Arcoiris TV

Chi è Online

219 utenti
Libri.itWINSOR MCCAY. THE COMPLETE LITTLE NEMO 19101927YVES KLEIN (I) #BasicArtGAUD. THE COMPLETE WORKSHISTORY OF INFORMATION GRAPHICSGRAN VAMPIRO 2

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!




Categoria: SCIENZA E TECNOLOGIA

Totale: 163

Andrey Varlamov - La nascita della nuova fisica al'inizio del XX secolo

Laureato all'Istituto Landau dell'Accademia delle Scienze russe, consegue il dottorato in Fisica della Materia. Dirigente di ricerca del CNR-SPIN, è esperto nei campi della superconduttività, teoria dei metalli e nanofisica. Ha lavorato come ricercatore presso Argonne National Laboratory e come professore ordinario dell'Università Tecnologica di Mosca. Ha ricevuto il Premio di Stato dell'URSS per i giovani ricercatori, 1986.

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Andrey Varlamov - He4 gas solare che ha rotto la finestra del mondo quantistico

Laureato all'Istituto Landau dell'Accademia delle Scienze russe, consegue il dottorato in Fisica della Materia. Dirigente di ricerca del CNR-SPIN, è esperto nei campi della superconduttività, teoria dei metalli e nanofisica. Ha lavorato come ricercatore presso Argonne National Laboratory e come professore ordinario dell'Università Tecnologica di Mosca. Ha ricevuto il Premio di Stato dell'URSS per i giovani ricercatori, 1986.

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Alexis Kavokine - Luce Liquida

Docente ordinario di Fisica e Fotonica presso l'Università di Southampton e Direttore di Ricerca presso il CNR- SPIN. La sua attività di ricerca riguarda la Fisica della Nanoparticelle, concentrandosi in particolare sui Quanti polaritonici. Ha conseguito numerosi riconoscimenti, tra cui la presidenza del programma di Eccellenza Marie Curie in Polaritonica dell'Università degli Studi Tor Vergata e due titoli di laurea honoris causa.

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Alessandro Amato - Sotto i nostri piedi: storia di terremoti, scienziati e ciarlatani

Dottore di Ricerca in Geofisica, è dirigente di ricerca presso l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Ha diretto il Centro Nazionale Terremoti ed è stato membro della Commissione Grandi Rischi. Studia i principali terremoti italiani e pubblica articoli su riviste internazionali. Divulgatore scientifico, nel 2016 ha pubblicato Sotto i nostri piedi. Storie di terremoti, scienziati e ciarlatani, Codice editore.

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Alessandra Celletti - Il nostro caotico sistema solare: dai pianeti ai detriti spaziali

Professore Associato e poi Ordinario al Dipartimento di Matematica dell'Università degli Studi di Roma Tor Vergata, di cui e' attualmente direttrice. E' attualmente presidente della commissione "Women in Mathematics"della European Mathematical Society. Dal 2016 e' editore capo della rivista "Celestial Mechanics and Dynamical Astronomy" edita dalla Springer e membro onorario del "Celestial Mechanics Institute".

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Patrizia Caraveo - Donne e spazio. Pregiudizi in orbita

Patrizia Caraveo: Dirigente di Ricerca INAF.

Le donne non sono mai state la prima scelta per i selezionatori di astronauti. Di sicuro, nella selezione dei candidati NASA nessuno aveva nemmeno lontanamente considerato anche candidature femminili. In Unione Sovietica, invece, negli anni '60 le donne potevano accedere alle carriere militari e questo permise a Valentina Tereshkova di essere la prima donna nello spazio. Ora le astronaute non sono più un'eccezione, ma rimangono pur sempre una minoranza e la loro presenza si attesta intorno al 10% del totale.

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Paolo Scarponi - Sistemi di Raccomandazione Intelligenti

Paolo Scarponi: Software Engineer, Elettronica S.p.A.

Come fanno Spotify o Netflix a intuire i nostri gusti musicali o cinematografici, a codificarli e a generalizzare le nostre preferenze? Tale capacità è una caratteristica intuitiva tipica dell'intelligenza umana, ma non è affatto ovvio comprendere il modo in cui una macchina sia in grado di riprodurla. In questa occasione si discuterà su come si può creare un modello matematico che descriva il gusto di una persona, quali sono le principali tecniche utilizzate, e come l'Intelligenza Artificiale giochi un ruolo chiave in questa applicazione.

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Paolo Plevani - L'importanza di chiamarsi D.N.A.

Paolo Plevani: Genetista. Fondatore di CusMiBio, Università degli Studi di Milano

Il DNA, "molecola della vita", è bersaglio di agenti chimico-fisici che inducono una varietà di lesioni. La mancata riparazione delle lesioni causa un aumento del numero di mutazioni ed è correlabile all'insorgenza di tumori e specifiche malattie genetiche. Recenti piattaforme hanno permesso di sviluppare nuove metodologie, che possono causare l'inattivazione di un gene o la generazione di nuove funzioni genetiche con potenziali applicazioni in biologia, medicina e agricoltura.

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Roberto Defez e Eva Kondorosi - Scoperta, i guai della ricerca scientifica in Italia e in Ungheria

Roberto Defex: Ricercatore dell'IBBR-CNR, Napoli.
Eva Kondorosi: Vicepresidente del Consiglio Europeo della Ricerca

Un Dialogo tra Roberto Defez, primo ricercatore presso l'Istituto di Bioscienze e Biorisorse (IBBR) del CNR di Napoli, ed Eva Kondorosi, Vicepresidente del Consiglio Europeo della Ricerca, sui problemi della ricerca scientifica in Italia e in Ungheria. Una condizione condivisa che offre numerosi spunti di riflessione.

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Enrica Battifoglia e Elisa Buson - Tutti i rischi del mondo

Enrica Battifoglia: Giornalista. Responsabile canale Scienza e Tecnica ANSA.
Elisa Buson: Giornalista ANSA.

Che siano grandi oggetti che cadono dal cielo o cose così piccole da non essere visibili a occhio nudo, che siano disastri naturali o innovazioni tecnologiche, i rischi sono ovunque. L'importante è affrontarli. Ma come? Per esempio, imparando a capire che cosa intendono i ricercatori quando parlano di probabilità. La scienza, per natura, non dà risposte certe. Ciò che è difficile è accettare di trovarci in un mondo in cui dobbiamo convivere con quello che è considerato un rischio accettabile.

Visita: www.festascienzafilosofia.it