Arcoiris TV

Chi è Online

212 utenti
Libri.itLAURENT BENAMLIVING IN ASIA VOL.1PIANO. COMPLETE WORKS 1966-TODAY (INT)BAUHAUSMDELS. A TRIBUTE TO PIONEERING WOMEN ARTISTSTHE STAN LEE STORY - edizione limitata

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Lingua: ITALIANO

Totale: 13827

Sud Sound System - Rototom Sunsplash 2005

Roots reggae, dancehall style, la consapevolezza delle proprie radici,il
non porre limiti alla propria espressività usando il dialetto salentino, l' italiano ed il patois nelle proprie liriche: questi sono i principali
ingredienti della ricetta Sud Sound System, il collettivo salentino attivo dai primi anni novanta quando era fondamentale recuperare la propria
tradizione per fonderla a delle suggestioni ritmiche che arrivavano da Kingston, Londra o New York.
Concerto di chiusura della seconda serata dell'edizione 2005 del Rototom Sunplash.
Visita il sito: www.rototomsunsplash.com

Il ritorno dell'uomo nero

Moni Ovadia, Luigi Ciotti, Ash Amin, Boris Pahor e Laura Balbo parlano di razzismo.Che in Italia e in Europa la bestia del razzismo abbia rialzato la testa è ormai un fatto inequivocabile, come testimoniano i numerosi episodi di cronaca di questi ultimi mesi. Dopo il rapporto fra immigrazione ed emergenza securitaria affrontato lo scorso anno, eccoci allora proseguire nella ricerca sul mutamento profondo, indotto dalle grandi migrazioni, che attraversa la società europea.Intervengono:MONI OVADIAAttore, drammaturgo, musicista, scrittore, Moni Ovadia è una delle principali figure della cultura in Italia. Negli anni da vita a una proposta di teatro musicale lungo il quale procede ancora la sua ricerca, caratterizzata dalla lucida analisi del presente. DON CIOTTISacerdote e giornalista, Don Luigi Ciotti, da sempre accanto agli ultimi della società, è una delle personalità più autorevoli del dibattito sociale italiano. E' fondatore del Gruppo Abele, impegnato all’interno delle carceri e del mondo dell’emarginazione sociale. E' inoltre il fondatore di Libera, la realtà più attiva nella lotta alla mafia, nata dalla sinergia di diversi gruppi e associazioni, oggi più di 700 in tutta Italia.ASH AMINProfessore di Geografia alla Durham University, Ash Amin è uno dei più brillanti accademici mondiali con ricerche nei campi dei cambiamenti socio-economici e politici. BORIS PAHORUno dei più grandi scrittori contemporanei italiani, nato a Trieste e di lingua slovena, Pahor solo nel 2008 viene "scoperto" dall'editoria italiana, quando per i tipi della Fazi esce Necropolis -scritto nel'67 e tradotto all'epoca già in 8 lingue-, potente affresco della sua esperienza di carcerato in lager nazisti, che diventa il caso letterario dell'anno, vincendo anche il Viareggio.LAURA BALBOLa maggiore studiosa italiana sul razzismo insegna Sociologia all’Università di Padova.

Visita il sito: www.rototom.com

Enzo Biagi spiega come dovrebbe essere la televisione

Loris Mazzetti intervista Enzo Biagi.
Intervista avuta per gentile concessione di Articolo 21

Visita il sito: www.articolo21.org

Alex Zanotelli commenta il Vangelo di Luca

N.A.Di.R. informa: il Centro studi G.Donati nell'ambito delle iniziative "Segnali di Pace" ha promosso l'incontro "Alex Zanotelli commenta il Vangelo di Luca" presso il Cinema Antoniano (Bo). "Annunciare ai poveri il lieto annunci, proclamare ai prigionieri la liberazione e ai ciechi la vista; rimettere in libertà gli oppressi..." (Luca 4, 16-21). Con leggerezza i giornali commentano la prossima guerra all'Iran, discutendo per l'ennesima volta di attacchi mirati e limitati, di "piccole" bombe nucleari, di bombardare i siti atomici...
Storia, religione, politica, economia si intrecciano nel discorso di Alex Zanotelli che con insistenza ci esorta tra l'altro a riconoscere il diritto alle risorseprimarie per tutti i popoli e ci ricorda - quando oramai nessuno ne parla piu' - del sempre piu' attuale e grave rischio nucleare per il pianeta.
"Chiedo inoltre che i cristiani spingano le Chiese a proclamare "urbi et orbi" che non solo l'uso, ma la Bomba in se' è peccato mortale gravissimo. Dio ha impiegato oltre quattro miliardi di anni per preparare questa splendida navicella spaziale che è la Terra. L'uomo può distruggere tutto questo nel giro di un pomeriggio. Non è questo il supremo peccato, la suprema manifestazione della hubris umana, la tentazione di essere Dio?" (Alex Zanotelli)
Saluto di Alessandro Caspoli - Antoniano dei Frati Minori
Interventi: Fabrizio Mandreoli - Facoltà Teologica dell'Emilia-Romagna
Alex Zanotelli - Missionario Comboniano.
Produzione: Arcoiris Bologna

Visita il sito: www.mediconadir.it

Coreva andar pel mondo

COREVA ANDAR PEL MONDO - Brano d'autore dell'Esodo istriano del dopoguerra - Musica di Piero Soffici.
Interpreti: Mitteleuropa Ensemble Chamber Quartet.

Sabrina Sparti (canto), Mario Fragiacomo (Flicorno), Roberto Favilla (pianoforte), Laura Bagarella (voce narrante).


brano per il festival Canzoni 2010

03)- Il film ARD INNISSAA' (Terra di donne)

ARD INNISSAA' (Terra di donne)
di Jean K. Chamoun - Prodotto da Mai Masri
Il film racconta la storia di Kifah Afifi una rifugiata Palestinese di Shatila, sopravissuta al massacro ed ex-prigioniera politica del tristemente famoso carcere di Khiam nel Sud del Libano, durante l'occupazione israeliana.
Il film riporta anche le esperienze della nota poetessa Palestinese Fadwa Toukan e della carismatica pioniera Sameeha Khalil, due delle donne che hanno fatto la storia della Palestina al femminile.
Il film vuole comunicare al mondo un modo di non cedere all'odio e alla vendetta, per costruire un autentico cammino di libertà.
Serata organizzata da: TAVOLO PAESE PALESTINA, con il patrocinio del COMUNE DI MODENA e in collaborazione con l'ASSESSORATO ALLE POLITICHE GIOVANILI

La danza della mancanza

interprete: Esclàbrano per il festival Canzoni 2010Semplici passi,scarne figure, fiacche giravolte e molto mal di mare. Non so se sia questo che si intende per "ballare".

Visita il sito: www.myspace.com

Lotta contro la povertà o lotta contro i poveri? Tra fede, politica e mercato

4° festa della cooperazione e della solidarietà internazionale di Modena.Incontro con: Frei Betto, teologo, scrittore e politico brasiliano

Visita il sito: www.modenacooperazione.org

Videoblog sulla proprietà intellettuale - Puntata n. 004

π - Videoblog sulla proprietà intellettuale - Puntata n. 004
A cura di: Christian Biasco e Francesca Terri
Appuntamento periodico di approfondimento sul sempre più controverso tema della proprietà intellettuale, in particolare in relazione ai brevetti e al diritto d'autore.
"Lo gnu, il pinguino e il cerbiatto esuberante"
Quando comprate un pc, nella stragrande maggioranza dei casi, siete anche obbligati a comprare una qualche versione di Microsoft Windows. Ma questi sistemi operativi sono "proprietari" che significa che vi vengono soltanto concessi in licenza: non potete copiarli, modificarli o darli ad altri. Esiste però un'alternativa, libera e addirittura gratuita: il sistema operativo Gnu/Linux.Noi abbiamo scelto di presentarvi la distribuzione "Ubuntu", una versione completa, sicura e facile da utilizzare. Ma non vogliamo parlarvi soltanto dei vantaggi pratici legati a questa scelta, ma affrontare le ragioni etiche e sociali che rendono necessarie la promozione e la diffusione del software libero.
Visita il sito: www.biasco.ch
Visita il sito: www.fsf.org
Visita il sito: www.gnu.org
Visita il sito: www.ubuntu.com
Visita il sito: www.ubuntu-it.org
Visita il sito: www.liberasw.org
Scrivi a: info@biasco.ch

Israel Vibration - Rototom Sunsplash 2005

Gli Israel Vibration sono un leggendario trio vocale del roots reggae degli anni '70 composto da tre ragazzi, Apple, Skelly e Wiss, affetti dalla poliomelite da bambini durante alcune epidemie in Jamaica negli anni sessanta. Discriminati a causa della loro adesione a Rastafari nell'istituto che li ospitava i tre ragazzi hanno vissuto anni difficili vivendo letteralmente nelle strade dei ghetti di Kingston, finchè non sono stati notati dall'entourage dell'affiliazione religiosa delle Twelve Tribes Of Israel a cui hanno aderito e dal produttore Tommy Cowan che ha prodotto i loro primi singoli e il loro debutto su album "The same song". Da qui hanno raggiunto il successo, ma dopo la pubblicazione di due album c'è stato una specie di scioglimento, anche se il gruppo si è poi riformato negli anni ottanta per riprendere una parabola ascendente come rappresentanti del più genuino roots reggae. Da parecchi anni risiedono e lavorano in USA dove continuano a registrare materiale anche se non all'altezza dei loro sublimi primi dischi. Di recente hanno subito una divisione interna restando un duo: Apple ha intrapreso la carriera solista e Wiss e Skeleton continuano ad esibirsi come Israel Vibration . Nella loro band alcuni importantissimi musicisti tra cui il grande bassista Errol Flabba Holt.
Visita il sito: www.rototomsunsplash.com