Arcoiris TV

Chi è Online

218 visite
Libri.itANDY WARHOL. SEVEN ILLUSTRATED BOOKS. 1952–1959DISEGNO DAL VEROLIVING IN JAPAN (IEP)1000 CHAIRS. UPDATED VERSION (IEP)JULIUS SHULMAN. MODERNISM REDISCOVERED (IEP)

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Totale: 10396

Entrevista a Guillermo Ponce


Conversación con el poeta chileno que fue detenido por la dictadura militar de Pinochet y fue exiliado político en distintos países. Cuenta su experiencia con la distancia de los años y lee sus poemas. Hoy vende su libro "Te amo, mi amor te amo" en la calle.

Discurso Evo Morales - ONU

Discurso de Evo Morales presidente de Bolivia en la Asamblea General de las Naciones Unidas

Cortesía de TeleSur.
Visita el sitio: www.telesurtv.net

La memoria del fuoco - Intervento di Gianni Minà

Intervento di Gianni Minà presso la 5° Edizione di Carovane 2004 svoltasi a Piacenza dal 29/08/2004 al 05/09/2004. Durante il dibattito "Diritti civili e libertà"
Visita il sito: www.carovane.pc.it

061) - Portanova: Genova, la verità

Un piano mai attuato per fermare i violenti. Gli ultras del calcio in piazza. La confusione dei massimi vertici della polizia e del governo nella gestione dell'ordine pubblico. Sono solo alcune delle storie che Diario propone nel numero speciale "Genova, la verità", in edicola da venerdì 21 luglio, cinque anni esatti dopo il tragico G8 che costò la vita a Carlo Giuliani.
Non una semplice rievocazione di quei giorni, ma oltre cento pagine di inchieste e ricostruzioni sui fatti più gravi di quelle giornate: i black bloc, la carica ai Disobbedienti in via Tolemaide, piazza Alimonda, le violenze sugli arrestati a Bolzaneto, la sanguinosa irruzione alla Diaz e tanto altro ancora.
Il numero è illustrato dalle foto inedite di Enzo Baldoni, il collaboratore di Diario ucciso in Iraq nell'agosto 2004, che attraversò le giornate di Genova a modo suo, in sella a uno scooter, armato di computer portatile e fotocamera digitale.
Visti i drammatici eventi del Medio Oriente, Diario dedica 16 pagine dello speciale a reportage dalla guerra in Libano.
Visita il sito: www.diario.it

19)- I primi cristiani erano vegetariani?

Chi cerca... trova!
Rubrica di etica, cultura, spiritualità
19)- I primi cristiani erano vegetariani?
Scritti antichi lo dimostrano.

Visita il sito: www.radio-santec.com

Franziska - Rotototom Sunsplash 2006

La spinta che nel 1997 ha portato alla formazione dei Franziska è stato l'amore sconfinato per le sonorità dello ska, del rocksteady e dell'early reggae. Dopo vari anni di gavetta sui palchi delle maggiori città italiane, arriva nel 2001 il debutto discografico 'Special blend': grazie al tocco personale della band ed alla presenza di grandi ospiti come Laurel Aitken, Roy Paci e Gigi De Gaspari, il disco ha un buon successo ed è un debutto assai convincente per la band milanese. Lo stesso anno i Franziska si esibiscono, come coronamento di un tour italiano, al Rototom Sunsplash come backing band del grande Laurel Aitken. Nel maggio 2002 'Special blend' viene ristampato con l'aggiunta di varie tracce inedite e di un remix del noto produttore bolognese Ohm Guru. Nel novembre 2002 i Franziska tornano in studio e registrano 'inna jamaican style' in presa diretta super-classici come 'Perfidia', 'I'm in the mood for love', 'Kingston town' e il classico di Irvin Berlin 'White christmas', ispirandosi alla versione che ne fecero i Wailers di Bob Marley. Questi brani escono inclusi nell'EP 'In the mood'. La band alterna l'attività live ad un intenso lavoro in studio che si concretizza nel 2003 nelle dodici tracce del loro secondo lavoro 'Hot shot': l'ascolto di questo disco rivela una maturazione e consacra la band a figura di primo piano della scena dello 'ska-jazz' italiano accanto a nomi come Bluebeaters e Jamaica Liberation Orchestra. Nel corso del 2004 e del 2005 avviene una sorta di piccola rivoluzione in casa Franziska: ci sono alcuni importanti cambi di line-up, il suono delle origini della musica giamaicana viene un po' messo da parte e la band si avvicina sempre più al reggae, assumendo un respiro internazionale ed ispirandosi alle nuove tendenze del roots giamaicano. Le prime avvisaglie di questi mutamenti si avvertono come al solito nei concerti, mentre il frutto di questo cambiamento è il nuovo CD 'FRNZSK' in uscita proprio alla fine di giugno di quest'anno.
Chi vi sta scrivendo ha già sentito in anteprima le tracce di questo nuovo disco e vi assicura che si tratta di un prodotto notevole che stupirà i vecchi fans e di sicuro avvicinerà ai Franziska nuovi appassionati di reggae. Sicuramente il materiale di 'FRNZSK' costituirà l'ossatura dell'eccitante show che vedremo sul palco del Rototom Sunsplash.
Visita il sito: www.rototomsunsplash.com

Stati Generali dei Democratici di Sinistra

Rosa Russo Jervolino, attuale sindaco del Comune di Napoli, ex Ministro
dell'Interno e della Pubblica Istruzione, figlia di due politici che presero
parte all'Assemblea Costituente: "Città in forte risveglio!Ma c'è ancora
la presenza della criminalità. A breve la metropolitana più bella d'Europa.
Con il presidente della Regione Antonio Bassolino ci consigliamo reciprocamente".
Vincenzo Maria Siniscalchi, noto avvocato napoletano, da 15 anni difensore
di Diego Armando Maradona, presidente della Giunta alla Camera per le Autorizzazioni
a Procedere (Immunità). E' promotore di un Disegno di Legge per l'istituzione
di un Osservatorio per la Violenza sportiva. "Il mondo sportivo è profondamente
inquinato in particolare quello calcistico. Società che non hanno un credito
effettivo e che gestiscono miliardi. Falsi miti si costruiscono nel calcio.
La mia proposta di legge non è stata mai approvata anche se condivisa, la
sua discussione scatena subito le lobby del calcio".
Livia Turco, responsabile nazionale Ds per le politiche sociali, ex Ministro.
"I sindaci fanno fatica a mantenere i servizi sociali. Contraddizioni nel
Welfare. Berlusconi, mannaia dei servizi sociali. Non solo non ha ridotto
le tasse ma ha anche ridotto i servizi. LE famiglie più penalizzate quelle
con un portatore d'handicap. Il congedo parentale, per nulla pubblicizzato,occorre
interessarsi presso sindacati e comuni, un diritto dei padri".

065)- Intervista a Emidio Clementi - Leggere negli occhi

"Emidio Clementi è un nome sempre più noto tra gli appassionati di narrativa e musica. Dopo l'esperienza musicale con i Massimo Volume, ha intrapreso la carriera di narratore, con Gara di resistenza (Gamberetti, 1997), Il tempo di prima (DeriveApprodi, 1999), La notte del Pratello (Fazi, 2001). In questa intervista si parla del più recente romanzo, L'ultimo dio ancora per l'editore Fazi (2005), un libro a cavallo tra l'autobiografia e l'omaggio al grande misconosciuto Emanuel Carnevali"
Intervista a cura di Franco Foschi, pediatra e scrittore Bolognese
Visita il sito: www.liber.it
Visita il sito: www.scrittoribologna.com

Gabriela Mistral... el misterio de una cigarra

Gabriela Mistral... el misterio de una cigarra
Lo que nunca se ha dicho, lo que nunca se ha visto
Después del exitoso documental sobre Violeta Parra, Viola Chilensis, el mismo equipo realiza esta obra sobre la vida de la Premio Nóbel de Literatura Gabriela Mistral, como un rescate a la memoria y un homenaje a estos fundamentos de nuestra identidad cultural. Violeta y Gabriela, las dos mujeres más universales de Chile...
Este documental rescata para el presente, y proyecta hacia el futuro, la vigencia de obra y pensamiento de quien es probablemente la mujer más trascendental de la historia de Chile...
Gabriela de Elqui es la primera y única película completa hasta ahora sobre la vida y obra de Gabriela Mistral.
La cámara recorre Chile y diversos países del mundo donde Gabriela sembró su amor, su poesía, su pensamiento o sus enseñanzas, y convoca a las más importantes personas y personalidades aún vivas que tuvieron una estrecha e intensa relación con la Mistral, entre ellas Doris Dana, quienes entregan por primera vez sus testimonios y vivencias, para intentar desentrañar los principales misterios de esta gran desconocida.
Además de profundizar en una obra literaria que sobrepasa con mucho los versos o rondas infantiles y destacar su labor como maestra, el film aborda aspectos inéditos de Gabriela como amante, madre, pensadora y luchadora social, lo que convierte esta obra en un valioso documento de uso cultural-educativo contemporáneo y para futuras generaciones de chilenos, así como en un importante patrimonio en el archivo que la cultura mundial debe tener sobre Chile.
Dirección, Guión y Producción: Luis R. Vera
Cámaras: Raquel Baéza y otros
Edición: Mario Solís
Sonido: Jairo Molina
Música: Ernesto Calderón
Gráfica: Francisco Gilbert
Para comprar el video escribe a: luis@luisrvera.cl
Biografía de Gabriela Mistral
Biografía de Luis Vera

02)- Intervento di Mauro Perini

Lasciamola libera di crescere.
Lancio della campagna contro il turismo sessuale in Brasile




Visita il sito: www.stopsexualtourism.org