Arcoiris TV

Chi è Online

315 visite
Libri.itKIWITI CURO IO, DISSE PICCOLO ORSOCONTEMPORARY CONCRETE BUILDINGS (IEP)BARBABLJACQUES DEVAULX. NAUTICAL WORKS

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Lingua: ITALIANO

Totale: 13687

005)- Presentazione del numero di gennaio-febbraio 2006 della rivista Volontari per lo sviluppo

Presentazione del numero di gennaio-febbraio 2006 di Volontari per lo Sviluppo, la rivista ?di chi abita il mondo?. Incentrata su cooperazione e volontariato internazionale, propone la voce inedita dei giornalisti indipendenti dei paesi extraeuropei.
Da quest?anno partono due nuove rubriche:
- L?ESPERTO RISPONDE. IMMIGRATI INTEGRATI Ovvero la consulenza professionale di un nostro avvocato, specialista in diritto di famiglia e tutela dei minori, al servizio dei lettori stranieri (in questo primo numero, il tema sarà il ricongiungimento familiare);
- CONSIGLI PER GLI ACQUISTI per tutto l?anno Andrea Saroldi accompagnerà i lettori nel mondo dei Gas (Gruppi d?acquisto solidali), per una forma di consumo critico e consapevole.
E ancora:
Incognita iran Cancellare Israele dalle carte geografiche e garantire l?accesso al nucleare per il suo paese: questi i cavalli di battaglia del presidente iraniano Ahmadinejad, guardato con timore dalla comunità internazionale. Ma dove sta andando davvero il paese degli ayatollah? Parlano i giovani di Teheran (di Gianluca Iazzolino e Paola Rivetti da Teheran)
ILLUSIONE PERESTROIKA Simbologia, propaganda e loschi traffici. L?autoproclamata Repubblica comunista di Transnistria, che dietro il paravento dello stato sociale funge da ?porto franco? per il traffico d?armi e di uomini, con l?ingresso in Ue della Romania nel 2007 diventerà la frontiera orientale dell?Europa. Che a dicembre ha inviato i primi 50 osservatori lungo i 454 km di confine (di Maurizio Dematteis da Tiraspol; foto di Paolo Siccardi)
I NUMERI DEL VOLONTARIATO INTERNAZIONALE 2005 Il nuovo dossier della Federazione nazionale Focsiv in occasione della giornata mondiale del volontariato e per promuovere la Campagna internazionale sugli Obiettivi di sviluppo del Millennio. Oggi sono ben 690 i progetti che le 60 ong della Federazione promuovono nei cinque continenti, in stretto partenariato con le organizzazioni locali (AA.VV).
E molto altro ancora. www.volontariperlosviluppo.it

13)- Corrado Guzzanti

Manifestazione di protesta promossa dal Coordinamento Nazionale dei Girotondi e dei Movimenti insieme a www.inmovimento.it, www.igirotondi.it, www.laretedeimovimenti.it, Emi.li Tv, Arcoiris Tv, e con la collaborazione dell'ARCI, di Radio Popolare - Popolare Network, di Art. 21, di Megachip, di Carta e l'adesione di Attac Milano, Puntorosso - Forum Mondiale delle Alternative, Lila Cedius. Milano, 14 dicembre 2003 - Palalido

Gratuite Emozioni

Piertomas Dell'Erba: sax tenore, synth bass, synth effects, digital piano

Simone Porcelli: pianoforte, synth effects, digital piano, keyboards

brano per il festival Canzoni 2010

Conferenza Stampa: Niente scuse! Mettiamo al bando la Povertà

Conferenza stampa della manifestazione internazionale promossa dalla Coalizione Italiana contro la Povertà che si è svolta il sabato 7 maggio 2005 a Padova nell'ambito di Civitas.
Per presentare gli obiettivi della manifestazione e gli obiettivi della coalizione mondiale contro la povertà si realizzo questa conferenza stampa il sabato 7 maggio a Padova nell'ambito di Civitas 2005.
Visita il sito: www.nientescuse.it
Visita il sito internazionale della Global Call to Action Against Poverty: www.whiteband.org

La lunga notte di Pisanu - La Carica della Polizia in Val di Susa

Nella notte tra lunedì 5 e martedì 6 dicembre le forze dell'ordine, verso le 3 di notte, caricano il presidio no-tav accampato nei pressi del sito destinato ad ospitare i primi lavori di carotaggio. Le forze dell'ordine aggrediscono gli accampati, sradicano tende e sgomberano masserizzie. Feriti e contusi, qualcuno finisce in ospedale. I partecipanti denunciano la gravità dell'evento, paragonando il gesto alle cariche di Genova 2001 in occasione del G8. La governatrice del Piemonte, Mercedes Bresso, prende le distanze dall'evento, svelando le intenzioni del Governo di strumentalizzare la situazione per mettere in difficoltà gli enti locali di sinistra. Il tutto accade nel cuore della notte, senza avvertimenti o tentativi di dialogo. Ma Christian Nasi insieme ai ragazzi dell'associazione Torinese Acmos, realtà vicina al Gruppo Abele, sono presenti e riescono a filmare l'evento, denunciandone la violenza.
Per ulteriori informazioni:
Visita il sito: www.acmos.net
Visita il sito: www.gruppoabele.org

115)- Intervista a Paolo Galassi - Leggere negli occhi

Paolo Galassi, il più famoso tra gli artisti sconosciuti. Così recita il sottotitolo di Stop Rewind Replay, un libro che non si vedeva più da anni, cioè un'autobiografia. Un libro estremo, dove si racconta la propria vita senza mediazioni, tra alcol donne droga e altri eccessi assortiti - con l'obiettivo dichiarato di dissuadere i giovani dal vivere così. Galassi è un artista eclettico, produttore musicale e musicista, filmaker, o più semplicemente un artista a tutto tondo. Dalla sua conversazione pacata e gentile, un fluire di passione e passioni.

Visita il sito: www.scrittoribologna.com

La Decrescita felice di Luca Mercalli

Luca Mercalli, climatologo, presidente della Società Meteorologica Italiana e direttore della rivista Nimbus, in occasione della presentazione di un numero monografico della rivista Animazione Sociale sull'educazione ai consumi, espone la sua ricetta di "Decrescita felice" nella sede del Gruppo Abele di Torino.
Come possono i consumi incidere sul clima?
Come fa un climatologo ad arrivare a sposare una tesi di decrescita dei consumi?
Luca Mercalli spiega appunto come gli stili di vita possono avere effetti sull'ecosistema. Col pericolo, dato l'attuale modello dei consumi, di stravolgerlo nel giro di pochi anni.
Visita il sito: www.gruppoabele.org

Max Gerson, il nemico della medicina

Il capitolo del film di Massimo Mazzucco sul cancro (in preparazione) dedicato a Max Gerson.

Visita il sito: www.luogocomune.net

Groundation - Rototom Sunsplash 2005

Si dice che se non conosci il tuo passato sei destinato a non conoscere il tuo futuro. I Groundation conoscono il proprio passato e viaggiano verso il futuro. Mentre catturano l'essenza del vero roots reggae i Groundation aspirano anche a portare il genere ad un nuovo vertice miscelandolo con elementi di dub e jazz.
I groundation sono emersi dalle profondità del loro studio con il loro quarto album intitolato "We free again" nel novembre 2005, osannato dalla critica, sulle classifiche del CMJ in top 20 per 12 settimane di fila. La musica è fresca e nuova, a dimostrazione che sono qui per proporre musica iconoclasta. La loro precedente uscita Hebron aveva ricevuto menzioni internazionali comprendendo una nomination per il World Music Award tedesco. Per quest'ultima uscita hanno unito per la prima volta nella storia del reggae Apple Gabriel (Israel Vibration) and Don Carlos (Black Uhuru).
Visita il sito: www.rototomsunsplash.com

Arte Classica, Moderna e Contemporanea a confronto, attraverso le immagini

Arte Classica, Moderna e Contemporanea a confronto, attraverso le immagini.
Come cambia il senso estetico nell'arte dall'Ottocento a oggi, e ipotesi per ulteriori sviluppi.

Conferenza tenuta il 10 giugno 2014 alla Casa della Cultura di Milano, da Nicola Vitale.
Indagine, attraverso le immagini, sui motivi che hanno portato l'arte a mutare così repentinamente dall'Ottocento a oggi, cercando di cogliere come in questi anni l'arte possa ritrovare la dimensione originaria del bello, dopo le sperimentazioni degli ultimi decenni.

Visita il sito: www.casadellacultura.it