Arcoiris TV

Chi è Online

228 visite
Libri.itLEONARDO DA VINCI. TUTTI I DIPINTI E DISEGNIALFRED HITCHCOCK: THE COMPLETE FILMSLIVING IN ASIA VOL.1PACKAGE DESIGN BOOK 5ANNA DEI MIRACOLI

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Lingua: ITALIANO

Totale: 8910

Senza giusta causa 2° parte pomeriggio

L'Affermazione dei diritti in una società globalizzata
N.A.Di.R. informa: la necessità di rileggere lo Statuto dei lavoratori alla luce della modernità, non può essere intesa solo nell'ottica di una riduzione delle tutele collettive, consegnando ai singoli l'effettiva capacità di esigere il diritto. Deve essere occasione di riflessione sui capisaldi della nostra stessa Costituzione, che trovano nello Statuto concreta attuazione.
Hanno partecipato:
Renata Bortolotti - C.d.L.M. di Bologna
Duccio Campagnoli - Assessore Regione Emilia Romagna
Andrea De Maria - Vicepresidente Provincia di Bologna
Paolo Nerozzi - Segreteria CGIL di Bologna
Si ringrazia per la collaborazione il Centro Documentazione DON LORENZO MILANI E SCUOLA DI BARBIANA
Vista il sito: www.mediconadir.it
Vista il sito: www.icareancora.it

Il governo Berlusconi non è amico del treno

Il 16 dicembre Iniziativa nazionale dei Verdi a favore del trasporto ferroviario: più treni meno smog, con Carlo Monguzzi e Dario Balotta.
La legge finanziaria 2006 taglia in modo drastico i fondi destinati alle ferrovie, rinviando irresponsabilmente gli investimenti urgenti per il potenziamento della rete e dei servizi.Servizio di Lidia Casti

F. Minazzi - Sulla quarta critica Kantiana: sapere, morale ed escatologia

Sesto incontro del seminario di filosofia RELIGIONE E FILOSOFIA NELLA TRADIZIONE DELL’OCCIDENTE a cura di FULVIO PAPI. Lezione di Fabio Minazzi "Sulla quarta critica Kantiana: sapere, morale ed escatologia".Coordina Silvia Agliotti.Milano 10 novembre 2010

Visita il sito: www.casadellacultura.it

Vitamina N°007 - Vita Channel - Uganda. Le stragi degli innocenti

Vitamina N°7 - Vita Channel - Uganda. Le stragi degli innocenti
Che mondo stiamo costruendo se riteniamo ragionevole spendere 200 miliardi di dollari per cacciare Saddam e non si fa nulla per impedire a Koney, al comando di un esercito di 3000 soldati per la gran parte minori rapiti, di continuare la sua strage in Nord Uganda che ha già fatto 100 mila vittime? La Campagna di Vita e ItaliaAfrica approda in Campidoglio. I numeri e le immagini della strage quotidiana. Restiamo a guardare?
Visita il sito: www.vita.it

Diciamola tutta 07 - Questa crisi è un vantaggio per molti, bisogna saperne approfittare

Nelle TV via cavo, in questi giorni si sprecano le interviste alle persone che girano per negozi. Molti sembrano contenti perchè "dicono" questa crisi ha fatto abbassare i prezzi e quindi "finalmente" si compra bene. Alcuni di voi si sono sentiti presi per il culo da queste interviste, le hanno considerate un offesa senza ritegno a chi non arriva a fine mese, a chi è rimasto senza lavoro, e a quelli (tantissimi) che non possono permettersi nemmeno di fare la spesa al supermercato. Per questo, ci sono arrivate in redazione centinaia di segnalazioni. Niente paura. Anche noi andremo a verificare se le persone sono contente perchè si sono abbassati i prezzi, magari se troviamo un pulloverino color porta chiusa in "super offerta" lo prendiamo eh!

Visita il sito: www.diciamolatutta.tv

Soho con ospite Alberto Fortis- M.E.I. 2005

Soho con ospite Alberto Fortis - M.E.I. 2005
Riprese effettuate Sabato 26/11/2005 presso la Tenda M del MEI FEST 2005.
Visita il sito: www.meiweb.it

Oppressione e Speranza, Lotta per i diritti nelle favelas del Brasile.

Per Valdênia Aparecida Paulino, Avvocato di strada - San Paolo, Brasile.La violenza continua a crescere in tanti paesi del sud del mondo, che stanno scoppiando sotto la pressione della povertà, della corruzione, della mancanza di segni concretti di speranza.
In Brasile le denunce dei soprusi compiuti dalla polizia hanno portato i membri delle asociazioni impegnate per la difesa dei diritti umani a vivere nel pericolo per le continue minacce di morte.
Valdênia Aparecida Paulino si è esposta in modo forte e coraggioso in parecchie denuncie formali a la polizia, ha subito numerose minacce e per questo è stata costretta a fuggire dal Brasile.
Incontro organizzato dal Centro Studi Donati
Visita il sito: www.centrostudidonati.org

Travolti dall'Alta Voracità

Odradek Edizioni, Roma, 2006
a cura di Claudio Cancelli, Giuseppe Sergi e Massimo Zucchetti
Il libro, un volume collettaneo sul progetto della TAV in Val di Susa, risponde ad un'esigenza ben precisa e attesa, quella di fornire una serie d'analisi critiche e rigorosamente scientifiche secondo una prospettiva economica e sociale, dato che il punto di vista ecologico ed ambientale è già stato ampiamente esplorato e descritto.Intervengono, infatti, autorevoli studiosi ed esperti di diversa estrazione disciplinare: economisti, ingegneri, sociologi e storici, docenti d'impiantistica, chimici e fisici, climatologi e analisti degli appalti pubblici (per la precisione Claudio Cancelli, Marco Revelli, Giuseppe Sergi, Nanni Salio, Luciano Gallino, Angelo Tartaglia, Luca Percalli, Mirco Federici, Andrea Debernardi, Ivan Cicconi, Marco Ponti, Roberto Burlando, Rinfranco Chiocchia, Claudio Scavia e Massimo Zucchetti)
Intevengono: Ivan Cicconi, Claudio Cancelli e Marco Revelli (tra gli autori del libro), Chiara Sasso (giornalista e saggista)
Coordina: Pierluigi Sullo (Giornalista e direttore del settimanale Carta)
Incontro registrato Venerdì 26 maggio presso il Centro Sociale "Buco magico" di Via Martiri di Cervarolo (RE)

Seminario 'Riflettori sulla guerra, per accedere alla pace'

Con Amy Goodman (Democracy Now) e Jehane Noujaim (regista di Control Room), Carlo Gubitosa (giornalista di Peacelink). In collaborazione con la Tavola della Pace di Perugia.
Registrazione effetuata durante l'11° edizione del premio Ilaria Alpi tenutasi al Palazzo del turismo di Riccione dal 1 al 5 Giugno 2005.

Visita il sito: www.ilariaalpi.it

1° maggio in Piazza Maggiore - intervista a Fabian Lang

N.A.Di.R. informa: i Sindacati (CISL, CGIL e UIL) hanno organizzato un 1° maggio speciale a Bologna portando all'attenzione dell'opinione pubblica il temadell'immigrazione, dell'integrazione multiculturale, dell'Africa quale continente desideroso di partecipare al suo stesso processo di crescita al di là diogni tentativo di cooperazione colonialistica. La festa dei lavoratori quest'anno ha voluto festeggiare TUTTI i lavoratori senza accenno a nessun tipo diesclusione e/o emarginazione.Non ha occupato posto di minore rilievo il grave problema delle cosiddette morti bianche che accanto al sacrificio di quanti pur di lavorare subiscono leregole del lavoro nero, ha visto la cittadinanza tutta compatta in un momento di fervente partecipazione.
Intervista a Fabian Lang, operatore culturale.
Visita il sito: www.cisl.it
Visita il sito: www.cgil.it
Visita il sito: www.uil.it
Visita il sito: www.centrostudidonati.org
Visita il sito: www.mediconadir.it