Arcoiris TV

Chi è Online

84 visite
Libri.itLA MALEDIZIONE DELLGREEN ARCHITECTURE (IEP) - #BibliothecaUniversalisROY STUART. THE LEG SHOW PHOTOS: EMBRACE YOUR FANTASIES, POWER PLAYINSIDE NORTH KOREAPIETER BRUEGEL. THE COMPLETE WORKS

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Lettere ad Arcoiris

inviaci le tue opinioni, riflessioni, segnalazioni

Scrivi ad Arcoiris

Per inviare un lettera ad ArcoirisTV, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Se è la prima volta che scrivi, riceverai una email con un link ad una pagina che dovrai visitare per far sì che le tue lettere vengano sempre pubblicate automaticamente.

Informativa privacy

L’invio della "Lettera ad Arcoiris" richiede l’inserimento del valido indirizzo email del utente. Questo indirizzo viene conservato da ArcoirisTV, non viene reso pubblico, non viene usato per altri scopi e non viene comunicato ai terzi senza il preventivo consenso del utente.

maggiori info: Privacy policy

6 Novembre 2018 16:31

CROLLO MARSIGLIA | CHI L'HA VISTA SIMONA CARPIGNANO DETTA SORRISO?

52 visualizzazioni - 1 commento

di doriana goracci


E' da ieri sera che mio figlio residente da anni come la sorella a Marsiglia, mi invia link su SIMONA CARPIGNANO detta SORRISO di Taranto... Chi l'ha vista? Da 24 ore purtroppo nessuno.
Simona aveva-ha 30 anni, è di Taranto, si era trasferita circa sei mesi fa a Marsiglia per lavorare e studiare e viveva in uno dei palazzi crollati nel centro di Marsiglia a rue d'Aubagne, sembra raggiungendo un suo caro amico che aveva trovato un'occupazione; abitava al terzo piano di un palazzo di 6 piani crollato.Non si hanno più sue notizie dalle 8.30 del lunedì 5 novembre.
E veniamo a Facebook: " Simona Carpignano ha un soprannome: "Sorriso". "Perchè il sorriso di Simona - spiegano i suoi amici, a Taranto - è quello che ti rimane dentro". E proprio i suoi amici hanno dato il via già da ieri sera al tam-tam sui social per chiedere, dopo il crollo, notizie della ragazza che abitava al terzo piano del palazzo di 6 piani crollato. "Simona è alta, magra, bionda (coi capelli rasta), occhi azzurri. Aiutateci a ritrovarla".«Attenzione. Tutti gli amici di Marsiglia e non. Stamattina è crollato il palazzo in cui vive Simona a Marsiglia. Alle ore 9.30 circa. Non si hanno più notizie di Simona da questa mattina alle 8.30. Lei abitava al terzo piano del palazzo da 6 piani crollato. Si prega chiunque abbia notizie e del posto di attivarsi. Simona Carpignano, nata a Taranto il 14 luglio 1988, alta, magra, bionda (coi rasta), occhi azzurri. Aiutateci a trovarla»
Il papà dice all'ANSA che lo ha contattato telefonicamente ed è a Marsiglia: "Sono qui, sono ora negli uffici della polizia giudiziaria, voglio notizie".


Sull' Ansa c'è anche scritto: "Nei pressi del luogo del disastro, il cameriere di un bar vicino è in lacrime. Conosceva bene la ragazza di cui non si hanno notizie da ieri. ''Era una ragazza geniale, studiava da noi", ha detto ad un cronista presente sul posto. l corpo di un uomo è stato trovato sotto alle macerie. Altre 5-8 vittime potrebbero trovarsi sepolte. Non è ancora chiaro se il corpo senza vita ritrovato dai soccorritori che continuano a lavorare senza sosta corrisponda ad una delle 8 persone disperse citate ieri dal ministro dell'Interno, Christophe Castaner.I due edifici adiacenti di 4-5 piani crollati erano in uno stato particolarmente vetusto, in quello che è uno dei quartieri pià vecchi e popolari di Marsiglia. Uno dei due era stato dichiarato inagibile per pericolo crolli una decina di giorni fa. L'altro, invece, era abitato da una decina di famiglie. Testimoni parlano di un boato, seguito da un'immensa nuvola di fumo.
I vigili del fuoco di Marsiglia hanno proceduto alla demolizione controllata di una terza palazzina fatiscente in centro città, adiacente agli altri due edifici crollati: era pericoloso e rischiava a sua volta di crollare ad ogni momento.Dichiarando che Marsiglia "ha sofferto e soffre ancora", il presidente Emmanuel Macron ha inviato un messaggio di "affetto e solidarietà dell'intera nazione" alla grande città francese."
Dunque due edifici, sembra entrambi del comune di Marsiglia, erano fatiscenti e inagibili, nel primo crollato e murato, vivevano sembra degli squatter, il secondo che è andato appresso faceva pena come il primo e forse era lì che stava in una giornata di pioggia Simona, il terzo edificio l'hanno buttato giù ieri, per paura dell'effetto a seguire.
Da anni faccio su e giù con Marsiglia da Capranica dove risiedo e vedo quello sfasciume che fa tanto colore in alcune parti di Marsiglia,con quelle botteghe locali e altre bettole indecenti che non hanno nessun controllo igienico a mio parere e dove insieme al cibo e agli stracci nascono fiori di arte e poesia ma non è giusto che stiano in piedi (semmai ci rimangono) questi simulacri di abitazioni, neanche degne dei topi che ci abbondano e vengono rivendute a privati per poi fare commercio magari bio e solidale...(E così non solo le stelle cadono, vero Giulia Anania?) Ci siamo persi? L'abbiamo persa?
A Simona Carpignano detta Sorriso piace Keny Arkana, la condivido con voi dall' Italia a Marsiglia e viceversa.
Doriana Goracci
VIDEO FOTO E RIFERIMENTI SU https://www.agoravox.it/Crollo-Marsiglia-Chi-l-ha-vista.html

COMMENTI

7 Novembre 2018 17:33

Si, l'hanno vista purtroppo.L' attesa dei genitori della famiglia degli amici è finita: Simona Carpignano detta Sorriso, è stata ritrovata senza vita sotto le macerie, quelle maledette macerie al 65 di rue d' Aubagne, a Marsiglia dove Simona, sperava di trovare lavoro...lei che in tasca aveva due lauree e il sorriso dei suoi 30 anni pieni di sogni e voglia di fare. Abbraccio tutte e tutti, con amarezza infinita.

doriana goracci

COMMENTA