco - Intervento di Adolfo Perez Esquivel

Intervento di Adolfo Perez Esquivel presso la 5° Edizione di Carovane 2004 svoltasi a Piacenza dal 29/08/2004 al 05/09/2004
Durante il dibattito "Diritti civili e libertà"
Visita il sito: www.carovane.pc.it