Arcoiris TV

Chi è Online

219 visite
Libri.itNYT EXPLORER. CITIES & TOWNSINTERNI MERAVIGLIOSIJULIUS SHULMAN. MODERNISM REDISCOVERED (IEP)NYT EXPLORER. ROAD, RAIL & TRAILGUSTAV KLIMT. TUTTI I DIPINTI - #BibliothecaUniversalis

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Lettere ad Arcoiris

inviaci le tue opinioni, riflessioni, segnalazioni

Scrivi ad Arcoiris

Per inviare un lettera ad ArcoirisTV, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Se è la prima volta che scrivi, riceverai una email con un link ad una pagina che dovrai visitare per far sì che le tue lettere vengano sempre pubblicate automaticamente.

Informativa privacy

L’invio della "Lettera ad Arcoiris" richiede l’inserimento del valido indirizzo email del utente. Questo indirizzo viene conservato da ArcoirisTV, non viene reso pubblico, non viene usato per altri scopi e non viene comunicato ai terzi senza il preventivo consenso del utente.

maggiori info: Privacy policy

13 Settembre 2017 19:18

CAPRANICA: OVIDIO NON C'è PIù AL MERCATO

231 visualizzazioni - 0 commenti

di doriana goracci

Come ogni mercoledì a Capranica c'è Mercato ma stamattina 13 settembre mancava Ovidio, con il suo grande banco di frutta e verdura di stagione: ho saputo che proprio oggi un infarto se l'è portato via, non so dove, e neanche ce lo può raccontare...credo avesse 72 anni. Una vita faticosa perchè Ovidio andava nei mercati rionali della Tuscia, a Ronciglione dove credo abitasse, a Sutri...Lascia tanti soldi ammucchiati da una vita di lavoro, non aveva figli, aveva una moglie perennemente presente come lui dalla mattina, un po' malandata in salute, sempre seduta da una parte, era da anni aiutato da alcune giovani donne romene che non so cosa faranno nei prossimi tempi. Era una macchina, pesava ad occhio, gridava bofonchiava sotto sotto sgranava a volte gli occhi celesti, tirava giù strambotti, detti vari ma aveva anche la capacità di inquadrare le persone, per non parlare degli ultimi arrivati...Nel 2007 scrissi: "Al ritorno, mi fermo ad ascoltare le "memorie" di un gruppo di donne anziane, quelle del paese, quelle che se ne stanno sedute sulle seggiole...E mi raccontano che alcuni anni fà andarono al comune a protestare "vivamente" perchè il mitico Ovidio, ambulante che vende ancora frutta e verdura sua e di altri-fuoriporta-, era stato multato e non lo facevano entrare più a vendere al paese vecchio. Rivendicavano la loro forza passata, anche se oggi, stiamo tutte messe così, accompagnate o sole: a fare spesa al supermercato, con la frutta e verdura bella sigillata, come la nostra energia..."
Ci contavo oggi a riprendere le pesche che quest'anno ho ritrovato da lui, spaccarelle e profumate.
Sicuramente ti ricorderanno in Chiesa, con il tuo nome e cognome,i parenti tutti,le persone a te vicino, io l'ho fatto così, come potevo.Ciao Ovidio mi mancherai il mercoledì, anche le tue cipolle ruspanti e i mazzi che mi regalavi di basilico e prezzemolo, aggiungendo se vuoi "prenditi anche un melone". E un sorriso sornione.
Doriana Goracci


https://www.agoravox.it/Capranica-Ovidio-non-c-e-piu-al.html

COMMENTA