Arcoiris TV

Chi è Online

97 visite
Libri.itCAVALLI DPLAY WITH METHE STAN LEE STORY - edizione limitataMOVIES OF THE 1950CONTEMPORARY CONCRETE BUILDINGS (IEP)

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Lingua: ITALIANO

Totale: 8741

Lidia Ravera: in fondo, a sinistra...

In fondo, a sinistra... è l'ultimo libro di Lidia Ravera, giornalista, scrittrice, polemista, impegnata in prima persona nelle lotte per la democrazia. In questo libro la Ravera legge, con gli ochhi suoi e con quelli delle donne, gli ultimi 4 anni di cronaca e di storia: la guerra, le ingiustizie e l'insanabile voglia di pace e libertà.

Piero Fassino intervistato da Giampaolo Pansa

Lunga intervista all'Onorevole Piero Fassino affidata al noto giornalista editorialista e scrittore Giampaolo Pansa.
Riprese effetuate durantew l'iniziativa pubblica "Da Pesaro a Roma: Per vincere. La sinistra che unisce" che si è tenuta presso il Forum Monzani a Modena.
Per gentile concessione dei DS di Modena
Visita il sito: www.dsmodena.it

M. Vegetti: La democrazia periclea e la sua critica in Platone

M. Vegetti: La democrazia periclea e la sua critica in PlatonePOPOLO E POTERE NELLA FILOSOFIA DELL’OCCIDENTE - Seminario a cura di Fulvio PapiPopolo e potere nella filosofia e nella politica dell’Occidente hanno avuto significati e referenze molto diversi. Il “demos” greco non è riproducibile nel “peuple” della rivoluzione francese, così come nel “volk” romantico tedesco. Le stesse irriducibili trasformazioni valgono per il potere. Eppure, come per il passato storico, popolo e potere costituiscono anche per noi una relazione essenziale del nostro vivere sociale, intorno alla quale l’interrogarsi è fondamentaleMario Vegetti: La democrazia periclea e la sua critica in Platone.Milano, 2 novembre 2011

Visita il sito: www.casadellacultura.it

Memorie Partigiane

Partendo dalle vicende storiche della seconda guerra mondiale, si racconta la storia di un gruppo di partigiani trucidati nel maceratese.
Autori:
Laura de Sanctis, Aroldo Ragaini sopravvissuto all'eccidio
Visita il sito:
www.associazionelesibille.com
Visita il sito: www.collecchiovideofilm.it

Strage di Piazza della Loggia: intervista a Giovanni De Luna

Intervista a Giovanni De Luna, storico e docente all'università di Torino, sulla strage di Piazza della Loggia a Brescia, gli anni 70 e la strategia della tensione.

Visita il sito: www.acmos.net

Gino Strada: l'Italia in guerra? rischiamo la guerra in Italia

Il neoministro degli esteri Gianfranco Fini, poco dopo essere stato eletto, ha dichiarato, senza consultare il Parlamento, che l'Italia resterà in Iraq fino a tutto il 2005 e forse anche oltre. Il portavoce di Emergency ammonisce: attenzione, stiamo rischiando troppo, è una roulette russa.

Tutti i filmati inviati da EMERGENCY

Intervista a Eliana Caramelli e Mattia Donadel

Eliana Caramelli e Mattia Donadel, nel corso del 2005 hanno coinvolto 1200 famiglie venziaane in un progetto di consumo consapevole Cambieresti (consumi, ambiente, risparmio energetico, stili di vita). Ne raccontano l'esito e lanciano la nuova campagna Cambieresti 300x70, trecento famiglie che tentano il contenimento di consumi annui nello standar di 70 kw.
Registrazione effetuata presso l'università libera di Alcatraz durante il CONVEGNO SULLO SPRECO DELLO STATO ITALIANO.
Visita il sito: www.alcatraz.it

Evento celebrativo al poeta Pablo Neruda

Il 3 marzo a Palazzo Vecchio, Firenze, è stata presentata una edizione dei poemi di Neruda dedicati a quella città nel contesto di una giornata di studi, in un evento celebrativo al poeta.
All'evento anno partecipato: l'Assessore Eugenio Giani, l'ambasciatore del Cile José Goñi, il console onorario del Cile Paolo Moretti e Alessandro Meluzzi.

Travel for others

Autori:
Alessandro Rocca
Visita il sito: www.collecchiovideofilm.it

Per una Bologna accogliente e ospitale

Intervista a Leonardo Barcelò, docente universitario.
Giunto in Italia nel 1973, per sfuggire al regime di Pinochet, Leonardo Barcelò si è inserito attivamente nel tessuto sociale e politico di Bologna, di cui ha sempre ammirato l'accoglienza e il contributo al consolidamento della democrazia. Aspetti che occorre saper ricreare.